'Ntri sacchett'i Guarascio

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Avatar utente
raffadani
Veterano
Veterano
Messaggi: 2970
Iscritto il: domenica 31 marzo 2013, 12:26
Genere: Seleziona
Località: Castrolibero
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da raffadani »

Rey86 ha scritto:forse ieri eravamo sui 3.500 ma manteniamoci più basso tra i soliti vignisti
secondo me in società dell'affluenza non si possono proprio lamentare.
Concordo da un colpo d'occhio anche io ho detto che erano più di 3000 ...parecchi Vignisti........ :cry:
Secondo me con il Foggia saremo qualcuno in più e sempre tanti Vignisti.............. :cry:


QUESTO SITO È IN VENDITA. CONTATTACI ALLA MAIL COSENZAUNITED@GMAIL.COM
Avieredblu
Assiduo
Assiduo
Messaggi: 543
Iscritto il: giovedì 9 maggio 2013, 11:14
Genere: Seleziona
Località: Rieti
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da Avieredblu »

raffadani ha scritto:
Rey86 ha scritto:forse ieri eravamo sui 3.500 ma manteniamoci più basso tra i soliti vignisti
secondo me in società dell'affluenza non si possono proprio lamentare.
Concordo da un colpo d'occhio anche io ho detto che erano più di 3000 ...parecchi Vignisti........ :cry:
Secondo me con il Foggia saremo qualcuno in più e sempre tanti Vignisti.............. :cry:
Se nn sbaglio x c'è la diretta tv..essendo anche giornata rossoblu la vedo scarsa la situazione
Brigata rossoblu
Veterano
Veterano
Messaggi: 13905
Iscritto il: giovedì 19 maggio 2011, 23:30
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 369 volte
Sei stato  ringraziato: 1722 volte

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da Brigata rossoblu »

Immagine
30 Giugno 2011: Torneremo...
16 Giugno 2018: Siamo tornati.
10 Maggio 2021: Eravamo tornati.
3 Agosto 2021: B simu torna.

19/07/2015
...LE BANDIERE NON MUOIONO MAI.
Avatar utente
Ferro da Milano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9761
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2005, 13:07
Genere: Seleziona
Località: Milano
Ha ringraziato: 355 volte
Sei stato  ringraziato: 714 volte

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da Ferro da Milano »

Brigata rossoblu ha scritto:Immagine

Ma non sarà che abbiamo ispirato qualcuno con questo thread? 8)

Segnalo anche
http://www.cosenzachannel.it/news-cosen ... senza.html

L'idea che ha mosso questa mia iniziativa parte dalla scarsa o (in alcuni casi) nulla considerazione che Guarascio, ma soprattutto Quaglio, riservano (o hanno riservato) ai sostenitori del Cosenza quando questi hanno cercato di far sentire la propria voce nelle vicende che riguardano (o hanno riguardato) il nostro Club. Magari così si riesce a dare il giusto peso a questa componente essenziale per una Società calcistica, il pubblico, i sostenitori, soprattutto se la piazza interessata è quella di Cosenza dove la gente è passionale, calorosa e dà il proprio contributo, anche dal punto di vista economico. Se poi questo supporto significa garantire alla Società una somma che promette di non essere inferiore, a fine stagione, ai 5/600.000 € beh, allora qui si parla del maggiore azionista (probabilmente). Se un socio entrasse nella compagine societaria con una cifra del genere penso che, se non la poltrona da presidente, meriterebbe come minimo attenzione, rispetto e considerazione. È quanto chiedo alla Società del Cosenza nei confronti dei tifosi rossoblu e per ricordare e ribadire il concetto, terrò vivo e aggiornerò, domenica dopo domenica, questo thread.
Ma perché non possiamo essere semplicemente dei tifosi sereni? Ogni giorno ce n'è una nuova! Cosenza, infinita... sofferenza!
Avatar utente
Ferro da Milano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9761
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2005, 13:07
Genere: Seleziona
Località: Milano
Ha ringraziato: 355 volte
Sei stato  ringraziato: 714 volte

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da Ferro da Milano »

....Colgo l'occasione per ricordare a chi si cimenta nel “tracciare bilanci” che gli introiti provenienti dai botteghini non possono considerarsi una piena disponibilità della Società. Le cifre riportate da quotidiani e altri mass media devono essere valutate al netto delle spese sostenute per la macchina organizzativa. Giovi ricordare che il nostro “gioiello”, lo Stadio San Vito, ha costi di gestione notevolmente superiori alla maggior parte degli impianti delle categoria e delle categorie superiori, finanche di Serie B.
Non possono essere proposte come termine di paragone Società di categorie superiori che fanno affidamento su altre attività provenienti dal sostegno delle Leghe di riferimento o dagli accordi con le piattaforme televisive. La nostra Società non gode di altri introiti se non quelli derivanti dalla vendita dei tagliandi e la crisi ha di certo frenato anche il potenziale supporto di sponsor e investitori.
Nonostante ciò, non posso esimermi dal prendere in considerazione gli appelli che provengono dalla tifoseria, e valutare con attenzione ogni strada percorribile per giungere ad un punto di incontr....
Il Presidente del Cosenza Calcio
Eugenio Guarascio


Intanto, grazie per la considerazione, caro presidente, evidentemente questa iniziativa, trovando riverbero anche a livello mediatico, ha colpito nel segno, se si degna, oggi, di prendere in considerazione le giuste rivendicazioni dei (vessati) tifosi. Poi, vorrei ricordarle che a proposito del "parziale" ristoro che sta ricevendo grazie agli incassi di questa stagione, deve sommare quelli delle passate 2 dove, playoff compresi, non mi pare che la tifoseria del Cosenza abbia latitato, considerato che, come al solito, forse ad eccezione del solo Messina e della Salernitana, abbiamo fatto registrare le maggior presenze allo stadio dell'intera categoria. Quegli incassi li ha dimenticati? Quando parla poi di confronti con squadre di altre serie, invece di piangere inferiori contributi (pur veri) da parte delle Leghe, perché non si preoccupa di gestire meglio il marketing e sfruttare meglio ad esempio il merchandising (ancora latitante) le sponsorizzazioni (ma davvero, dice, una squadra che porta 5.000 persone allo stadio non ha appeal per gli sponsor?) un utilizzo migliore del "gioiello" (il San Vito) perché invece che un onere diventi un'opportunità? Invece di proporci la solita pantomima napoletana, cerchi, in buona sostanza di fare l'imprenditore e di far fruttare al meglio la sua Società/azienda senza pendere per il collo i tifosi che il loro contributo lo hanno sempre dato, prima del suo avvento, e continueranno sicuramente a darlo anche dopo. Provi a cercare un dilago con i suoi "azionisti di maggioranza", a tenerli in considerazione e vedrà che l'entusiasmo monterà oltremodo, con grande soddisfazione delle casse societarie (a' sacchetta, appunto) e maggiore fidelizzazione e coinvolgimento del popolo rossoblu.
Spero che i miei messaggi possano servire da stimolo per una dialettica costruttiva e servano quindi a far crescere l'ambiente che circonda i nostri Lupi.
Grazie
Ma perché non possiamo essere semplicemente dei tifosi sereni? Ogni giorno ce n'è una nuova! Cosenza, infinita... sofferenza!
Primo AssAltO
Assiduo
Assiduo
Messaggi: 537
Iscritto il: giovedì 30 ottobre 2008, 16:04
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da Primo AssAltO »

meno di 5000-7000.............. per 1 piazza cm cosenza.................... sono sempre troppo pochi............... 1 vergogna
MARINO NON E' LA MIA BANDIERA
Avatar utente
Rey86
Veterano
Veterano
Messaggi: 11228
Iscritto il: mercoledì 23 dicembre 2009, 12:09
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 1338 volte
Sei stato  ringraziato: 76 volte

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da Rey86 »

Grande Ferro da Milano :Bravo: :Bravo: :good:
Avatar utente
Ferro da Milano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9761
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2005, 13:07
Genere: Seleziona
Località: Milano
Ha ringraziato: 355 volte
Sei stato  ringraziato: 714 volte

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da Ferro da Milano »

Rey86 ha scritto:Grande Ferro da Milano :Bravo: :Bravo: :good:

:beer:
Ma perché non possiamo essere semplicemente dei tifosi sereni? Ogni giorno ce n'è una nuova! Cosenza, infinita... sofferenza!
Avatar utente
Ferro da Milano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9761
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2005, 13:07
Genere: Seleziona
Località: Milano
Ha ringraziato: 355 volte
Sei stato  ringraziato: 714 volte

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da Ferro da Milano »

Primo AssAltO ha scritto:meno di 5000-7000.............. per 1 piazza cm cosenza.................... sono sempre troppo pochi............... 1 vergogna

Perché non 18/20.000?

Se dovessi prenderti sul serio ti consiglierei di leggere i dati delle affluenze nei vari stadi d'Italia, A inclusa, prima di sparare certe sciocchezze!

Con affetto... 8)
Ma perché non possiamo essere semplicemente dei tifosi sereni? Ogni giorno ce n'è una nuova! Cosenza, infinita... sofferenza!
Avatar utente
andre@4miglia
Veterano
Veterano
Messaggi: 1874
Iscritto il: mercoledì 20 aprile 2005, 17:09
Genere: Seleziona
Località: Quattromiglia
Ha ringraziato: 275 volte
Sei stato  ringraziato: 208 volte

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da andre@4miglia »

Il topic, così come gli articoli sui quotidiani, è interessante e, visti il comunicato (senza incasso, alla faccia della tanto sbandierata trasparenza) della partita col Melfi e le dichiarazioni del presidente, ha colto nel segno. Le chiacchiere stanno a zero, tocca a loro fare le cose per bene (gestione finanziaria, settore giovanile, comunicazione, ecc.)...gli spalti rispondono senza nè appelli nè lezioni di vita.
Avatar utente
Ferro da Milano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9761
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2005, 13:07
Genere: Seleziona
Località: Milano
Ha ringraziato: 355 volte
Sei stato  ringraziato: 714 volte

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da Ferro da Milano »

Voglio aprire una nuova rubrica, volta a registrare, per ogni partita giocata al San Vito, l'affluenza di pubblico e l'incasso ufficiale. Alla fine del campionato, potremo capire a quanto ammonta il "contributo" dato a Guarascio (da questo il titolo del thread) dai "soci fuori dal consiglio d'amministrazione": i tifosi!
Ecco i dati parziali dopo 5 partite. Dopo ogni partita in cui il Cosenza avrà giocato in casa, questi dati verranno aggiornati.

Squadra ospitata.....Spettatori......Incasso €

Tuttocuoio...............3.160..........32.000
Sorrento..................4.089..........39.500
Arzanese.................1.920..........16.500
Melfi......................2.908..........30.000*
Foggia....................4.134..........40.000*
_______________________________________
Totali parziali..........16.201.......158.000 €

*incasso desunto, perchè non comunicato ufficialmente ( :lol: Guarascio :sord conferma di non volere che si facciano questi calcoli?)
Ma perché non possiamo essere semplicemente dei tifosi sereni? Ogni giorno ce n'è una nuova! Cosenza, infinita... sofferenza!
always fan
Assiduo
Assiduo
Messaggi: 906
Iscritto il: mercoledì 10 luglio 2013, 0:27
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da always fan »

Il Presidente del Cosenza Calcio Eugenio Guarascio interviene in merito alle richieste per la riduzione del costo dei tagliandi avanzate dalla tifoseria.

“Prendo atto delle accorate richieste rivolte alla Società e finalizzate ad ottenere una riduzione del costo dei tagliandi per il settore di Curva. Sono consapevole che il periodo storico in cui viviamo vede le famiglie calabresi in affanno, dunque poco propense a spendere e costrette sempre più spesso a “tagliare” quanto si destinava, fino a qualche tempo fa, alla soddisfazione di interessi non primari.

