LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Stagioni 2013=>2015
always fan
Assiduo
Assiduo
Messaggi: 906
Iscritto il: mercoledì 10 luglio 2013, 0:27
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da always fan »

Si segue per moda è offensivo. Comunque chi è che segue per moda? Fai i nomi cos' ti rispondono.
Ognuno ha la sua testa Perris, ognuno pensa con la sua testa grazie a Dio.
Coppa Italia 08.10.2014
Catanzaro-Cosenza 1-3


QUESTO SITO È IN VENDITA. CONTATTACI ALLA MAIL COSENZAUNITED@GMAIL.COM
Avatar utente
Perris
Veterano
Veterano
Messaggi: 1624
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2012, 21:18
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 227 volte

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da Perris »

abba ha scritto:
Perris ha scritto:Sbagli,quando fai il biglietto,i tuoi dati vengono controllati come quando fai la tessera,informati e vedrai che ti sbagli,i nostri dati fanno lo stesso giro.
I dati vengono controllati dalla società, tanto è vero che il biglietto è rilasciato immediatamente. Non mi hanno mai detto torna domani che dobbiamo vedere che ci dicono in questura nè tanto meno penso che ci sia un omino in questura che aspetta trepidante al pc che arrivi la richiesta di controllare tizio e caio e sia tra l'altro in grado di farlo in meno di 35 secondi.
Con la tessera non è la stessa cosa: la società invia un fax alla questura con i tuoi dati e loro fanno i controlli. Ora, se con i biglietti può controllare direttamente la società, perchè con la tessera devi avere un nulla osta se tanto u dati da verificare sono gli stessi?
Ma quale fax, prima era così, ora sia per i biglietti che per la tessera le società hanno un collegamento diretto (leggi ultima parte dell'articolo ke ho pubblicato in precedenza), non voglio fare il sapiente ma ho fatto la tessera e poi mi sono informato sia su internet e sia in società quando ho fatto la tessera. Pensa avevano sbagliato i miei dati, nel sistema ha recuperato la mia tessera e hanno annullato il tutto. Lo so ke è lungo ma nell'articolo spiega anke il fatto ke non avendo personale, le questure non controllano quasi niente. La verità è ke hanno creato un qualcosa ke non sanno capirci nemmeno loro.
Forza lupi e cmq è sempre piacevole scambiare le idee come stiamo facendo senza cadere nelle offese.
Vecchio Guardone
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 379
Iscritto il: martedì 24 luglio 2012, 22:21
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da Vecchio Guardone »

Che l'art. 9 sia in qualche modo esteso anche ai biglietti nominativi e non solo alla tessera è argomento discusso.
Io non so se effettivamente sia davvero così, se si vada in questa direzione.
Mi auguro di no, anche se da alcune testimonianze sembra invece di si.

A quel punto però il passo successivo della protesta non sarebbe quello di tesserarsi, ma quello di rinunciare allo stadio.
Coerenza vorrebbe questo.
Avatar utente
abba
Veterano
Veterano
Messaggi: 3399
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2007, 11:04
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da abba »

Perris ha scritto:Ma quale fax, prima era così, ora sia per i biglietti che per la tessera le società hanno un collegamento diretto (leggi ultima parte dell'articolo ke ho pubblicato in precedenza), non voglio fare il sapiente ma ho fatto la tessera e poi mi sono informato sia su internet e sia in società quando ho fatto la tessera. Pensa avevano sbagliato i miei dati, nel sistema ha recuperato la mia tessera e hanno annullato il tutto. Lo so ke è lungo ma nell'articolo spiega anke il fatto ke non avendo personale, le questure non controllano quasi niente. La verità è ke hanno creato un qualcosa ke non sanno capirci nemmeno loro.
Forza lupi e cmq è sempre piacevole scambiare le idee come stiamo facendo senza cadere nelle offese.
Perfetto, sul fax ero rimasta arretrata io; ora si fa tutto in automatico, ma resta il fatto che a discrezione la questura può ritirarti la tessera quando e come vuole. Visto che so benissimo chi è e che cosa dice Contucci, non credo proprio che dica cose diverse da quelle che sto dicendo io (anzi, in realtà lui è molto ma molto più duro e diretto di me) e anzi la discrezionalità derivante dall'ignoranza di chi ha fatto la legge e di chi dovrebbe farla applicare è proprio al centro di molti passaggi di questa ed altre interviste
Lode a te
Avatar utente
Stella
Assiduo
Assiduo
Messaggi: 622
Iscritto il: lunedì 21 luglio 2008, 20:38
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da Stella »

