Feralpisalò vs Cosenza 2-2 -pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Speroni
Veterano
Veterano
Messaggi: 2704
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2005, 0:05
Genere: Seleziona
Località: Longobarda
Ha ringraziato: 34 volte
Sei stato  ringraziato: 456 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da Speroni »

cs86 ha scritto: mercoledì 3 aprile 2024, 13:59 Purtroppo non vedo come la squadra di debosciati che ci sta deliziando da camminata in camminata in ogni partita ,possa fare anche un solo punto, esclusi magari quelli con squadre eventualmente poco motivate al termine della stagione. Per me dopo lunedì si è toccato il fondo, non so come se ne possa uscire
Abbiamo attraversato questo stesso momento dopo il derby di andata, dalla sconfitta a CZ alla sconfitta a Cremona in 7 partite solo 2 punti con Parma e Bari e 5 sconfitte... Eravamo allo stato larvale (giusto per ricordarlo a chi ancora rimpiange Caserta, colui che ci ha devastato) e poi magicamente ed all'improvviso tirarono fuori quella prestazione con il Venezia e siamo ripartiti con 3 vittorie e 2 pareggi prima di ripiombare nell'oblio dalla partita con la Samp (4 sconfitte e 2 pari).
Questa squadra ha seri problemi mentali, passa da momenti di positività ad altri di depressione totale, e Caserta è stato incapace di risolvere questo problema, anzi ho il sospetto che lo abbia addirittura acuito.
I problemi di natura atletica di cui si sta alzando da un po' di tempo, a mio avviso costituiscono solo un alibi per la squadra. Di sicuro non voliamo, ma non stiamo neanche così male, e se a volte sembriamo fermi il motivo risiede nella testa.
Speriamo di trovare una vittoria il prima possibile per poter cosi ritrovare una nuova striscia positiva per questo finale di campionato.
Questi utenti hanno ringraziato l'autore Speroni per il post:
cirujeda (mercoledì 3 aprile 2024, 15:47)
Reputazione: 4.55%


QUESTO SITO È IN VENDITA. CONTATTACI ALLA MAIL COSENZAUNITED@GMAIL.COM
cs86
Veterano
Veterano
Messaggi: 2029
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2006, 18:44
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 67 volte
Sei stato  ringraziato: 104 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da cs86 »

car89 ha scritto: mercoledì 3 aprile 2024, 14:29 Concordo.
Ma il fondo lo hanno toccato, anzi scavato, tutti.
La società per come ha gestito la stagione, non intervenendo prima e probabilmente sbagliando ad intervenire dopo (perché se ti rendi conto che cambiare allenatore può danneggiare il gruppo non lo cambi), i giocatori perché alla fine in campo ci vanno loro, e se questa squadra retrocederà devono solo guardarsi allo specchio e prendersi a schiaffi da soli, e la tifoseria, perché andare in 20.000 col Catanzaro e in 3.000 con il Brescia significa solo una cosa: a Cosenza si tiene di più al Catanzaro che al Cosenza.
Concordo in toto con una piccola precisazione..è vero che la tifoseria ha raggiunto livelli davvero ridicoli, dalla divisione a tante altre cose, ma comunque anche con la samp ed ad inizio stagione siamo stati numerosi, purtroppo questa squadra non ha dato mai modo di entusiasmarsi e dopo 5 anni ridicoli questo influisce sul numero delle presenze, che penso saranno ancora minori dopo la farsa col Brescia, non la chiamo manco partita di calcio
Questi utenti hanno ringraziato l'autore cs86 per il post:
cirujeda (mercoledì 3 aprile 2024, 16:33)
Reputazione: 4.55%
cs86
Veterano
Veterano
Messaggi: 2029
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2006, 18:44
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 67 volte
Sei stato  ringraziato: 104 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da cs86 »

