LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Stagioni 2013=>2015
stefano1992
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 262
Iscritto il: martedì 14 luglio 2009, 14:51
Genere: Seleziona
Località: Martirano Lombardo
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da stefano1992 »

Appunto, stiamo dicendo la stessa cosa. Ma siccome è stata creata per essere un deterrente se si toglie l'articolo 9 viene a mancare il motivo per cui è stata creata. Questo intendevo. A quel punto sarebbe l'ennesimo biglietto nominale, ma digitale.( che sempre di cazzata si tratta)
Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati(Bertolt Brecht)


QUESTO SITO È IN VENDITA. CONTATTACI ALLA MAIL COSENZAUNITED@GMAIL.COM
Vecchio Guardone
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 379
Iscritto il: martedì 24 luglio 2012, 22:21
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da Vecchio Guardone »

stefano1992 ha scritto:Appunto, stiamo dicendo la stessa cosa. Ma siccome è stata creata per essere un deterrente se si toglie l'articolo 9 viene a mancare il motivo per cui è stata creata. Questo intendevo. A quel punto sarebbe l'ennesimo biglietto nominale, ma digitale.( che sempre di cazzata si tratta)
Io invece dicevo altro.
Che ha tutto per essere anche altro, non solo un biglietto nominale/digitale.
stefano1992
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 262
Iscritto il: martedì 14 luglio 2009, 14:51
Genere: Seleziona
Località: Martirano Lombardo
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da stefano1992 »

Vecchio Guardone ha scritto:
stefano1992 ha scritto:Appunto, stiamo dicendo la stessa cosa. Ma siccome è stata creata per essere un deterrente se si toglie l'articolo 9 viene a mancare il motivo per cui è stata creata. Questo intendevo. A quel punto sarebbe l'ennesimo biglietto nominale, ma digitale.( che sempre di cazzata si tratta)
Io invece dicevo altro.
Che ha tutto per essere anche altro, non solo un biglietto nominale/digitale.
ma ti manca il pezzo fondamentale. È nata esclusivamente per togliere dallo stadio una determinata categoria. Quello della fidelizzazione è una cazzata. Mi dici cos'è stato fatto per questi possessori della tessera fidelizzati?
Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati(Bertolt Brecht)
Avatar utente
abba
Veterano
Veterano
Messaggi: 3399
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2007, 11:04
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da abba »

Dingo ha scritto:Non è folle pretendere l'abolizione dell'articolo nove. Ma quindi chi la pensa come te sarebbe a favore della tessera se venisse modificato questo articolo?
Io personalmente, senza articolo 9 (non sostituito dall'art 125bis, ovvio) e senza chip rfid (che non sono ancora riuscita a capire se lo hanno già tolto o meno, visto che in merito ognuno dice la sua) la farei. Così finalmente ci sarebbe una carta ufficiale a dire a tutti che sono tifosa :Yahoo!: :Yahoo!: :Yahoo!: :Yahoo!: ( :sord ce lo metto, che non si sa mai :sord )
Lode a te
Vecchio Guardone
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 379
Iscritto il: martedì 24 luglio 2012, 22:21
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da Vecchio Guardone »

stefano1992 ha scritto:
Vecchio Guardone ha scritto:
stefano1992 ha scritto:Appunto, stiamo dicendo la stessa cosa. Ma siccome è stata creata per essere un deterrente se si toglie l'articolo 9 viene a mancare il motivo per cui è stata creata. Questo intendevo. A quel punto sarebbe l'ennesimo biglietto nominale, ma digitale.( che sempre di cazzata si tratta)
Io invece dicevo altro.
Che ha tutto per essere anche altro, non solo un biglietto nominale/digitale.
ma ti manca il pezzo fondamentale. È nata esclusivamente per togliere dallo stadio una determinata categoria. Quello della fidelizzazione è una cazzata. Mi dici cos'è stato fatto per questi possessori della tessera fidelizzati?

Ho provato a spiegarlo prima.

Ti faccio altri esempio, sempre riferiti alla tessera del Milan (chiaramente nulli per quella del Cosenza immagino)

- Sul materiale spesso mi arrivano delle e-mail con dei vantaggi economici. Questo è comunque una fidelizzazione del tifoso.

- Milan-Barcellona io che ho la tessera (quindi un diritto di prelazione) sono 3 anni che la vedo, un mio collega che non la ha non è mai riuscito a prendere un biglietto (escludo 1 anello rosso o arancio per evidenti limiti economici).

Nello specifico:

UEFA CHAMPIONS LEAGUE
MILAN-BARCELLONA
Milano, Stadio San Siro
Martedì 22 ottobre 2013, ore 20.45
Date di vendita:
- da mercoledì 25 a sabato 28 settembre: vendita riservata a titolari di Cuore Rossonero che non abbiano già acquistato un abbonamento per il girone di UEFA Champions League, con carta emessa entro il 24/09/13; Il biglietto sarà caricato in modo digitale direttamente sulla carta Cuore Rossonero. L’eventuale cambio di nominativo potrà quindi essere effettuato solo a favore di altri titolari di carta Cuore Rossonero
- da lunedì 30 a mercoledì 2 ottobre: vendita riservata a titolari di Cuore Rossonero che possono acquistare un biglietto per sé stessi (se non abbiano già acquistato un abbonamento per il girone di UEFA Champions League) e per un amico anche non titolare di tessera Cuore Rossonero. Verranno emessi biglietti cartacei
- da giovedì 3 ottobre e fino ad esaurimento biglietti : vendita libera degli eventuali biglietti residui dopo la fase di vendita riservata, la vendita sarà limitata a massimo N° 2 biglietti per richiedente.
Eventuali biglietti residui dopo le precedenti fasi di vendita riservata potranno essere resi disponibili in vendita libera in base alle modalità e nei tempi che saranno resi noti dal Milan.


Su questo poi possiamo discutere ancora, poichè non è ancora del tutto una roba fidelizzata, nel senso che io che vedo solo la champions (e che non tifo neanche milan, ma ho la tessera del Milan) posso prendere il biglietto prima di uno che magari è abbonato da 35 anni, quindi è cmq una fidelizzazione del piffero. Però, nel complesso, sicuramente dovrebbe portare a favorire il tifoso milanista e non un amante del calcio che vuole devere Messi, Neymar, Iniesta e Xavi (ma il mio caso fa capire che poi così sempre non è, anche se lo scopo delle diverse fasi di prevendita ha questo obiettivo).

Però se la tessera può portare su una strada del genere (dove davvero ogni partita ti da dei crediti e alla fine chi ha più crediti ha maggiori vantaggi rispetto a chi ne ha di meno) a me sembra uno strumento interessante.
Ripeto però SOLO per questo discorso. Cioè come strumento di fidelizzazione.

Escludendo tutto il resto, che per ora ha un peso quasi esclusivo.
Avatar utente
cavalcantew
Interessato
Interessato
Messaggi: 56
Iscritto il: martedì 4 ottobre 2005, 14:50
Genere: Seleziona
Località: Roma
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da cavalcantew »

abba ha scritto:
Dingo ha scritto:Non è folle pretendere l'abolizione dell'articolo nove. Ma quindi chi la pensa come te sarebbe a favore della tessera se venisse modificato questo articolo?
Io personalmente, senza articolo 9 (non sostituito dall'art 125bis, ovvio) e senza chip rfid (che non sono ancora riuscita a capire se lo hanno già tolto o meno, visto che in merito ognuno dice la sua) la farei. Così finalmente ci sarebbe una carta ufficiale a dire a tutti che sono tifosa :Yahoo!: :Yahoo!: :Yahoo!: :Yahoo!: ( :sord ce lo metto, che non si sa mai :sord )
non per fare il cacaca**i, sai bene come la penso, ma l'art.9 viene applicato nel MEDESIMO modo sia sul biglietto nominale che sulla TdT. Se qualcuno non può fare la TdT NON può fare nemmeno il biglietto nominale.