Dicimu sempre i stesse cose.....
Una malattia che non va più via

La mia modesta funzione all'interno di questo forum è moderare gli altri, non me stesso (cit.)
stefano1992
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 262
Iscritto il: martedì 14 luglio 2009, 14:51
Genere: Seleziona
Località: Martirano Lombardo
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da stefano1992 »

'nzomma vi piace essere proni. Sono gusti.
Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati(Bertolt Brecht)
Squall
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 127
Iscritto il: giovedì 12 agosto 2010, 14:23
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da Squall »

abba ha scritto:con il biglietto, io vado al botteghino, si prendono dati e documenti e mi danno il biglietto; con la tessera i miei dati passano prima dalla questura per avere il nulla osta. Quello che ne fa la questura dopo averlo concesso o negato non è dato sapersi.
Non credi che la questura abbia cmq accesso ai tuoi dati? Ma allora tu vuoi dirmi che non farai mai un passaporto perchè i tuoi dati passano da lì e restano lì senza sapere cosa ci faranno?

Ps: non sono qui a spingere la gente a fare la tessera, nn me ne può fregar di meno. Mi fanno solo ridere le persone (non tu in generale) che utilizzano google giornalmente e poi hanno paura di fare una tessera.....
Avatar utente
abba
Veterano
Veterano
Messaggi: 3399
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2007, 11:04
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da abba »

Squall ha scritto:
abba ha scritto:con il biglietto, io vado al botteghino, si prendono dati e documenti e mi danno il biglietto; con la tessera i miei dati passano prima dalla questura per avere il nulla osta. Quello che ne fa la questura dopo averlo concesso o negato non è dato sapersi.
Non credi che la questura abbia cmq accesso ai tuoi dati? Ma allora tu vuoi dirmi che non farai mai un passaporto perchè i tuoi dati passano da lì e restano lì senza sapere cosa ci faranno?

Ps: non sono qui a spingere la gente a fare la tessera, nn me ne può fregar di meno. Mi fanno solo ridere le persone (non tu in generale) che utilizzano google giornalmente e poi hanno paura di fare una tessera.....
Il problema non è dare i miei dati alla questura... non servono nè la tessera nè il passaporto per averli, basta la carta di identità. Il problema è che la questura può decidere se io posso avere o meno la tessera e se posso mantenerla o devo restituirla. E questo in base a criteri oggettivi (che reputo comunque sbagliati) ma anche meramente soggettivi (il rispetto del codice etico che NON ESISTE).
Poi ognuno ride di quello che gli pare, io ad esempio rido di quelli che si impegnano a scrivere risposte a cose che non esistono, visto che nel caso specifico nessuno ha detto di aver paura di fare la tessera
Lode a te
Avatar utente
raffadani
Veterano
Veterano
Messaggi: 2970
Iscritto il: domenica 31 marzo 2013, 12:26
Genere: Seleziona
Località: Castrolibero
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da raffadani »

Squall ha scritto:
abba ha scritto:con il biglietto, io vado al botteghino, si prendono dati e documenti e mi danno il biglietto; con la tessera i miei dati passano prima dalla questura per avere il nulla osta. Quello che ne fa la questura dopo averlo concesso o negato non è dato sapersi.
Non credi che la questura abbia cmq accesso ai tuoi dati? Ma allora tu vuoi dirmi che non farai mai un passaporto perchè i tuoi dati passano da lì e restano lì senza sapere cosa ci faranno?