D'altra parte però, ricordo che la Società che rappresento ha sostenuto in questi anni investimenti importanti per approdare nel calcio professionistico. Due campionati di Serie D, l’onerosa adesione alla possibilità di annessione alla Lega Pro, l’allestimento di una squadra competitiva composta da elementi di spessore ed esperienza nel tentativo di ridurre al minimo il rischio di fallire il risultato sperato: approdare nella Lega Pro unica. Sacrifici economici che ho dovuto affrontare in quasi totale solitudine e che solo oggi vengono parzialmente ripagati dal ristoro derivante proprio dalle presenze sugli spalti.

Colgo l'occasione per ricordare a chi si cimenta nel “tracciare bilanci” che gli introiti provenienti dai botteghini non possono considerarsi una piena disponibilità della Società. Le cifre riportate da quotidiani e altri mass media devono essere valutate al netto delle spese sostenute per la macchina organizzativa. Giovi ricordare che il nostro “gioiello”, lo Stadio San Vito, ha costi di gestione notevolmente superiori alla maggior parte degli impianti delle categoria e delle categorie superiori, finanche di Serie B.

Non possono essere proposte come termine di paragone Società di categorie superiori che fanno affidamento su altre attività provenienti dal sostegno delle Leghe di riferimento o dagli accordi con le piattaforme televisive. La nostra Società non gode di altri introiti se non quelli derivanti dalla vendita dei tagliandi e la crisi ha di certo frenato anche il potenziale supporto di sponsor e investitori.

Nonostante ciò, non posso esimermi dal prendere in considerazione gli appelli che provengono dalla tifoseria, e valutare con attenzione ogni strada percorribile per giungere ad un punto di incontro tra le richieste avanzate e le esigenze di una Società che vuole continuare ad essere sana e solida, perché costituita per dare un futuro al calcio cosentino, elaborando già in occasione della prossima gara casalinga (il 16 novembre prossimo contro il Chieti) delle possibili agevolazioni sul costo dei tagliandi di Curva".

Il Presidente del Cosenza Calcio

Eugenio Guarascio
:ROFL: :ROFL: :ROFL:

chisà chi ha letto il forum :roll: :oops: :ROFL:
http://www.nuovacosenzacalcio.it/v1/ind ... evolazioni
Coppa Italia 08.10.2014
Catanzaro-Cosenza 1-3
Avatar utente
abba
Veterano
Veterano
Messaggi: 3399
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2007, 11:04
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da abba »

Ferro da Milano ha scritto:....Colgo l'occasione per ricordare a chi si cimenta nel “tracciare bilanci” che gli introiti provenienti dai botteghini non possono considerarsi una piena disponibilità della Società. Le cifre riportate da quotidiani e altri mass media devono essere valutate al netto delle spese sostenute per la macchina organizzativa. Giovi ricordare che il nostro “gioiello”, lo Stadio San Vito, ha costi di gestione notevolmente superiori alla maggior parte degli impianti delle categoria e delle categorie superiori, finanche di Serie B.
Tipo? La pulizia?
Due anni fa, all'ultima partita di campionato, qualcuno ha perso un elastico per capelli azzurro. E' rimasto lì, nello stesso identico posto, per tutti i play off (ma proprio tutti tutti, visto che solo semifinale e finale le abbiamo giocate fuori) e quando l'ho rivisto alla ripresa del campionato è stato un po' come rivedere un vecchio amico...
Il bagno delle donne in curva sud, lato tribuna b, è in condizioni assolutamente indecenti sempre da due anni, con acqua stagnante per terra, porte che non si chiudono e/o non si aprono (e non so cosa sia peggio), una puzza che nemmeno nei peggiori bar di caracas e luci fulminate. DA DUE ANNI... Da due anni io in notturna non posso fare pipì perchè non siete stati caz** di compare una lampadina e poi avete la faccia tosta di parlare di costi di gestione? Ma forse potete prendere in giro giusto voi stessi e chi allo stadio non ci va, non chi rischia il colera una domenica sì e l'altra pure
Oppure mi volete dire che avete fatto qualche altra opera di manutenzione? Perché se è così, di cuore, cambiate fornitori che vi stanno solando seriamente, tranne se non intendete trasformare il san vito in un campo di golf... allora è quasi fatta
Però è vero, avete comprato i faretti :sord
Lode a te
Avatar utente
Ferro da Milano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9761
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2005, 13:07
Genere: Seleziona
Località: Milano
Ha ringraziato: 355 volte
Sei stato  ringraziato: 714 volte