Capitolo RFID, ma quale sarebbe il problema dell'avere un chip RFID in una tessera nel portafoglio..? Non mi dite il rintracciamento satellitare tipo Nemico Pubblico N1 per favore.... :lol:

IO, e sottolineo IO, credo che i veri motivi per non sottostare a questa ennesima minchiata del calcio italico siano altri e qualcuno l'ho già scritto in precedenza 8)
9marulla
Interessato
Interessato
Messaggi: 75
Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2012, 13:51
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da 9marulla »

cavalcantew ha scritto:
abba ha scritto:
Dingo ha scritto:Non è folle pretendere l'abolizione dell'articolo nove. Ma quindi chi la pensa come te sarebbe a favore della tessera se venisse modificato questo articolo?
Io personalmente, senza articolo 9 (non sostituito dall'art 125bis, ovvio) e senza chip rfid (che non sono ancora riuscita a capire se lo hanno già tolto o meno, visto che in merito ognuno dice la sua) la farei. Così finalmente ci sarebbe una carta ufficiale a dire a tutti che sono tifosa :Yahoo!: :Yahoo!: :Yahoo!: :Yahoo!: ( :sord ce lo metto, che non si sa mai :sord )
non per fare il cacaca**i, sai bene come la penso, ma l'art.9 viene applicato nel MEDESIMO modo sia sul biglietto nominale che sulla TdT. Se qualcuno non può fare la TdT NON può fare nemmeno il biglietto nominale.

Capitolo RFID, ma quale sarebbe il problema dell'avere un chip RFID in una tessera nel portafoglio..? Non mi dite il rintracciamento satellitare tipo Nemico Pubblico N1 per favore.... :lol:

IO, e sottolineo IO, credo che i veri motivi per non sottostare a questa ennesima minchiata del calcio italico siano altri e qualcuno l'ho già scritto in precedenza 8)
Ma per favore, pensateci prima di scrivere, invece di ripetere a memoria la pappardella che scrive qualche avvocato su facebook.
L'art. 9 per il biglietto nominativo esiste solo sulla carta, non è stato mai applicato nè a cosenza nè da nessun altra parte in Italia.
Io ho avuto un precedente (con tanto di condanna penale!) per un "reato" (tra ventimila virgolette) da stadio negli ultimi 5 anni. La tessera a rigor di legge non potrei farla (che peccato!), mentre il biglietto lo faccio regolarmente ogni domenica. E l'ho fatto non solo a cosenza, ma anche in trasferta, e in altri stadi d'italia a vedere partite di serie A (tra cui l'Olimpico). E non ho mai avuto problemi a farlo, mentre la tessera non potrei farla.
E ti posso fare esempi di miei amici che hanno scontato anni di diffida per fatti seri ma che una volta scontata il biglietto lo fanno regolarmente, mentre la tessera non potrebbero farla.
Portami un caso di una persona che dopo aver scontato la condanna o la diffida non riesce a fare il biglietto nominativo e poi ne parliamo. Se esistono, saranno 2 o 3 in tutta Italia.
Quindi per favore smettetela di dire che l'art. 9 esiste anche per il biglietto.
Vecchio Guardone
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 379
Iscritto il: martedì 24 luglio 2012, 22:21
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da Vecchio Guardone »