Ps: non sono qui a spingere la gente a fare la tessera, nn me ne può fregar di meno. Mi fanno solo ridere le persone (non tu in generale) che utilizzano google giornalmente e poi hanno paura di fare una tessera.....
non solo google ma anche Facebook........"" se ho capito bene"" Noi ci preoccupiamo ,per esempio, se un tifoso butta una bottiglia d'acqua contro un guardalinee gli danno un anno di Daspo lui potrà rientrare allo stadio dopo tre anni.( se sbaglio spiegatemi come funziona)....
Ma non è meglio non buttare quella bottiglia????? :beer:
Avatar utente
Perris
Veterano
Veterano
Messaggi: 1624
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2012, 21:18
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 227 volte

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da Perris »

raffadani ha scritto:
Squall ha scritto:
abba ha scritto:con il biglietto, io vado al botteghino, si prendono dati e documenti e mi danno il biglietto; con la tessera i miei dati passano prima dalla questura per avere il nulla osta. Quello che ne fa la questura dopo averlo concesso o negato non è dato sapersi.
Non credi che la questura abbia cmq accesso ai tuoi dati? Ma allora tu vuoi dirmi che non farai mai un passaporto perchè i tuoi dati passano da lì e restano lì senza sapere cosa ci faranno?

Ps: non sono qui a spingere la gente a fare la tessera, nn me ne può fregar di meno. Mi fanno solo ridere le persone (non tu in generale) che utilizzano google giornalmente e poi hanno paura di fare una tessera.....
non solo google ma anche Facebook........"" se ho capito bene"" Noi ci preoccupiamo ,per esempio, se un tifoso butta una bottiglia d'acqua contro un guardalinee gli danno un anno di Daspo lui potrà rientrare allo stadio dopo tre anni.( se sbaglio spiegatemi come funziona)....
Ma non è meglio non buttare quella bottiglia????? :beer:
Bravo la cosa giusta è questa.
Quando ti diffidano per un coro,per un gesto,per uno striscione o per qualcosa che mira a limitare la libertà di pensiero, allora amici miei dovremmo davvero scatenare una guerra.
Ma quando ti diffidano perchè hai tirato pietre,hai aggredito altri tifosi,hai fatto invasione,hai iniziato a tirare pietre e bastoni senza motivo,bè allora se ti diffidano per 10 anni ti freghi.
Io condivido e rispetto chi protesta perchè la tessera è una cazzata per come è stata impostata,ma non posso sostenere chi con le sue violenze ha portato quei cretini del governo a dover fare una cosa davvero inutile,ma che purtroppo è figlia dei morti e delle violenze causate dai teppisti (in minoranza) che si nascondono nei tifosi.
Anche vero che la violenza non si combatte così,anche perchè forse con la tessera la favorisci, però se non gli si dava il motivo per creare questa cazzata,ora non eravamo qui a dover discutere di una cosa che ci divide e che ci tiene lontani dalla nostra squadra.
Domenica quando tutto lo stadio ci insultava,mi sarebbe piaciuto poter rispondere e ridicolizzarli, con quei boati che la curva cosenza è capace di fare. ci abbiamo provato a rispondere, ma 6 voci contro 1000 e più non ci sentivano nemmeno.
Forza lupi sempre.
stefano1992
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 262
Iscritto il: martedì 14 luglio 2009, 14:51
Genere: Seleziona
Località: Martirano Lombardo
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da stefano1992 »

Allora perchè non avete scatenato la guerra, o più semplicemente non vi siete piegati invece di allinearvi? No perchè è già successo che qualcuno venga diffidato per un semplice coro
Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati(Bertolt Brecht)
Avatar utente
Perris
Veterano
Veterano
Messaggi: 1624
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2012, 21:18
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 227 volte

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da Perris »

Perchè quando negli anni passati da abbonato non sono potuto andare allo stadio,perchè qualcun'altro ha fatto la cazzata e ci hanno squalificato lo stadio,a nessuno ho sentito dire di essere vicini a chi aveva subito un danno anche se solo economico,ma sempre un danno è. Quante volte hanno pagato tutti per colpa di pochi,quindi ognuno è giusto che si assume le responsabilità di quello che fa e dice. Torno a ripetere rispetto e solidarietà per chi è stato diffidato per un coro,ma la guerra è per dire che si deve far sentire la propria voce dove davvero può servire. Non facendo la tessera è una protesta che danneggia la squadra e i tifosi stessi, ma secondo te l'osservatorio o chi ha deciso la tessera,domenica si è informato per sapere se a Lamezia i cosentini erano andati? Quando ha visto che eravamo in sei forse gli è passato per la testa di cambiare le cose? Loro se i tifosi si tesserano o meno non gli frega un caz*. Se vanno in trasferta o no,non gli frega una beneamata minc*. Io non sono in grado di dire dove bisogna andare a protestare,ma puoi stare certo che non è così che si vincerà questa battaglia, perchè alla fine molte tifoserie stanno mollando e si stanno tesserando e loro avranno raggiunto il loro scopo,quello di dividerci...
Avatar utente
abba
Veterano
Veterano
Messaggi: 3399
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2007, 11:04
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da abba »

raffadani ha scritto: non solo google ma anche Facebook........"" se ho capito bene"" Noi ci preoccupiamo ,per esempio, se un tifoso butta una bottiglia d'acqua contro un guardalinee gli danno un anno di Daspo lui potrà rientrare allo stadio dopo tre anni.( se sbaglio spiegatemi come funziona)....
Ma non è meglio non buttare quella bottiglia????? :beer:
Perfetto. Tranne il tempo, che nella prassi è 5 anni ma visto che il decreto non è preciso in merito possono diventare 8, 15 o 152 perchè non si capisce da quando questi 5 anni devo partire. Ora, il succo non è se è giusto o meno tirare la bottiglia (restando al tuo esempio); io personalmente non l'ho mai fatto e non perchè non mi è mai capitata una bottiglia sotto mano ma perchè lo reputo sbagliato. Altri penseranno che è giusto e lo faranno, pagando le conseguenze perchè esite una normativa che ti vieta di farlo. Il punto però è un altro: io faccio la stronzata di lanciare una bottiglia ben sapendo che facendolo mi becco un anno di daspo. Mi sgamano, mi daspano, sostengo spese varie, se mi confermano il daspo mi fotto, se me lo annullano mi fotto uguale perchè intanto le mie belle partite me le sono perse e non le fanno rigiocare per risarcirmi del torto subito. Ma perchè mai, dopo aver pagato la pena comminata (x anni di daspo), devo continuare a pagare per altri x anni fino a quando non mi fanno la grazia di farmi uscire dalla black list? Il problema è questo, punto. Non mi pare che l'abolizione dell'art 9 sia una pretesa folle, anzi...
Lode a te
stefano1992
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 262
Iscritto il: martedì 14 luglio 2009, 14:51
Genere: Seleziona
Località: Martirano Lombardo
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da stefano1992 »

Allora non scrivere che faresti la guerra se poi subito dopo ti smentisci.
La cosa che qualcuno non vuol capire è che ci sono cose che vengono prima anche del Cosenza.
Nessuno, si dovrebbe permettere di vietarti di circolare liberamente nel territorio italiano. Ed in più, se qualcuno commette un reato e sconta la proprio pena DEVE riavere gli stessi diritti di ognuno di noiL'articolo 9 è un abominio e per di più non viene tenuto in considerazione da tutti i prefetti. E siccome queste due semplici cose sono garantite in costituzione io di certo non non mi piego. Me ne fotto della tessera. Fino a quando riesco entro( come ho fatto domenica), quando non riesco sto fuori. C'andassero loro allo stadio. Prova a leggere cosa ha detto un dirigente del borussia riguardo la tesera ed il biglietto nominale
Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati(Bertolt Brecht)
Avatar utente
abba
Veterano
Veterano
Messaggi: 3399
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2007, 11:04
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: LA VERA VERGOGNA DI IERI....

Messaggio da abba »

stefano1992 ha scritto:La cosa che qualcuno non vuol capire è che ci sono cose che vengono prima anche del Cosenza.
solo perchè non sei un vero tifoso :sord
Lode a te