Speroni ha scritto: mercoledì 3 aprile 2024, 14:39 Abbiamo attraversato questo stesso momento dopo il derby di andata, dalla sconfitta a CZ alla sconfitta a Cremona in 7 partite solo 2 punti con Parma e Bari e 5 sconfitte... Eravamo allo stato larvale (giusto per ricordarlo a chi ancora rimpiange Caserta, colui che ci ha devastato) e poi magicamente ed all'improvviso tirarono fuori quella prestazione con il Venezia e siamo ripartiti con 3 vittorie e 2 pareggi prima di ripiombare nell'oblio dalla partita con la Samp (4 sconfitte e 2 pari).
Questa squadra ha seri problemi mentali, passa da momenti di positività ad altri di depressione totale, e Caserta è stato incapace di risolvere questo problema, anzi ho il sospetto che lo abbia addirittura acuito.
I problemi di natura atletica di cui si sta alzando da un po' di tempo, a mio avviso costituiscono solo un alibi per la squadra. Di sicuro non voliamo, ma non stiamo neanche così male, e se a volte sembriamo fermi il motivo risiede nella testa.
Speriamo di trovare una vittoria il prima possibile per poter cosi ritrovare una nuova striscia positiva per questo finale di campionato.
Mah lo spero..io ho visto una squadra comunque che non ha alcuna voglia, non so se dipenda da aspetti mentali o fisici ma questa è..poi alcuni errori anche semplici di parecchi giocatori, che ad un certo punto non so manco se dipenda dalla scarsezza o altro..robe assurde
Avatar utente
lupocosentino
Veterano
Veterano
Messaggi: 4779
Iscritto il: giovedì 20 settembre 2007, 15:50
Genere: Seleziona
Località: cusenza
Ha ringraziato: 32 volte
Sei stato  ringraziato: 317 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da lupocosentino »

cs86 ha scritto: mercoledì 3 aprile 2024, 15:05 Mah lo spero..io ho visto una squadra comunque che non ha alcuna voglia, non so se dipenda da aspetti mentali o fisici ma questa è..poi alcuni errori anche semplici di parecchi giocatori, che ad un certo punto non so manco se dipenda dalla scarsezza o altro..robe assurde
Sono atterra fisicamente..sentite bene anche le dichiarazioni di viali, questi non c'è la fanno
Speroni
Veterano
Veterano
Messaggi: 2704
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2005, 0:05
Genere: Seleziona
Località: Longobarda
Ha ringraziato: 34 volte
Sei stato  ringraziato: 456 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da Speroni »

lupocosentino ha scritto: mercoledì 3 aprile 2024, 15:07 Sono atterra fisicamente..sentite bene anche le dichiarazioni di viali, questi non c'è la fanno
Viali parla di problemi mentali...anche nel dopo partita Brescia...
Come ho già detto, una squadra che è a terra fisicamente non sfodera una prestazione come quella di parma 3 giorni dopo aver giocato con la Samp, o a Terni, dopo aver subito i primi 20 minuti del secondo tempo, non chiude nella propria metà campo la ternana, ma sarebbe puttosto crollata ancora di piu dopo lo svantaggio
Brigata rossoblu
Veterano
Veterano
Messaggi: 13411
Iscritto il: giovedì 19 maggio 2011, 23:30
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 273 volte
Sei stato  ringraziato: 1181 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da Brigata rossoblu »

Sono ridicoli e indifendibili.
A Piacenza andranno a fare la solita passeggiata e che Dio ci aiuti.
30 Giugno 2011: Torneremo...
16 Giugno 2018: Siamo tornati.
10 Maggio 2021: Eravamo tornati.
3 Agosto 2021: B simu torna.

19/07/2015
...LE BANDIERE NON MUOIONO MAI.
Avatar utente
Cinghiale83
Veterano
Veterano
Messaggi: 4057
Iscritto il: sabato 3 agosto 2019, 6:44
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 526 volte
Sei stato  ringraziato: 481 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da Cinghiale83 »

Speroni ha scritto: mercoledì 3 aprile 2024, 14:39 Abbiamo attraversato questo stesso momento dopo il derby di andata, dalla sconfitta a CZ alla sconfitta a Cremona in 7 partite solo 2 punti con Parma e Bari e 5 sconfitte... Eravamo allo stato larvale (giusto per ricordarlo a chi ancora rimpiange Caserta, colui che ci ha devastato) e poi magicamente ed all'improvviso tirarono fuori quella prestazione con il Venezia e siamo ripartiti con 3 vittorie e 2 pareggi prima di ripiombare nell'oblio dalla partita con la Samp (4 sconfitte e 2 pari).
Questa squadra ha seri problemi mentali, passa da momenti di positività ad altri di depressione totale, e Caserta è stato incapace di risolvere questo problema, anzi ho il sospetto che lo abbia addirittura acuito.
I problemi di natura atletica di cui si sta alzando da un po' di tempo, a mio avviso costituiscono solo un alibi per la squadra. Di sicuro non voliamo, ma non stiamo neanche così male, e se a volte sembriamo fermi il motivo risiede nella testa.
Speriamo di trovare una vittoria il prima possibile per poter cosi ritrovare una nuova striscia positiva per questo finale di campionato.
Secondo me più che problemi mentali ha problemi di tenuta fisica, Viali lo ha fatto capire chiaramente, vedi mezz'ora iniziale di Florenzi per esempio, secondo tempo da larve, oltre ai soliti passaggi orizzontali e passaggi all'indietro di Calo` che io panchinerei al pari di Forte , Viali dopo due partite penso abbia capito almeno queste cose basilari, Marras l'ho visto veramente male quindi sé mette Canotto nel suo ruolo potrebbe fare meglio anche perché è difficile fare peggio del Marras degli ultimi 5/6 turni , capitolo difesa , Frabotta ce la fa o no? Altrimenti panchina pure per lui e poi siamo sicuri che Camporese con Meroni sia compatibile?
Avatar utente
cirujeda
Veterano
Veterano
Messaggi: 14574
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 10:34
Genere: Seleziona
Località: Fourmiles
Ha ringraziato: 4211 volte
Sei stato  ringraziato: 1185 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da cirujeda »

car89 ha scritto: mercoledì 3 aprile 2024, 14:29 Concordo.
Ma il fondo lo hanno toccato, anzi scavato, tutti.
La società per come ha gestito la stagione, non intervenendo prima e probabilmente sbagliando ad intervenire dopo (perché se ti rendi conto che cambiare allenatore può danneggiare il gruppo non lo cambi), i giocatori perché alla fine in campo ci vanno loro, e se questa squadra retrocederà devono solo guardarsi allo specchio e prendersi a schiaffi da soli, e la tifoseria, perché andare in 20.000 col Catanzaro e in 3.000 con il Brescia significa solo una cosa: a Cosenza si tiene di più al Catanzaro che al Cosenza.
Però aspè, come ben sai ti rispetto e ti stimo ma questa non l'accetto.
Contro la Samp eravamo 15mila
contro i cecè 18mila
nelle prime uscite siamo andati in 8mila

Forse, noi teniamo piu all'orgoglio di essere cosentini che al Cosenza Calcio :wink: ed ecco che ti spieghi due quasi soldout.
Potremmo parlare di un problema di attaccamento ma come fai ad amare incondizionatamente chi PUNTUALMENTE ti tradisce?
Una volta me la prendevo soronamente con l'ambiente, provinciale e occasionale, ma con queste società, con questa classe giornalistica, con questa politica, con questo tessuto economico perchè noi tifosi dovremmo essere meglio?
Questi utenti hanno ringraziato l'autore cirujeda
Trotto2 (mercoledì 3 aprile 2024, 16:27) • Ferro da Milano (venerdì 5 aprile 2024, 0:58)
Reputazione: 9.09%
B O I C o o p !
Brigata rossoblu
Veterano
Veterano
Messaggi: 13411
Iscritto il: giovedì 19 maggio 2011, 23:30
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 273 volte
Sei stato  ringraziato: 1181 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da Brigata rossoblu »

cirujeda ha scritto: mercoledì 3 aprile 2024, 15:46 Però aspè, come ben sai ti rispetto e ti stimo ma questa non l'accetto.
Contro la Samp eravamo 15mila
contro i cecè 18mila
nelle prime uscite siamo andati in 8mila

Forse, noi teniamo piu all'orgoglio di essere cosentini che al Cosenza Calcio :wink: ed ecco che ti spieghi due quasi soldout.
Potremmo parlare di un problema di attaccamento ma come fai ad amare incondizionatamente chi PUNTUALMENTE ti tradisce?
Una volta me la prendevo soronamente con l'ambiente, provinciale e occasionale, ma con queste società, con questa classe giornalistica, con questa politica, con questo tessuto economico perchè noi tifosi dovremmo essere meglio?
Onestamente, sono abbastanza d’accordo.
Dopo 6 anni ( dicasi 6) di sofferenze, umiliazioni, lotta play out… ormai non mi sento di dire più nulla alla tifoseria.

Se ti presenti in 15.000 ad un 110 anni e perdi in modo vergognoso, se ti ripresenti poco dopo in 19.000 ad un derby e per la prima volta nella storia perdi un derby in serie B casalingo, giusto che lo stadio si svuoti e la gente faccia altro.

Sarebbero bastati 2-3 risultati buoni in queste partite e avremmo chiuso queste ultime giornate non a 15-18 mila spettatori di media ( utopia a Cosenza) ma a 7000-8000 si, sognando i play off.

Invece solite cose, solita annata lacrime e sangue in vista.
No, non me la sento più di gettare la croce sui tifosi.
Questi utenti hanno ringraziato l'autore Brigata rossoblu per il post:
Trotto2 (mercoledì 3 aprile 2024, 16:27)
Reputazione: 4.55%
30 Giugno 2011: Torneremo...
16 Giugno 2018: Siamo tornati.
10 Maggio 2021: Eravamo tornati.
3 Agosto 2021: B simu torna.

19/07/2015
...LE BANDIERE NON MUOIONO MAI.
car89
Veterano
Veterano
Messaggi: 3061
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 18:28
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 319 volte
Sei stato  ringraziato: 741 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da car89 »

Rispondo a entrambi.

Capisco i vostri punti di vista, ma se appunto con Samp e Catanzaro fai 18 e 20 mila, a seguire non puoi mai scendere a 3/4 se sei una piazza come si deve.
Lo scarto è troppo ampio e comunque quelle due partite, per quanto abbiano fatto male, non sono state partite umilianti. Le hai giocate e le hai perse e nello sport ci sta.
Diversamente significa che si è legati ai risultati, ma allora non si è tifosi.
Questi anni di sofferenza possono non aver fatto avvicinare nuovi tifosi (anche se la mia esperienza personale dice il contrario, basandomi su amici e conoscenti), possono aver sfiancato più di qualcuno.
Ma tremila in casa in una partita importante e in una giornata di festa no, non è normale.

E non è gettare la croce sui tifosi, ma uno scarto cosi ampio secondo me non è indicativo di una piazza sana e di questo occorre prendere coscienza allo stesso modo in cui si individuano tutti gli altri. problemi.
Brigata rossoblu
Veterano
Veterano
Messaggi: 13411
Iscritto il: giovedì 19 maggio 2011, 23:30
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 273 volte
Sei stato  ringraziato: 1181 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da Brigata rossoblu »

car89 ha scritto: mercoledì 3 aprile 2024, 16:03 Rispondo a entrambi.

Capisco i vostri punti di vista, ma se appunto con Samp e Catanzaro fai 18 e 20 mila, a seguire non puoi mai scendere a 3/4 se sei una piazza come si deve.
Lo scarto è troppo ampio e comunque quelle due partite, per quanto abbiano fatto male, non sono state partite umilianti. Le hai giocate e le hai perse e nello sport ci sta.
Diversamente significa che si è legati ai risultati, ma allora non si è tifosi.
Questi anni di sofferenza possono non aver fatto avvicinare nuovi tifosi (anche se la mia esperienza personale dice il contrario, basandomi su amici e conoscenti), possono aver sfiancato più di qualcuno.
Ma tremila in casa in una partita importante e in una giornata di festa no, non è normale.

E non è gettare la croce sui tifosi, ma uno scarto cosi ampio secondo me non è indicativo di una piazza sana e di questo occorre prendere coscienza allo stesso modo in cui si individuano tutti gli altri. problemi.
Ma questo a Cosenza succede sempre.
Si e legati ai risultati e all’evento, inteso come partita di cartello o similari, come in tante altre piazze, probabilmente più che in altre piazze.
Questo perché Cosenza con la sua provincia quando si muove, più che con i cosentini che vivono a 50 metri dallo stadio, ha potenzialità enormi quando si scatena il tam tam, numeri che altri, anche magari più importanti e “costanti” di noi, non raggiungono.
Lo si è visto ai play off di C per esempio: 2000 persone nel turno preliminare, 3000/4000 col Trapani agli ottavi, 11/12 mila ai quarti con la sambenedettese, 20.000 contro il Sudtirol in semifinale e 10.000 e rotti in trasferta a Pescara per la finale.
Nel giro di pochi giorni si è passato da 2000 a 20.0000, spostando oltre 10.0000 persone in trasferta in una serata di giugno( roba da poche tifoserie in Italia).