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da Ferro da Milano »

Intanto, in sole 5 partite, tolti i "costi di gestione" tipo pulire lo stadio - attività prontamente riconosciuta :sord da Abba (grazie :oops: ) - steward e personale vario, società d'emissione biglietti e siae, corrente elettrica, gas etc. quantificabili in circa 6.000,00 € a gara disputata (e se c'è qualche costo di cui non tengo conto, penso possa essere facilmente abbattuto dalla gestione ed introiti dei bar - anch'essa pessima, come al solito - di cui, qui , non si tiene conto) il caro presidente ha recuperato ampiamente i soldi, a fondo perduto, "generosamente" - e gliene rendiamo atto e merito, perciò lo ringraziamo - anticipati per l'iscrizione, con ripescaggio, alla LP2. Ora sì che si possono abbassare i prezzi, quelli della curva soprattutto - sempre generosa e presente - perchè a parte gli stipendi della squadra e dello staff, il cammino è in discesa. Se solo si facesse un serio business plan, magari il San Vito non sarebbe un peso, come Guarascio vorrebbe farci intendere, ma un'opportunità. Come? Mi permetto, da piccolo imprenditore quale sono, di prestare qualche suggerimento:

- Beh intanto investendo soldi nella pulizia della struttura tutta, per accogliere e favorire l'affluenza dei tifosi, tanto per cominciare.
- Poi chiedendo al Comune la gestione (se possibile) dei parcheggi.
- Ancora, ristrutturando i bar e rendendoli luoghi accoglienti e ben forniti (non le solite birracce, cocacole, due patatine, nu popcorn, i nuciddre e ru caffè, normale o borghetti e... null'altro!), magari con tavolini e monitor che riportino, nell'intervallo, gli highlights del match in corso, le classifiche, i risultati parziali dagli altri campi, etc. di modo che possano vendere e fatturare di più.
- Allestendo in modo adeguato lo Store (ma ve lo ricordate che ricorre il centenario, quest'anno?) che potrebbe effettuare, attraverso una corretta politica di merchandising, molte vendite con mille gadget diversi.
- Affidando ad un'agenzia seria, o semplicemente assumendo un'esperto incaricato ad hoc, la raccolta pubblicitaria con sponsor cui poter assegnare degli accrediti per ciascuna partita da poter distribuire ai propri clienti.

Insomma, ci sono mille opportunità, a patto che si faccia un'oculata gestione, per evitare di vessare i tifosi e gli appassionati con prezzi che, obiettivamente, sono esagerati per la categoria.
Attendiamo impazienti che la Società dia segnali per il prossimo match casalingo, come promesso e che alla fine, non si partorisca il proverbiale topolino ma si proponga qualcosa di realmente concreto. :good:
Ma perché non possiamo essere semplicemente dei tifosi sereni? Ogni giorno ce n'è una nuova! Cosenza, infinita... sofferenza!
Avatar utente
Ferro da Milano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9761
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2005, 13:07
Genere: Seleziona
Località: Milano
Ha ringraziato: 355 volte
Sei stato  ringraziato: 714 volte

Re: 'Ntri sacchett'i Guarascio

Messaggio da Ferro da Milano »

In arrivo il match di sabato contro il Chieti: attendiamo di conoscere le iniziative pro tifosi promesse dal presidente Guarascio e suggeriamo di comunicare comunque l'incasso della partita, perché un dato, comunque, lo pubblicheremo. Quindi meglio ufficiale, che desunto! :wink:
Ma perché non possiamo essere semplicemente dei tifosi sereni? Ogni giorno ce n'è una nuova! Cosenza, infinita... sofferenza!