Se n'è andato Pierfrancesco...

Consentia urbs magna Bruttiorum.
Discussioni sulla Città, sull' Area Urbana e sulla sua Provincia.
Rispondi
Avatar utente
Ferro da Milano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8485
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2005, 13:07
Gender: Male
Località: Milano
Ha ringraziato: 19 volte
Sei stato  ringraziato: 40 volte

Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da Ferro da Milano »

Noto ai più per avere affiancato Pino Gigliotti nella sua trasmissione, era, insieme al fratello un personaggio ormai di "dominio" pubblico, l'amico di tutti. Sempre col sorriso sulle labbra, pronto ad una battuta o a cantare una canzone. Io lo conoscevo da quando eravamo ragazzini e ci incontravamo a Paola, al mare. Sono davvero triste!
Condoglianze alla famiglia ed ai suoi cari, tutti! :cry:


Ma perché non possiamo essere semplicemente dei tifosi sereni? Ogni giorno ce n'è una nuova! Cosenza, infinita... sofferenza!
Avatar utente
SenzaTeNnSoStare
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 430
Iscritto il: mercoledì 18 novembre 2009, 11:56
Gender: Male
Località: Popily Street
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da SenzaTeNnSoStare »

Notizia triste davvero,era un ragazzo dall'animo buono. Riposa in pace
Immagine
Avatar utente
Lupo 72
Veterano
Veterano
Messaggi: 8086
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 10:29
Gender: Male
Ha ringraziato: 118 volte
Sei stato  ringraziato: 25 volte

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da Lupo 72 »

:(
GIGI MARULLA NEL CUORE!!! 28/08/2016 catanzaro - COSENZA 0-3
Avatar utente
originalbruzy
Veterano
Veterano
Messaggi: 3100
Iscritto il: mercoledì 25 maggio 2011, 12:08
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da originalbruzy »

Veramente una notizia triste. RIP
Via Popilia Chè!
Avatar utente
marcello77
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3338
Iscritto il: sabato 12 maggio 2007, 11:24
Gender: Male
Località: Cosenza
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 23 volte

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da marcello77 »

Proprio ieri sera, tornato dallo stadio, ho velocemente cenato ed ho guardato un pò di "Permette signora" su TEN.
Stamattina leggo la notizia in rete.
RIP Pierfrancesco :cry:
ODIO ETERNO AL CALCIO MODERNO!!!
Avatar utente
abba
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3399
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2007, 11:04
Gender: Female
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da abba »

:cry:
Lode a te
Avatar utente
marcello77
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3338
Iscritto il: sabato 12 maggio 2007, 11:24
Gender: Male
Località: Cosenza
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 23 volte

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da marcello77 »

Ciao Pierfrancesco, indimenticabile “spalla” di zio Pino Gigliotti.

La notizia sta facendo il giro del web e ha amareggiato tutti: è morto Pierfrancesco Spina, ragazzo paolano semplice e buono.

Pierfrancesco era conosciuto da tutti a Paola ma anche a Cosenza perché appariva spesso in televisione insieme a Pino Gigliotti nel celeberrimo programma “Permette Signora?” in onda su Ten. Gli faceva in un certo senso da spalla, sempre con il sorriso disegnato sulla sua faccia istintivamente simpatica e sempre a cantare le sue “canzoncine” (di tutti i generi: dal rock al melodico fino a “Magico Cosenza”) un po’ strampalate ma divertenti. Era un cabarettista nato e Gigliotti lo aveva lanciato volentieri sul piccolo schermo. Le loro gag erano esilaranti e sempre misurate. Le guardavano davvero tutti.

“Sin da piccolo Pierfrancesco – come ricorda Mimmo Abramo sul suo blog –, seguendo le orme del papà (casellante ferroviario), amava vestirsi da ferroviere e viaggiare nella vecchia tratta Paola-Cosenza, sulla “Littorina”, dove affiancava conduttori e capotreni nella biglietteria. Pierfrancesco era rimasto senza genitori ed aveva condotto una vita tranquilla a Paola insieme a suo fratello Antonio e sua sorella Elvira morta qualche anno fa”.

Poi, qualche anno fa, il debutto televisivo con “zio Pino” Gigliotti e l’aumento della sua popolarità. Pierfrancesco scendeva spesso a Cosenza e ormai era diventato un personaggio. Faceva capolino spesso anche allo stadio San Vito e pure lì si divertiva tanto con tifosi, calciatori e addetti ai lavori.

I funerali si svolgeranno domani pomeriggio (probabilmente alle ore 17) nella chiesa di San Carlo Borromeo a Rende.

http://www.iacchite.com - 06/12/2015.

Immagine
ODIO ETERNO AL CALCIO MODERNO!!!
Toquinho
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 199
Iscritto il: sabato 3 novembre 2007, 1:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da Toquinho »

RIP, un mito!
Avatar utente
THE FAN
Veterano
Veterano
Messaggi: 2784
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2008, 22:37
Gender: Male
Località: One Of These Days
Ha ringraziato: 40 volte
Sei stato  ringraziato: 53 volte

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da THE FAN »

...
My football team, my city, my life!!! Immagine
Avatar utente
Rey86
Veterano
Veterano
Messaggi: 10798
Iscritto il: mercoledì 23 dicembre 2009, 12:09
Gender: Male
Ha ringraziato: 100 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da Rey86 »

:( dispiace davvero, rip
N.9 Come te nessuno mai! Gigi Marulla Campione di tutti!

Forza Cosenza sempre!
Pescara 1991-Pescara 2018!

Verità e Giustizia per Denis
Avatar utente
marcello77
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3338
Iscritto il: sabato 12 maggio 2007, 11:24
Gender: Male
Località: Cosenza
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 23 volte

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da marcello77 »

Tutta Cosenza ricorda la simpatia di Pierfrancesco, la spalla di zio Pino. Oggi i funerali.

Tutta la città e tutta la provincia di Cosenza sono rimaste profondamente emozionate per la prematura scomparsa di Pierfrancesco Spina, l’indimenticabile spalla del cabarettista Pino Gigliotti nei suoi spettacoli televisivi e di piazza. Pierfrancesco, grazie al popolarissimo “zio Pino”, entrava in punta di piedi nelle case di tutti i cosentini e la sua dilagante simpatia, fatta di sorrisi e di “canzoncine”, non la dimenticheremo mai.

Pino Gigliotti ha pianto per tutto il giorno. La sua bacheca di FB è tuttora piena dei ricordi dei cosentini affezionatissimi a Pierfrancesco. Lui ha ricordato così il suo grande amico.

La vita è così… ti ho conosciuto e ci siamo voluti bene da subito… ti prego…”Pierfrancesco. …dimmi che non è vero!…Da lassù canterai e farai sorridere tutti. …CIAO PIERFRANCESCO”.

Pierfrancesco, oltre ad essere la spalla di Pino Gigliotti, era una persona umile e gentile che sprigionava infinita tenerezza. Anche Giorgio Marchese, da sempre legato a Gigliotti, ha scritto parole bellissime per Pierfrancesco.

… I saggi ci spiegano che alcune persone ci vengono incontro, per consentirci di diventare migliori. Poi, quando hanno terminato la loro missione, tornano da dove sono venuti. Ecco, Pierfrancesco ha aiutato un po’ tutti noi, a diventare più “Umani” e comprensivi. E tu, caro Pino, sei stato alla sua altezza, proteggendolo e valorizzandolo. E, questo, ti rende ONORE. GRAZIE”.

La famiglia Spina, attraverso il fratello di Pierfrancesco, Antonio, che molto spesso è apparso in tivu insieme a zio Pino e a Piero, ha comunicato che la camera ardente sarà allestita nella tarda mattinata di oggi nella Chiesa di San Carlo Borromeo. Seguiranno i funerali intorno alle 17.

http://www.iacchite.com - 07/12/2015.

Immagine

Immagine
ODIO ETERNO AL CALCIO MODERNO!!!
Avatar utente
Il Giustiziere
Assiduo
Assiduo
Messaggi: 682
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2005, 14:25
Gender: Male
Località: Cosenza
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da Il Giustiziere »

mi dispiace dvvero tanto :-(
condoglianze lla famiglia
L'importante è rimanere bene

Immagine Immagine
Avatar utente
marcello77
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3338
Iscritto il: sabato 12 maggio 2007, 11:24
Gender: Male
Località: Cosenza
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 23 volte

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da marcello77 »

Il Cosenza Calcio ricorda Pierfrancesco.

Il Cosenza Calcio, nel corso dell’allenamento di ieri pomeriggio, ha ricordato con un minuto di raccoglimento Pierfrancesco Spina, il ragazzo paolano conosciuto da tutti in città e in provincia per il suo ruolo di spalla del cabarettista cosentino Pino Gigliotti.

Pierfrancesco, come si ricorderà, è venuto improvvisamente a mancare per un infarto nella notte tra sabato e domenica scorsa, e la notizia della sua scomparsa ha profondamente emozionato e commosso tutta l’opinione pubblica cosentina.

Pierfrancesco aveva fatto amicizia anche con Mister Roselli e i calciatori sul finire della stagione scorsa. E’ sempre stato un grande tifoso del Cosenza e gli era piaciuto tanto farsi immortalare con la Coppa Italia vinta ad aprile.

Mister Roselli, una volta appresa la triste notizia, prima dell’inizio dell’allenamento di ieri, si è fermato per un minuto di silenzio insieme a tutta la squadra per ricordare Pierfrancesco.

Un bel gesto che meritava di essere menzionato. Sollecitato dai ragazzi del Sanvitino-Delmorgine che seguono gli allenamenti dei Lupi ogni giorno. Sono stati proprio loro a dare la notizia della morte di Pierfrancesco alla squadra e a farsi promotori dell’iniziativa del minuto di raccoglimento.

Immagine

http://www.iacchite.com - 11/12/2015.
ODIO ETERNO AL CALCIO MODERNO!!!
Avatar utente
Ferro da Milano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8485
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2005, 13:07
Gender: Male
Località: Milano
Ha ringraziato: 19 volte
Sei stato  ringraziato: 40 volte

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da Ferro da Milano »

Mi sembra giusto...
Ma perché non possiamo essere semplicemente dei tifosi sereni? Ogni giorno ce n'è una nuova! Cosenza, infinita... sofferenza!
cromosoma21
Veterano
Veterano
Messaggi: 10031
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2014, 14:59
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Se n'è andato Pierfrancesco...

Messaggio da cromosoma21 »

"muor giovane colui ch'al ciel è caro"........................................................ :-(
G. Leopardi
Rispondi