Purtroppo siamo troppo dipendenti da entusiasmo, risultati, eventi… ed i nostri grandi picchi si discostano molto, più che altrove, dalla media spettatori ordinaria.
Questa è.
Questi utenti hanno ringraziato l'autore Brigata rossoblu
cirujeda (mercoledì 3 aprile 2024, 16:18) • Trotto2 (mercoledì 3 aprile 2024, 16:28)
Reputazione: 9.09%
30 Giugno 2011: Torneremo...
16 Giugno 2018: Siamo tornati.
10 Maggio 2021: Eravamo tornati.
3 Agosto 2021: B simu torna.

19/07/2015
...LE BANDIERE NON MUOIONO MAI.
Avatar utente
cirujeda
Veterano
Veterano
Messaggi: 14574
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 10:34
Genere: Seleziona
Località: Fourmiles
Ha ringraziato: 4211 volte
Sei stato  ringraziato: 1185 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da cirujeda »

Brigata rossoblu ha scritto: mercoledì 3 aprile 2024, 16:12 Ma questo a Cosenza succede sempre.
Si e legati ai risultati e all’evento, inteso come partita di cartello o similari, come in tante altre piazze, probabilmente più che in altre piazze.
Questo perché Cosenza con la sua provincia quando si muove, più che con i cosentini che vivono a 50 metri dallo stadio, ha potenzialità enormi quando si scatena il tam tam, numeri che altri, anche magari più importanti e “costanti” di noi, non raggiungono.
Lo si è visto ai play off di C per esempio: 2000 persone nel turno preliminare, 3000/4000 col Trapani agli ottavi, 11/12 mila ai quarti con la sambenedettese, 20.000 contro il Sudtirol in semifinale e 10.000 e rotti in trasferta a Pescara per la finale.
Nel giro di pochi giorni si è passato da 2000 a 20.0000, spostando oltre 10.0000 persone in trasferta in una serata di giugno( roba da poche tifoserie in Italia).

Purtroppo siamo troppo dipendenti da entusiasmo, risultati, eventi… ed i nostri grandi picchi si discostano molto, più che altrove, dalla media spettatori ordinaria.
Questa è.
Se prendi Modena, Reggiana, Spezia, Ascoli (soprattutto) ma anche Pisa, ad esempio, con medie superiori alle nostre non hanno grandi picchi, anzi a ben vedere si discostano veramente poco.
Siamo una piazza psicolabile, bipolare, umorale piu di altre? Si.
Ma abbiamo anche condizioni di partenza ben peggiori delle altre appena elencate: dove altrove ci sono una società, un progetto, un'ambizione, una comunicazione, una presenza costante, una volontà precisa di fare calcio, qui tutto questo c'è?

Siamo di terza serie, in tutte le componenti? Probabilmente si, ma se manca praticamente tutto per definirci di seconda serie, perchè dobbiamo cominciare noi tifosi ad esserlo?
Noi qualche timido segnale l'abbiamo dato e non parlo dei 10mila di Pescara o dei 15mila contro la Samp:
parlo di quella rabbia agonistico/sociale nel difendere la categoria nella ns prima stagione del ritorno in B, una ganga genuina che ci ha consentito di salvarci in anticipo.
Il resto è stato uno stupro (mi scuso per il termine forte) continuo a fronte di qualche piatto di pasta quadìato.