9marulla ha scritto: Ma per favore, pensateci prima di scrivere, invece di ripetere a memoria la pappardella che scrive qualche avvocato su facebook.
L'art. 9 per il biglietto nominativo esiste solo sulla carta, non è stato mai applicato nè a cosenza nè da nessun altra parte in Italia.
Io ho avuto un precedente (con tanto di condanna penale!) per un "reato" (tra ventimila virgolette) da stadio negli ultimi 5 anni. La tessera a rigor di legge non potrei farla (che peccato!), mentre il biglietto lo faccio regolarmente ogni domenica. E l'ho fatto non solo a cosenza, ma anche in trasferta, e in altri stadi d'italia a vedere partite di serie A (tra cui l'Olimpico). E non ho mai avuto problemi a farlo, mentre la tessera non potrei farla.
E ti posso fare esempi di miei amici che hanno scontato anni di diffida per fatti seri ma che una volta scontata il biglietto lo fanno regolarmente, mentre la tessera non potrebbero farla.
Portami un caso di una persona che dopo aver scontato la condanna o la diffida non riesce a fare il biglietto nominativo e poi ne parliamo. Se esistono, saranno 2 o 3 in tutta Italia.
Quindi per favore smettetela di dire che l'art. 9 esiste anche per il biglietto.
Io ne conosco più di uno. Ma fare i nomi non mi sembra il caso anche perchè non sono di Cosenza. Fidati :wink:

Tu hai un reato tra 20mila virgolette.....loro magari no.....ma il discorso non cambia....se hai scontato la diffida sei nella stessa condizione.
Ultima modifica di Vecchio Guardone il giovedì 3 ottobre 2013, 15:37, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
abba
Veterano
Veterano
Messaggi: 3399
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2007, 11:04
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da abba »

cavalcantew ha scritto:non per fare il cacaca**i, sai bene come la penso, ma l'art.9 viene applicato nel MEDESIMO modo sia sul biglietto nominale che sulla TdT. Se qualcuno non può fare la TdT NON può fare nemmeno il biglietto nominale.

Capitolo RFID, ma quale sarebbe il problema dell'avere un chip RFID in una tessera nel portafoglio..? Non mi dite il rintracciamento satellitare tipo Nemico Pubblico N1 per favore.... :lol:

IO, e sottolineo IO, credo che i veri motivi per non sottostare a questa ennesima minchiata del calcio italico siano altri e qualcuno l'ho già scritto in precedenza 8)
Non è vero che viene applicato nello stesso modo: esiste la stessa prescrizione sulla carta, ma per fortuna sui biglietti non è applicato :wink:
Sull chip: non credo che sarei registrata, monitorata e stalkerata; agli alieni che seguono ogni nostro movimento non ci credo, semplicemente mi dà fastidio l'idea che per andare a vedere una partita devo avere un chip di riconoscimento. E allora datemene uno anche per andare a fare la spesa o per andare a scuola o per andare a lavorare (già che ci siete, se vi avanza oltre all'rfid magari mi date anche un posto di lavoro :sord ). E' la stessa identica cosa della carta di credito: la stragrande maggioranza della popolazione ha una carta di credito/bancomat. Non volere la tessera-carta di credito non significa essere contrari alle carte di credito in senso assoluto ma al meccanismo distorto che giustificava l'accoppiata :wink:
Lode a te
Vecchio Guardone
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 379
Iscritto il: martedì 24 luglio 2012, 22:21
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da Vecchio Guardone »

abba ha scritto:
cavalcantew ha scritto:non per fare il cacaca**i, sai bene come la penso, ma l'art.9 viene applicato nel MEDESIMO modo sia sul biglietto nominale che sulla TdT. Se qualcuno non può fare la TdT NON può fare nemmeno il biglietto nominale.

