Le malefatte del presidente. Tutte!

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Sezione riservata ai soli iscritti.
Rispondi
Avatar utente
Rey86
Veterano
Veterano
Messaggi: 11121
Iscritto il: mercoledì 23 dicembre 2009, 12:09
Gender: Male
Ha ringraziato: 1024 volte
Sei stato  ringraziato: 52 volte

Re: Le malefatte del presidente. Tutte!

Messaggio da Rey86 »

Aggiungiamo l'ultima mega figura di merda per il mancato raggiungimento della quota di minutaggio per avere i contributi dalla lega di serie b ( legge Melandri) , ha elemosinato gli altri club di chiudere un occhio per il minutaggio non raggiunto ovviamente respinto.
complimenti capi i finuacchiu non investire nel settore giovanile è stata una mossa lungimirante chi minchia, complimenti pure a mr predestinasca e a trinchetto per il non minutaggio dei giovani. Persi 800 mila euro più richiesta di restituzione di anticipi inizialmente ricevuti.


N.9 Come te nessuno mai! Gigi Marulla Campione di tutti!

Forza Cosenza sempre!

Verità e Giustizia per Denis

Guarascio vattene!
Avatar utente
sorDario
Assiduo
Assiduo
Messaggi: 501
Iscritto il: domenica 17 aprile 2005, 14:38
Gender: Male
Località: un pianerottolese a milano
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

Re: Le malefatte del presidente. Tutte!

Messaggio da sorDario »

1) Daspo societario al sig. Valerio, tifoso 68enne;
2) retrocessione in C stagione 20/21;
3) la mancata disputa di Cosenza Verona;
4) il ridicolo ricorso sù CR-VR con le nottue come scusa;
5) il tentativo di asciugare il pantano sul prato del Marulla con spugne e carriole in diretta nazionale;
6) le sedie da bar al posto delle panchine;
7) la squadra mandata a mangiare alla mensa dell’università;
8) le squadre “completate” regolarmente a campionato in corso;
9) un DG durato 45 giorni e non pagato;
10) mancati pagamenti a diversi fornitori;
11) Biccio Arcidiacono scaricato e non pagato per la maglia “pro innocenza” di Speziale;
12) Braglia confermato in conferenza stampa e poi scaricato dopo due giorni;
13) il cielo rossoblu;
14) il mancato pagamento, con vertenza al CONI, di Fausto Pari;
15) abbonati non indennizzati adeguatamente;
16) nuove magliette sempre in ritardo;
17) contenzioso con la società che curava immagine e comunicazione;
18) gravi accuse agli arbitri, dopo CS-KR rimangiate con umiliazione il giorno dopo;
19) richiesta assolutamente decontestualizzata, in Lega, per blocco retrocessioni nella stagione 20/21;
20) mancata presentazione della squadra in diverse stagioni;
21) allenamenti della squadra al parco Nicholas Green;
22) perdita a parametro zero di giocatori come Dermaku, Frattali, Arrighini etc.;
23) squadra costretta ad allenarsi in un impianto ed a fare la doccia in un altro;
24) contenzioso con la ditta che ha miracolosamente recuperato il prato del Marulla;
25) Cosenza = hobby;
26) “il campionato del Cosenza è in linea con la pandemia”
27) “faremo di tutto per trattenere... Rivière; Tutino; Palmiero;
28) interdizione a tenere l’allenamento per Occhiuzzi, ma esonero che salta per non pagare due allenatori;
30) stadio ed anti stadio tenuti nel lerciume, degrado ed abbandono più assoluto;
31) l’affermazione dopo la salvezza miracolosa:" Io non ho commesso errori!";
32) contenzioso con Braglia per il mancato pagamento delle mensilità a seguito dell’esonero;
33) assoluta mancanza in 10 anni di organizzazione per un settore giovanile;
34) Stefano Fiore ingaggiato solo per i suoi soldi (cit. Fiore stesso);
35) Spogliatoi rimasti fatiscenti anche a seguito dei penosi lavori di ristrutturazione effettuati nel 2018 con panche in legno risalenti ai tempi della serie D;
36) Palestra fatiscente con attrezzi vecchi di almeno 30 anni di cui una panca con sedile strappato e riparato con il nastro di carta;
37) Maglia celebrativa per il centenario improvvisata e con i lacci delle scarpe;
38) 10000 Persone lasciate per due ore sotto al sole, senza possibilità di accedere allo stadio nè alcuna comunicazione in occasione della partita Cosenza-Verona, prima partita in serie B dopo 15 anni;
39) “ Rinunciare al rimborso per sostenere la società in questo delicato momento. La Società ringrazierà e gratificherà i tifosi che aderiranno con prodotti a marchio Cosenza Calcio”;
40) primo anno di B, emissione abbonamenti per la curva nord. tifosi in attesa di fronte al gate senza possibilita d'entrare. La societa comunica l'impossibilita di accedere a quel settore solo due settimane dopo

41) abbonamenti primo anno: tifosi convocati per il ritiro delle tessere, grande fila ma scoperta che le tessere erano disponibili solo per pochi.
tranquillo è stramuartu - fidati è in coma - mescal non dimentica
Rispondi