Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Frascale67
Veterano
Veterano
Messaggi: 10713
Iscritto il: giovedì 8 agosto 2019, 9:09
Genere: Maschile
Località: Bellizzi
Ha ringraziato: 1104 volte
Sei stato  ringraziato: 1950 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da Frascale67 »

Rossoverdeblu ha scritto: martedì 2 aprile 2024, 4:40 Ma peppiniello quest'anno ci ha abituato a tutto e al suo contrario... :roll:
Io sono curioso di capire come, il suo teorema della "salvezza in carrozza" si attuerà..
Noi gli stiamo dicendo da mesi alcune cose molto semplici che lui fa finta o non vuole capire....provo in pillole.
1) il Cosenza calcio, anche quest'anno, come i 5 precedenti, è in piena zona retrocessione e quando una squadra è SEMPRE in zona retrocessione è chiaro che ha una società (presidente) come PRIMO responsabile.
2) il Cosenza calcio di quest'anno ai nostri di partenza era indubbiamente più forte dei Cosenza precedenti. Siamo partiti con micai e tutino, florenzi e forte, zuccon, ecc...negarlo sarebbe ingiusto.
3) Caserta, purtroppo, tra alti e bassi è arrivato al momento topico del campionato con una squadra completamente spompata e piena di problemi irrisolti...chiunque, in qualsiasi altra società, sarebbe stato esonerato. Eravamo (e lo siamo tuttora ) in caduta libera...

Il Cosenza calcio quest'anno retrocederà.
Sono cose logiche che stai dicendo. Ma tant'è....in questo forum le cose reali le cose logiche sembrano cose fuori dal mondo. Anzi, certe volte ci ridono pure. La squadra è forte ma non ha nerbo. Le cause? Le avete già dette voi. Ma ad agosto ad alcuni amici dissi che se le cose non fossero andate per il verso giusto, non ci salvava neanche dominiddio. Meritiamo la retrocessione per tutte le componenti che girano intorno a squadra e società. Per un tifoso la retrocessione è una sconfitta che cerca di evitare con tutti i mezzi. Ma non tutti i mali vengono per nuocere.
Chi di risconto ferisce, di risconto perisce...


QUESTO SITO È IN VENDITA. CONTATTACI ALLA MAIL COSENZAUNITED@GMAIL.COM
Frascale67
Veterano
Veterano
Messaggi: 10713
Iscritto il: giovedì 8 agosto 2019, 9:09
Genere: Maschile
Località: Bellizzi
Ha ringraziato: 1104 volte
Sei stato  ringraziato: 1950 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da Frascale67 »

Ah. E nessuno qui, ha scritto qualcosa sulle parole pronunciate dal venditore di corallo di torre del greco all'università 10 giorni fa. Rileggetele.
Chi di risconto ferisce, di risconto perisce...
Peppe75
Veterano
Veterano
Messaggi: 2209
Iscritto il: domenica 22 maggio 2005, 20:39
Genere: Maschile
Località: Rende
Ha ringraziato: 859 volte
Sei stato  ringraziato: 953 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da Peppe75 »

Al liceo Telesio... una bancarella rappresenta dal DS e non da un DG, prima o poi...
lupo1970
Veterano
Veterano
Messaggi: 10202
Iscritto il: martedì 19 gennaio 2016, 14:08
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 3036 volte
Sei stato  ringraziato: 406 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da lupo1970 »

Frascale67 ha scritto: martedì 2 aprile 2024, 7:37 Sono cose logiche che stai dicendo. Ma tant'è....in questo forum le cose reali le cose logiche sembrano cose fuori dal mondo. Anzi, certe volte ci ridono pure. La squadra è forte ma non ha nerbo. Le cause? Le avete già dette voi. Ma ad agosto ad alcuni amici dissi che se le cose non fossero andate per il verso giusto, non ci salvava neanche dominiddio. Meritiamo la retrocessione per tutte le componenti che girano intorno a squadra e società. Per un tifoso la retrocessione è una sconfitta che cerca di evitare con tutti i mezzi. Ma non tutti i mali vengono per nuocere.