Capitolo RFID, ma quale sarebbe il problema dell'avere un chip RFID in una tessera nel portafoglio..? Non mi dite il rintracciamento satellitare tipo Nemico Pubblico N1 per favore.... :lol:

IO, e sottolineo IO, credo che i veri motivi per non sottostare a questa ennesima minchiata del calcio italico siano altri e qualcuno l'ho già scritto in precedenza 8)
Non è vero che viene applicato nello stesso modo: esiste la stessa prescrizione sulla carta, ma per fortuna sui biglietti non è applicato :wink:
Non a tutti...ma ci sono (rari) casi dove è applicato.
Avatar utente
cavalcantew
Interessato
Interessato
Messaggi: 56
Iscritto il: martedì 4 ottobre 2005, 14:50
Genere: Seleziona
Località: Roma
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da cavalcantew »

Ma per favore, pensateci prima di scrivere, invece di ripetere a memoria la pappardella che scrive qualche avvocato su facebook.
L'art. 9 per il biglietto nominativo esiste solo sulla carta, non è stato mai applicato nè a cosenza nè da nessun altra parte in Italia.
Io ho avuto un precedente (con tanto di condanna penale!) per un "reato" (tra ventimila virgolette) da stadio negli ultimi 5 anni. La tessera a rigor di legge non potrei farla (che peccato!), mentre il biglietto lo faccio regolarmente ogni domenica. E l'ho fatto non solo a cosenza, ma anche in trasferta, e in altri stadi d'italia a vedere partite di serie A (tra cui l'Olimpico). E non ho mai avuto problemi a farlo, mentre la tessera non potrei farla.
E ti posso fare esempi di miei amici che hanno scontato anni di diffida per fatti seri ma che una volta scontata il biglietto lo fanno regolarmente, mentre la tessera non potrebbero farla.
Portami un caso di una persona che dopo aver scontato la condanna o la diffida non riesce a fare il biglietto nominativo e poi ne parliamo. Se esistono, saranno 2 o 3 in tutta Italia.
Quindi per favore smettetela di dire che l'art. 9 esiste anche per il biglietto.

Forse ne so giusto QUALCOSINA più di te :wink: fidati

L'Art.9 della Legge Amato non si applica solo alla TdT, ma ad OGNI documento di accesso in uno stadio italiano.
Se tu provi a sottoscrivere la TdT e normalmente sottoscrivi un biglietto nominale stai pur tranquillo che te la danno senza colpo ferire. Ti va di provare..?
Il CEN di Napoli viene interpellato nel MEDESIMO modo sia che venga sottoscritta una tessera sia che venga acquistato un biglietto nominale. Questo NON vuol dire che DOMANI sia così. In ogni momento può essere applicata la norma più restrittiva ed impedire agli ex diffidati di acquistare un biglietto nominale o sottoscrivere la TdT. In OGNI momento.
Questo bisogna combattere.
Fare una battaglia dicendo ciò che affermi è controproducente per la causa, arifidati :wink: :beer:

Sono ALTRI i motivi che dobbiamo combattere, e ripeto alcuni li ho scritti nell'intervento precedente.
Sull chip: non credo che sarei registrata, monitorata e stalkerata; agli alieni che seguono ogni nostro movimento non ci credo, semplicemente mi dà fastidio l'idea che per andare a vedere una partita devo avere un chip di riconoscimento. E allora datemene uno anche per andare a fare la spesa o per andare a scuola o per andare a lavorare (già che ci siete, se vi avanza oltre all'rfid magari mi date anche un posto di lavoro :sord ). E' la stessa identica cosa della carta di credito: la stragrande maggioranza della popolazione ha una carta di credito/bancomat. Non volere la tessera-carta di credito non significa essere contrari alle carte di credito in senso assoluto ma al meccanismo distorto che giustificava l'accoppiat
L'avere un chip RFID vuol dire NULLA. E' tale e quale ad un codice a barre. IDENTICO, ma proprio lo stesso.
Sul resto d'accordo al 100%.