Una squadra perennemente distrutta e ricreata da zero ad ogni stagione, avventurieri di ogni specie, Cosentinità azzerata sapientemente, cosentinità negata nella dirigenza (potremmo essere biancoverdi a guardare la provenienza di proprietari e consiglieri stretti), Cosentinità combattuta.
Ultima modifica di cirujeda il mercoledì 3 aprile 2024, 16:35, modificato 1 volta in totale.
Questi utenti hanno ringraziato l'autore cirujeda
Rossoverdeblu (mercoledì 3 aprile 2024, 16:35) • isaia (mercoledì 3 aprile 2024, 16:38) • Trotto2 (mercoledì 3 aprile 2024, 16:39)
Reputazione: 13.64%
B O I C o o p !
Rossoverdeblu
Assiduo
Assiduo
Messaggi: 647
Iscritto il: martedì 22 agosto 2023, 14:21
Genere: Maschile
Località: Castiglione Cosentino
Ha ringraziato: 128 volte
Sei stato  ringraziato: 304 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da Rossoverdeblu »

Ma ancora avete il coraggio di criticare il tifoso del cosenza calcio. Persambrancisco, aviti na tigna!
6 anni di umiliazioni continue, un record inattaccabile...stiamo frantumando tutti i peggiori nostri numeri in B...società oscena...squadra inguardabile...15 giocatori in prestito ogni anno....soldi che spariscono...
E vi permettete di criticare una piazza che porterebbe facilmente 15.000 tifosi di media se solo un caz* di anno UNO riuscissi a stare dove è adesso il Catanzaro...
Mah, veramente....
Questi utenti hanno ringraziato l'autore Rossoverdeblu
Trotto2 (mercoledì 3 aprile 2024, 16:40) • originalzagor (mercoledì 3 aprile 2024, 17:01)
Reputazione: 9.09%
misasi
Veterano
Veterano
Messaggi: 5498
Iscritto il: giovedì 27 gennaio 2011, 16:39
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 136 volte
Sei stato  ringraziato: 434 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da misasi »

Rossoverdeblu ha scritto: mercoledì 3 aprile 2024, 16:34 Ma ancora avete il coraggio di criticare il tifoso del cosenza calcio. Persambrancisco, aviti na tigna!
6 anni di umiliazioni continue, un record inattaccabile...stiamo frantumando tutti i peggiori nostri numeri in B...società oscena...squadra inguardabile...15 giocatori in prestito ogni anno....soldi che spariscono...
E vi permettete di criticare una piazza che porterebbe facilmente 15.000 tifosi di media se solo un caz* di anno UNO riuscissi a stare dove è adesso il Catanzaro...
Mah, veramente....
Sei anni in B più tutto il resto in C intervallato dall'unica, irripetibile, parentesi dei play-off.
Avatar utente
Trotto2
Veterano
Veterano
Messaggi: 5045
Iscritto il: sabato 29 settembre 2012, 9:58
Genere: Seleziona
Località: Sciuaddru
Ha ringraziato: 1216 volte
Sei stato  ringraziato: 785 volte

Re: Feralpisalò vs Cosenza- pre, live e post partita - Sabato 06/04/2024 h 14:00

Messaggio da Trotto2 »

Brigata rossoblu ha scritto: mercoledì 3 aprile 2024, 16:12 Ma questo a Cosenza succede sempre.
Si e legati ai risultati e all’evento, inteso come partita di cartello o similari, come in tante altre piazze, probabilmente più che in altre piazze.
Questo perché Cosenza con la sua provincia quando si muove, più che con i cosentini che vivono a 50 metri dallo stadio, ha potenzialità enormi quando si scatena il tam tam, numeri che altri, anche magari più importanti e “costanti” di noi, non raggiungono.
Lo si è visto ai play off di C per esempio: 2000 persone nel turno preliminare, 3000/4000 col Trapani agli ottavi, 11/12 mila ai quarti con la sambenedettese, 20.000 contro il Sudtirol in semifinale e 10.000 e rotti in trasferta a Pescara per la finale.
Nel giro di pochi giorni si è passato da 2000 a 20.0000, spostando oltre 10.0000 persone in trasferta in una serata di giugno( roba da poche tifoserie in Italia).

Purtroppo siamo troppo dipendenti da entusiasmo, risultati, eventi… ed i nostri grandi picchi si discostano molto, più che altrove, dalla media spettatori ordinaria.
Questa è.
Briga i picchi si discostano dalla media ordinaria perché a Cosenza non esiste una gestione sportivo/societaria ordinaria...... semplicissimo....DA ANNI E ANNI.....
Questi utenti hanno ringraziato l'autore Trotto2 per il post:
Brigata rossoblu (mercoledì 3 aprile 2024, 17:14)
Reputazione: 4.55%
OUR DAY WILL COME
#nucardiddruaraportacarraia