Con la retrocessione il calcio a Cosenza sparirà per un bel po' considerato i debiti ,contratti con il fisco, della società guidata del lametino!
Inoltre dubito fortemente che qualcuno sia disposto a prendere una società e ripartire da zero!

.........Si rischia di tornare ad una situazione simile a quella del 2003!
Questi utenti hanno ringraziato l'autore lupo1970 per il post:
Frascale67 (martedì 2 aprile 2024, 9:12)
Reputazione: 4.55%
Markol
Veterano
Veterano
Messaggi: 16935
Iscritto il: domenica 29 maggio 2005, 21:10
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 91 volte
Sei stato  ringraziato: 2210 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da Markol »

Tranne Tutino e forse qualche altro disperato, a questi non gliene fotte una mazza di retrocedere. Uno non può entrare in campo come fatto da forte ieri, ma non solo lui, una massa di prime donne allo sbando. Bisognava chiamare bisoli, era chiarissimo il baratro verso il quale stavamo andando, serviva uno che usasse le maniere forti ed invece hanno agito ancora come dilettanti.
Questi utenti hanno ringraziato l'autore Markol
lupo1970 (martedì 2 aprile 2024, 8:53) • Frascale67 (martedì 2 aprile 2024, 9:07) • Lupoavita (martedì 2 aprile 2024, 10:59)
Reputazione: 13.64%
Avatar utente
lupocosentino
Veterano
Veterano
Messaggi: 4912
Iscritto il: giovedì 20 settembre 2007, 15:50
Genere: Seleziona
Località: cusenza
Ha ringraziato: 33 volte
Sei stato  ringraziato: 360 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da lupocosentino »

Markol ha scritto: martedì 2 aprile 2024, 8:47 Tranne Tutino e forse qualche altro disperato, a questi non gliene fotte una mazza di retrocedere. Uno non può entrare in campo come fatto da forte ieri, ma non solo lui, una massa di prime donne allo sbando. Bisognava chiamare bisoli, era chiarissimo il baratro verso il quale stavamo andando, serviva uno che usasse le maniere forti ed invece hanno agito ancora come dilettanti.
A sta gente gli è stato permesso tutto , questi ogni sera vanno a fresko a ubriacarsi , fanno quello che caz* vogliono ,mai un cazziatone , manco dopo due derby persi..le curve della parrocchia abbiamo , torniamo nei dilettanti e ci rivediamo fra 30anni forse
Questi utenti hanno ringraziato l'autore lupocosentino per il post:
Frascale67 (martedì 2 aprile 2024, 9:08)
Reputazione: 4.55%
Frascale67
Veterano
Veterano
Messaggi: 10713
Iscritto il: giovedì 8 agosto 2019, 9:09
Genere: Maschile
Località: Bellizzi
Ha ringraziato: 1104 volte
Sei stato  ringraziato: 1950 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da Frascale67 »

Markol ha scritto: martedì 2 aprile 2024, 8:47 Tranne Tutino e forse qualche altro disperato, a questi non gliene fotte una mazza di retrocedere. Uno non può entrare in campo come fatto da forte ieri, ma non solo lui, una massa di prime donne allo sbando. Bisognava chiamare bisoli, era chiarissimo il baratro verso il quale stavamo andando, serviva uno che usasse le maniere forti ed invece hanno agito ancora come dilettanti.
Dilettanti dici? È il meno. Il fatto è che la società ogni anno è stata saccheggiata e chi aveva il suo obiettivo personale lo ha ampiamente raggiunto. Dilettanti no, disonesti si.
Chi di risconto ferisce, di risconto perisce...
PAOLETTO17
Veterano
Veterano
Messaggi: 1088
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2014, 17:03
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 84 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da PAOLETTO17 »

Ripeto, correggendomi dove ero stato impreciso: le squadre con i presidenti all'obbligo di dimora [/size]non si possono salvare. Non è solo un fatto "politico" di forte interesse della Lega: è uno stigma che investe tutto l'ambiente e i tesserati. Il punto è qui. Poi sono anche io d'accordo su tanto di quello che scrive Fabris.
Avatar utente
cirujeda
Veterano
Veterano
Messaggi: 15203
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 10:34
Genere: Seleziona
Località: Fourmiles
Ha ringraziato: 5942 volte
Sei stato  ringraziato: 1517 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da cirujeda »

Ma se per primo il Forum si è ridotto da fiume in piena a jumara estiva....
E' chiaro che l'ambiente nella sua totalità è spento.

Qualche penna illustre scriverà d'altro, qualche Tifoso serio ci ricorderà quello che siamo stati: bisogna accettare l'andamento ciclico delle ns venture (fortune sarebbe troppo) e rendersi finalmente conto che siamo vicini -o forse ci siamo gia dentro?- ad un nuovo down.
Questi utenti hanno ringraziato l'autore cirujeda
Rossoverdeblu (martedì 2 aprile 2024, 10:24) • Trotto2 (martedì 2 aprile 2024, 10:45) • Peppe75 (martedì 2 aprile 2024, 10:45) • Lupoavita (martedì 2 aprile 2024, 10:59) • Frascale67 (martedì 2 aprile 2024, 11:20)
Reputazione: 22.73%
B O I C o o p !
Brigata rossoblu
Veterano
Veterano
Messaggi: 13985
Iscritto il: giovedì 19 maggio 2011, 23:30
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 389 volte
Sei stato  ringraziato: 1777 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da Brigata rossoblu »

Quest’anno, per come si era messa, serviva un’impresa per retrocedere.

Ci siamo riusciti.

Speriamo quantomeno che questa retrocessione sia da prodromo ad un cambio societario ( serio).
Questi utenti hanno ringraziato l'autore Brigata rossoblu
Frascale67 (martedì 2 aprile 2024, 11:20) • Rossoverdeblu (martedì 2 aprile 2024, 14:30) • cirujeda (martedì 2 aprile 2024, 15:07)
Reputazione: 13.64%
30 Giugno 2011: Torneremo...
16 Giugno 2018: Siamo tornati.
10 Maggio 2021: Eravamo tornati.
3 Agosto 2021: B simu torna.

19/07/2015
...LE BANDIERE NON MUOIONO MAI.
Peppe75
Veterano
Veterano
Messaggi: 2209
Iscritto il: domenica 22 maggio 2005, 20:39
Genere: Maschile
Località: Rende
Ha ringraziato: 859 volte
Sei stato  ringraziato: 953 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da Peppe75 »

cirujeda ha scritto: martedì 2 aprile 2024, 10:18 Ma se per primo il Forum si è ridotto da fiume in piena a jumara estiva....
E' chiaro che l'ambiente nella sua totalità è spento.

Qualche penna illustre scriverà d'altro, qualche Tifoso serio ci ricorderà quello che siamo stati: bisogna accettare l'andamento ciclico delle ns venture (fortune sarebbe troppo) e rendersi finalmente conto che siamo vicini -o forse ci siamo gia dentro?- ad un nuovo down.
riconoscendo però che questa fase "up" sia stata una delle più deleterie della storia in termini di divisioni ed assuefazione all'arronzo se escludiamo 15 giorni a stagione, la categoria tanto agognata ce la siamo goduta ? non mi pare proprio, semplici comparse abusive per 6 anni... e comunque ripeto che non è ancora finita, sta vigna non la molla facilmente !
Questi utenti hanno ringraziato l'autore Peppe75 per il post:
cirujeda (martedì 2 aprile 2024, 15:08)
Reputazione: 4.55%
car89
Veterano
Veterano
Messaggi: 3636
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 18:28
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 470 volte
Sei stato  ringraziato: 1095 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da car89 »

Fabris ha scritto: martedì 2 aprile 2024, 0:59 Scrivo un pensiero, un po’ perché è da un po’ che non scrivo, un po’ perché tale pensiero mi accompagna da un po’ di giornate e mi accompagnerà fino alla fine del campionato (a prescindere dall’esito).
Premesso che, forse ingenuamente o giustamente (mai lo sapremo), pensavo che quest’anno si potesse fare un campionato tranquillo: niente playout, niente combinazioni impossibili da sperare nelle ultime tre partite.
Caserta mi aveva dato l’impressione di proporre qualcosa di diverso da altri allenatori visti negli ultimi 4 anni e alla fine tale impressione è rimasta nel bene e nel male; ci sono state partite giocate molto bene, alcune benino, alcune meno bene o male, ma almeno fino ad un certo punto del campionato abbiamo sempre avuto l’impressione di potercela giocare in quei campi dove una volta perdevamo senza colpo ferire.
Caserta è limitato, questo deve essere chiaro: nel calcio moderno giocare con un modulo solo, non saper cambiare a partita in corso o addirittura da partita a partita è un limite inaccettabile, ma almeno abbiamo capito che a parte il tanto criticato (anche da me) 4-2-4, sia lui che in generale la squadra non sapevano interpretare altri moduli; il passaggio momentaneo a 3 è stato imbarazzante e oltre a non aver visto risultati, non si è visto neanche gioco.

Per molto tempo gli ho dato la colpa delle situazioni di vantaggio non mantenute (con oggi sono 14/15 punti da situazione di vantaggio persi), evidenziando come magari l’aggiunta di un centrocampista o sostituzioni diverse da quelle effettuate potessero cambiare le sorti di quelle partite. In alcuni casi forse è stato anche cosi (Pisa per esempio), ma in tante altre, oggi compreso, si è vista una squadra sparire totalmente dal campo dopo il vantaggio.
Non te lo deve dire l’allenatore di fare fallo sull’azione della Sampdoria del primo goal, non te lo deve dire l’allenatore come fare goal a porta vuota a Terni, non te lo deve dire l’allenatore di non entrare a gamba alta a Modena, non te lo deve dire l’allenatore di non buttare la palla da rinvio (Micai oggi), di non passare una palla alta al portiere con il marcatore vicino (sull’uscita al limite di Micai), di non regalare angolo a Cremona ecc.
Non ti deve dire l’allenatore che al 95’, sotto di un goal, forse è il caso di buttare la palla in avanti.
Questi sono errori di diversi giocatori, ma che evidenziano la totale mancanza di carattere e attenzione da parte di tutto il gruppo squadra e su questo un allenatore può intervenire relativamente da solo, necessiterebbe del supporto della società.
Tutino a Parma sbaglia un goal che se l’avesse sbagliato qualcun altro lo avremmo ucciso a mani nude, un errore costato due punti e probabilmente la panchina a Caserta.

A gennaio i problemi della squadra erano evidenti, come era evidente che alcuni “nomi” avessero deluso e che fossero da cestinare (Forte, Calò, Canotto); dovevi prendere almeno due centrali e sei tornato con Camporese (a voi i commenti), a sinistra e a destra hai preso due giocatori senza infamia e senza lode (Frabotta sta calando, Gyamfy sempre costante nella sua sufficienza) e “davanti” Antonucci che sicuramente brilla per iniziativa, ma non ancora per sostanza). Servivano almeno due centrocampisti e un attaccante: hai dato via Zilli, tenendo il solo Crespi come riserva di Tutino/Forte.
A gennaio cosa pretendevi ancora da Forte? Da Canotto? Da Calò? Cosa non ti ha convinto ad intervenire seriamente sul mercato?

La risposta? La presunzione e il pressapochismo. Questa squadra è fortissima, se non fa i playoff è colpa dell’allenatore di turno.
Questa è stata la mentalità della società e purtroppo anche di gran parte della tifoseria e della stampa, quando era evidente che non si potesse ambire a più di un campionato tranquillo.

Che poi, capitolo “obiettivo” della stagione: ma quale era scusate? No perché il “fare un po’ meglio dell’anno scorso” di Gemmi si può tradurre in:
-fare i playoff
-non fare i playout
-fare i playout col ritorno in casa
-fare un punto in più dell’anno scorso
-salvarsi all’ultima giornata

Quale di questi obiettivi è stato comunicato alla squadra? E ripeto, se l’obiettivo era il playoff, perché a gennaio non si è intervenuti seriamente? Semplice, perché si è fatto credere alla tifoseria di poter andare a 200 con una minicar e che se non ci si andava, la colpa era di chi guidava.
Magari chi guida a volte sbanda, piglia buche, sbaglia strada e fa errori, ma sempre una minicar guida.

Una società che (causa anche le questioni giudiziarie) mai come quest’anno è stata assente: non una parola pre e post derby, non una parola a gennaio, non una parola dopo l’esonero di Caserta, tre comparsate del DS e una del presidente ai 110 anni.
Non una parola dopo i fatti del derby.

Una squadra, un allenatore SOLI.
Sul cozzo si vedono presidente con la sciarpa al collo e direttore sportivo vestito come l’allenatore (o viceversa) e qua non si distingue il presidente dal più zingaro degli zingari di Cosenza.

Una tifoseria che qualcuno dice essere “l’unica a meritare la B”, ma esattamente in che modo?
Due mezze curve che non fanno 300 persone assieme e che stanno comunque disunite; due curve che sono andate a incoraggiare la squadra prima del derby separatamente (però la cosa scandalosa erano i due Cosenza nel 2004 o nel 2011); una curva sud che (sempre perché sono tifosi di sé stessi, non del Cosenza) neanche nel derby ha voluto colorare il settore; una tifoseria che passa da 18,000 a non 7000, non 6000, ma scarsi 4000/3000. Capite bene che ci stanno 13,000 persone di differenza?
Una tifoseria che già prima del Cittadella non aspettava altro che l’esonero del tecnico.

Una stampa rappresentata dai peggiori da individui che strisciano, manco camminano e che non sia mai fanno una domanda scomoda o sensata rischiano che non mangiano alle cene delle società e che anziché sottolineare i limiti della squadra, hanno perseverato nel dire che i playoff fossero possibili con un reparto offensivo da scarsi 20 goal tra Tutino, Forte, Mazzocchi, Crespi e Canotto.

Non hai esonerato Caserta a dicembre per risparmiare due mesi di stipendio sul nuovo allenatore e per non avere rotture sul mercato; lì meritava l’esonero e non l’hai cacciato.
Quando lo cacci? Dopo uno 0-0 a Parma con più rimpianti che spettatori, dopo un derby perso con tutti gli episodi contro che il calcio possa regalare e dopo il brutto pari con il Cittadella, dove però non c’erano 4/5 giocatori.
Quando lo cacci? Prima di Terni.

E chi chiami? Uno che l’anno scorso (giustamente) è andato via per un altro progetto, che è tornato dicendo cose che se fosse stato zitto sarebbe stato meglio, venendo qua solo per provare a rilanciare una carriera che altrimenti sarebbe finita già ad Ascoli e che cosa dice prima di Terni? “Io a Terni non tocco niente”.
E certo, tanto mica è uno scontro diretto.
Esito? La Ternana vince e si riavvicina.
Oggi Viali ha giocato a fare gli esperimenti, con una gestione dei cambi allucinante e un non-gioco che fa sembrare il Cosenza di Caserta il Barca di Guardiola.

IL TUTTO A 8 GIORNATE DALLA FINE.

Io non ce l’ho con Viali, come non ce l’avevo con Caserta.
Ce l’ho con quello che per me è il gruppo squadra più deludente da quando seguo il Cosenza e con una società che anziché far capire a certe prime donne che o cambiavano atteggiamento o cambiavano ambiente, ha scaricato tutto sull’allenatore di turno.

Per me questa squadra è retrocessa. Non sperate nei miracoli degli altri anni perché il contesto è diverso.
Qui si sta passando da decimo a diciassettesimo posto, non dal ventesimo al diciassettesimo.
Qui c’è una squadra senza pal** e senza dignità, che era triste per l’esonero di Caserta, ma che non ha fatto niente per farlo rimanere.
Qui c’è una squadra di gente che sta aspettando di andarsene.
Qui c’è gente dove il numero 9 non fa riscaldamento con la squadra, entra per ultimo in panchina per prendersi gli applausi.
Qui non c’è una squadra. Ci sono tante prime donne, senza quel carattere per levarsi fuori da questa situazione.

Ergo, dopo questo (perdonatemi) lunghissimo discorso, noi meritiamo la C.
Come piazza, come tifoseria, come stampa, come società, come comune, come squadra, come tutto.

È anche giusto che dopo 6 anni (accidentali) si ritorni dove si era.
Sottoscrivo parola per parola.
Questi utenti hanno ringraziato l'autore car89 per il post:
cirujeda (martedì 2 aprile 2024, 15:11)
Reputazione: 4.55%
Brigata rossoblu
Veterano
Veterano
Messaggi: 13985
Iscritto il: giovedì 19 maggio 2011, 23:30
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 389 volte
Sei stato  ringraziato: 1777 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da Brigata rossoblu »

car89 ha scritto: martedì 2 aprile 2024, 10:52 Sottoscrivo parola per parola.
E se alzi bandiera bianca pure tu…
30 Giugno 2011: Torneremo...
16 Giugno 2018: Siamo tornati.
10 Maggio 2021: Eravamo tornati.
3 Agosto 2021: B simu torna.

19/07/2015
...LE BANDIERE NON MUOIONO MAI.
Avatar utente
Trotto2
Veterano
Veterano
Messaggi: 5475
Iscritto il: sabato 29 settembre 2012, 9:58
Genere: Seleziona
Località: Sciuaddru
Ha ringraziato: 1903 volte
Sei stato  ringraziato: 1183 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da Trotto2 »

cirujeda ha scritto: martedì 2 aprile 2024, 10:18 Ma se per primo il Forum si è ridotto da fiume in piena a jumara estiva....
E' chiaro che l'ambiente nella sua totalità è spento.

Qualche penna illustre scriverà d'altro, qualche Tifoso serio ci ricorderà quello che siamo stati: bisogna accettare l'andamento ciclico delle ns venture (fortune sarebbe troppo) e rendersi finalmente conto che siamo vicini -o forse ci siamo gia dentro?- ad un nuovo down.
Questo "momento" di down è tragicamente in atto da 4-5 anni almeno... Le capriole del retto magistrale e i fallimenti altrui hanno in parte coperto il tutto (perché la categoria comunque fa miracoli....ma fino a un certo punto)...il momento della piazza (io ho 47 anni suonati) è il più basso da quando io seguo i lupi.....
Questi utenti hanno ringraziato l'autore Trotto2
Peppe75 (martedì 2 aprile 2024, 12:11) • cirujeda (martedì 2 aprile 2024, 15:11)
Reputazione: 9.09%
OUR DAY WILL COME
#nucardiddruaraportacarraia
Markol
Veterano
Veterano
Messaggi: 16935
Iscritto il: domenica 29 maggio 2005, 21:10
Genere: Seleziona
Ha ringraziato: 91 volte
Sei stato  ringraziato: 2210 volte

Re: Cosenza vs Brescia 1-2 - pre, live e post partita - Lunedì 01/04/2024 h 15:00

Messaggio da Markol »

Brigata rossoblu ha scritto: martedì 2 aprile 2024, 10:23 Quest’anno, per come si era messa, serviva un’impresa per retrocedere.

Ci siamo riusciti.

Speriamo quantomeno che questa retrocessione sia da prodromo ad un cambio societario ( serio).
Questa società in C è morta, in B potrebbe essere appetibile.