VOGLIO I BIGLIETTI SCRITTI A MANO, atru ca computer e frizzi e lazzi!
Avatar utente
Perris
Veterano
Veterano
Messaggi: 1624
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2012, 21:18
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 227 volte

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da Perris »

cavalcantew ha scritto:
Ma per favore, pensateci prima di scrivere, invece di ripetere a memoria la pappardella che scrive qualche avvocato su facebook.
L'art. 9 per il biglietto nominativo esiste solo sulla carta, non è stato mai applicato nè a cosenza nè da nessun altra parte in Italia.
Io ho avuto un precedente (con tanto di condanna penale!) per un "reato" (tra ventimila virgolette) da stadio negli ultimi 5 anni. La tessera a rigor di legge non potrei farla (che peccato!), mentre il biglietto lo faccio regolarmente ogni domenica. E l'ho fatto non solo a cosenza, ma anche in trasferta, e in altri stadi d'italia a vedere partite di serie A (tra cui l'Olimpico). E non ho mai avuto problemi a farlo, mentre la tessera non potrei farla.
E ti posso fare esempi di miei amici che hanno scontato anni di diffida per fatti seri ma che una volta scontata il biglietto lo fanno regolarmente, mentre la tessera non potrebbero farla.
Portami un caso di una persona che dopo aver scontato la condanna o la diffida non riesce a fare il biglietto nominativo e poi ne parliamo. Se esistono, saranno 2 o 3 in tutta Italia.
Quindi per favore smettetela di dire che l'art. 9 esiste anche per il biglietto.

Forse ne so giusto QUALCOSINA più di te :wink: fidati

L'Art.9 della Legge Amato non si applica solo alla TdT, ma ad OGNI documento di accesso in uno stadio italiano.
Se tu provi a sottoscrivere la TdT e normalmente sottoscrivi un biglietto nominale stai pur tranquillo che te la danno senza colpo ferire. Ti va di provare..?
Il CEN di Napoli viene interpellato nel MEDESIMO modo sia che venga sottoscritta una tessera sia che venga acquistato un biglietto nominale. Questo NON vuol dire che DOMANI sia così. In ogni momento può essere applicata la norma più restrittiva ed impedire agli ex diffidati di acquistare un biglietto nominale o sottoscrivere la TdT. In OGNI momento.
Questo bisogna combattere.
Fare una battaglia dicendo ciò che affermi è controproducente per la causa, arifidati :wink: :beer:

Sono ALTRI i motivi che dobbiamo combattere, e ripeto alcuni li ho scritti nell'intervento precedente.
Sull chip: non credo che sarei registrata, monitorata e stalkerata; agli alieni che seguono ogni nostro movimento non ci credo, semplicemente mi dà fastidio l'idea che per andare a vedere una partita devo avere un chip di riconoscimento. E allora datemene uno anche per andare a fare la spesa o per andare a scuola o per andare a lavorare (già che ci siete, se vi avanza oltre all'rfid magari mi date anche un posto di lavoro :sord ). E' la stessa identica cosa della carta di credito: la stragrande maggioranza della popolazione ha una carta di credito/bancomat. Non volere la tessera-carta di credito non significa essere contrari alle carte di credito in senso assoluto ma al meccanismo distorto che giustificava l'accoppiat
L'avere un chip RFID vuol dire NULLA. E' tale e quale ad un codice a barre. IDENTICO, ma proprio lo stesso.
Sul resto d'accordo al 100%.

VOGLIO I BIGLIETTI SCRITTI A MANO, atru ca computer e frizzi e lazzi!

lo stò dicendo da anni che l'art. 9 in teoria si applica su qualsiasi documento nominativo di accesso a manifestazioni sportive. In pratica ancora non si fa e non nè conosco il motivo ma è così. Spero che non si farà mai,così significa che l'art. 9 è stato abolito,per il resto se la tessera diventerà davvero una tessere per tutelare i tifosi sempre presenti, che ben venga.
Avatar utente
cavalcantew
Interessato
Interessato
Messaggi: 56
Iscritto il: martedì 4 ottobre 2005, 14:50
Genere: Seleziona
Località: Roma
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da cavalcantew »

