Pagina 26 di 27

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: giovedì 4 marzo 2021, 18:42
da cs86
sento odore di nuovo insabbiamento

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: martedì 9 marzo 2021, 14:48
da Ferro da Milano

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: martedì 9 marzo 2021, 18:18
da THE FAN
Bravi ragazzi :flag:

Come associazione sono tanti anni che si va apposta a ripulire, si portano fiori, si passa per caso e ci si ferma per un saluto, e si denota un continuo degrado e abbandono.

Bel gesto ma, purtroppo, a mamma di cretini è sempre incinta!

Donato nel cuore :flag:

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: lunedì 19 aprile 2021, 18:11
da lupo1970

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: lunedì 19 aprile 2021, 21:01
da Bia

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: lunedì 19 aprile 2021, 22:56
da Oberdan_80
prima udienza il 2 settembre, la verità la si conosce oramai speriamo che nei tempi giusti la giustizia si dimostri tale e faccia scontare la pena che meritano i colpevoli!

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: martedì 20 aprile 2021, 9:42
da THE FAN
IO L8 CON DENIS!!!

:flag: :flag:

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: giovedì 2 settembre 2021, 11:31
da THE FAN
Rinvii su rinvii... udienza lampo per la bugiarda

Merde, vogliamo giustizia :flag:

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: sabato 18 settembre 2021, 10:29
da THE FAN
Immagine


:flag:

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: lunedì 20 settembre 2021, 15:25
da 4collinmeno
(ANSA) - CASTROVILLARI, 20 SET - E' stata rinviata a giudizio con l'accusa di omicidio Isabella Internò, l'ex fidanzata di Donato "Denis" Bergamini, il calciatore del Cosenza morto il 18 novembre 1989 sulla statale 106, nei pressi del Castello di Roseto Capo Spulico. Lo ha deciso il gup di Castrovillari Fabio Lelio Festa accogliendo la richiesta del pm Luca Primicerio. La prima udienza del processo è stata fissata per il 25 ottobre prossimo. Isabella Internò è accusata di concorso in omicidio di Bergamini aggravato dalla premeditazione e dai motivi futili. In aula non erano presenti né la Internò né la sorella di Bergamini Donata.
Nel corso dell'udienza, l'avvocato Angelo Pugliese, difensore di Isabella Internò, nella sua arringa durata circa tre ore, ha illustrato le tesi della difesa chiedendo il non luogo a procedere per la propria assistita. La famiglia Bergamini era rappresentata dall'avvocato Fabio Anselmo. (ANSA).

:flag:

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: lunedì 20 settembre 2021, 19:46
da Rey86
Forza ci siamo quasi! Verità per Denis! :flag:

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: lunedì 20 settembre 2021, 21:15
da 4collinmeno


senza parole

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: martedì 21 settembre 2021, 23:03
da Oberdan_80
Ci sono voluti 32 anni per arrivare a un rinvio a giudizio. Trentadue anni per celebrare il processo per la morte di Donato “Denis” Bergamini, il calciatore del Cosenza morto il 18 novembre 1989 sulla statale 106, nei pressi del Castello di Roseto Capo Spulico.
Isabella Internò, l’ex fidanzata Bergamini, “è stata rinviata a giudizio con l’accusa di omicidio. La prima udienza del processo è stata fissata per il 25 ottobre prossimo. Isabella Internò è accusata di concorso in omicidio di Bergamini aggravato dalla premeditazione e dai motivi futili” (Il Fatto Quotidiano).
Chi ha seguito la vicenda sin dall’inizio, ed io sono tra questi, aspettava questo momento da tempo. I depistaggi sono stati osceni, la famiglia Bergamini ha combattuto come nessuno e le ingiustizie sono state continue.
Ho sempre avuto la ferma, fermissima convinzione che Isabella Internò fosse colpevole. Il processo dirà se avevo torto. Il dispiacere è che a processo vada solo lei, perché certo quel giorno non era sola. E si sa benissimo chi partecipò alla mattanza, solo che in merito non sono state trovate prove.
Secondo l’accusa, quella sera la donna organizzò “un appuntamento con Donato Bergamini” e “in concorso con altre persone rimaste ignote, dopo averlo narcotizzato o, comunque ridotto le capacità di difesa, ne cagionava la morte”. Con ogni probabilità Denis fu vittima di “soffocamento lento” tramite una busta. In un secondo momento il corpo, esamine o forse no (è possibile che Denis fosse ancora vivo), fu investito da un tir per inscenare la puttanata del suicidio.
Anche il motivo dell’omicidio è noto a chi ha letto le carte sin dall’inizio, a chi ha seguito le ricostruzioni di “Chi l’ha visto?” e a chi ha letto il libro profetico di Carlo Petrini (che sbagliò il movente, ma ci prese su molte altre cose).
Ho sempre pensato che fu un caso allucinante di “delitto d’onore”, e che il povero Denis fu punito per “colpe sentimentali” figlie di una mentalità retrograda e mafiosa. Magari sbaglio e magari no. Sarà la giustizia, finalmente, a fare luce. Dopo troppo tempo. Decisivo il ruolo dell’ex procuratore di Castrovillari Eugenio Facciolla, che sei anni fa ha riaperto il caso grazie anche al lavoro encomiabile dell’avvocato Fabio Anselmo (lo stesso del caso Cucchi).
La vicenda Bergamini mi ha sempre colpito molto. Penso a tutto il suo dolore e a quello dei suoi familiari. Allucinante. Un abbraccio a Maria Zerbini e a Donata Bergamini, madre e sorella di Denis. E combattenti come nessuno.

Andrea Scanzi

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: sabato 16 ottobre 2021, 17:10
da THE FAN
Immagine

:flag:

Re: VERITA' PER DENIS!

Inviato: lunedì 25 ottobre 2021, 8:34
da THE FAN
Ed ora giustizia!!!

Immagine

:flag: