Troppa frutta gratis e tir presi d'assalto

Consentia urbs magna Bruttiorum.
Discussioni sulla Città, sull' Area Urbana e sulla sua Provincia.
Rispondi
Avatar utente
BrutiaStyle
Assiduo
Assiduo
Messaggi: 752
Iscritto il: lunedì 8 settembre 2014, 9:02
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Troppa frutta gratis e tir presi d'assalto

Messaggio da BrutiaStyle »

Commercianti sul piede di guerra


COSENZA - L'invasione di frutta nel cosentino sta creando il malcontento tra i commercianti.

A causa del blocco dell'export verso la Russia, adottato da Putin, i distributori hanno accumulato i loro carichi di frutta e dunque hanno pensato di donarle ad enti e persone bisognose. Pertanto, interi camion carichi di frutta, sono stati messi a disposizione delle famiglie indigenti. Ma una volta terminati i 'bisogni' i punti di donazione sono stati presi letteralmente d'assalto da centinaia di persone perché i sindaci dei comuni destinatari, non sapendo come smaltire le rimanenze, hanno richiamato anche i comuni cittadini addirittura affiggendo ordinande o tramite comunicazioni sui siti Web. Ma i venditori di ortofrutta non ci stanno ed hanno interpellato la Confcommercio per denunciare questi episodi. La frutta, pare provenga dalla Russia e venga trasportata da alcuni distributori umbri, ma dopo le sanzioni che sono state imposte a Putin per la vicenda Ucraina, gli esportatori si sarebbero messi in contatto con diverse associazioni benefiche per regalare la frutta ai più bisognosi. Un'iniziativa lodevole se non fosse che la frutta è arrivata a tonnellate. A Cetraro sono arrivati 5 tir di frutta per una popolazione di circa 10mila abitanti. E così alla fine la frutta è stata distribuita gratuitamente ed indistintamente a chiunque. E così i punti 'regalo' sono stati assaltati. Una situazione caotica che Confcommercio ha segnalato attraverso una denuncia al Prefetto, difficile da gestire in quanto l'origine della frutta non è facilmente identificabile e manca, in molti casi, l’etichettatura. Intanto a Cetraro oggi pomeriggio si provvederà a distribuire gratuitamente la frutta ai cittadini. L'appuntamento è al porto turistico dalle ore 15.00 alle 20.00.
http://www.quicosenza.it/le-notizie-del ... IGQsk10y00


corsiapreferenziale
Veterano
Veterano
Messaggi: 1883
Iscritto il: domenica 6 giugno 2010, 13:21
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Troppa frutta gratis e tir presi d'assalto

Messaggio da corsiapreferenziale »

S'è fricatu nu par'i mandarini pure Tortolano? Perché in Cosenza United? :D
Woves75
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 120
Iscritto il: lunedì 3 aprile 2006, 9:29
Gender: Male
Località: Rende
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Troppa frutta gratis e tir presi d'assalto

Messaggio da Woves75 »

Frutta gratis, stop alla distribuzione. La Regione diffida i sindaci: «Rischio sanzioni europee»
http://www.ilquotidianoweb.it/news/econ ... zione.html
Avatar utente
BrutiaStyle
Assiduo
Assiduo
Messaggi: 752
Iscritto il: lunedì 8 settembre 2014, 9:02
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Troppa frutta gratis e tir presi d'assalto

Messaggio da BrutiaStyle »

Mugugnini.
Ho sbagliato sezione :D
Rispondi