lo stò dicendo da anni che l'art. 9 in teoria si applica su qualsiasi documento nominativo di accesso a manifestazioni sportive. In pratica ancora non si fa e non nè conosco il motivo ma è così. Spero che non si farà mai,così significa che l'art. 9 è stato abolito,per il resto se la tessera diventerà davvero una tessere per tutelare i tifosi sempre presenti, che ben venga.
io invece dico che MAI VENGA! :sord
Avatar utente
abba
Veterano
Veterano
Messaggi: 3399
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2007, 11:04
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da abba »

cavalcantew ha scritto:
lo stò dicendo da anni che l'art. 9 in teoria si applica su qualsiasi documento nominativo di accesso a manifestazioni sportive. In pratica ancora non si fa e non nè conosco il motivo ma è così. Spero che non si farà mai,così significa che l'art. 9 è stato abolito,per il resto se la tessera diventerà davvero una tessere per tutelare i tifosi sempre presenti, che ben venga.
io invece dico che MAI VENGA! :sord
Io una volta tanto dico uno via di mezzo: che venga se resta opzionale. La tessera in quanto condizione necessaria per acquistare biglietti non mi convincerà mai, perchè sarebbe un mezzuccio squallido che tra l'altro non garantirebbe nessun risultato serio nella lotta ai teppisti da stadio (e non metto l'ultimo pezzo tra virgolette perchè loro così la chiamano, che poi prima di trovare una soluzione bisognerebbe ben comprendere il problema, capire se esiste veramente, che portata ha e via dicendo mi sembrano considerazioni fin troppo alte per questo manipolo di ignoranti che dovrebbe cercare eventuali rimedi). Se la tessera diventa un modo per avere dei privilegi, delle garanzie, delle facilitazioni (mi riferisco a prelazioni, sconti, scelta dei posti...) assolutamente libero e volontario, che non pregiudica le libertà ed i diritti basilari dei tifosi, che ben venga. Lo stadio-centro commerciale non mi ha mai affascinata e credo che non lo farà mai, ma se mi garantiscono i gradoni in cemento e non mi obbligano a visitarlo facessero quello che vogliono...
Lode a te
Avatar utente
Perris
Veterano
Veterano
Messaggi: 1624
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2012, 21:18
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 227 volte

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da Perris »

abba ha scritto:
cavalcantew ha scritto:
lo stò dicendo da anni che l'art. 9 in teoria si applica su qualsiasi documento nominativo di accesso a manifestazioni sportive. In pratica ancora non si fa e non nè conosco il motivo ma è così. Spero che non si farà mai,così significa che l'art. 9 è stato abolito,per il resto se la tessera diventerà davvero una tessere per tutelare i tifosi sempre presenti, che ben venga.
io invece dico che MAI VENGA! :sord
Io una volta tanto dico uno via di mezzo: che venga se resta opzionale. La tessera in quanto condizione necessaria per acquistare biglietti non mi convincerà mai, perchè sarebbe un mezzuccio squallido che tra l'altro non garantirebbe nessun risultato serio nella lotta ai teppisti da stadio (e non metto l'ultimo pezzo tra virgolette perchè loro così la chiamano, che poi prima di trovare una soluzione bisognerebbe ben comprendere il problema, capire se esiste veramente, che portata ha e via dicendo mi sembrano considerazioni fin troppo alte per questo manipolo di ignoranti che dovrebbe cercare eventuali rimedi). Se la tessera diventa un modo per avere dei privilegi, delle garanzie, delle facilitazioni (mi riferisco a prelazioni, sconti, scelta dei posti...) assolutamente libero e volontario, che non pregiudica le libertà ed i diritti basilari dei tifosi, che ben venga. Lo stadio-centro commerciale non mi ha mai affascinata e credo che non lo farà mai, ma se mi garantiscono i gradoni in cemento e non mi obbligano a visitarlo facessero quello che vogliono...
:Bravo: :Bravo: :Bravo: :Bravo: :Bravo: :Bravo: