Piripicchio e Piripacchio, ovvero una tipica allegoria satirica in salsa Cosentina

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Sezione riservata ai soli iscritti.
Rispondi
Avatar utente
DarkGOD
Veterano
Veterano
Messaggi: 27013
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 4:02
Gender: Male
Località: ..outworld..
Ha ringraziato: 704 volte
Sei stato  ringraziato: 619 volte
Contatta:

Re: Piripicchio e Piripacchio, ovvero una tipica allegoria satirica in salsa Cosentina

Messaggio da DarkGOD »

piripacchio non se n'è andato..anzi mi pare più comodo e tranquillo del solito.
ca vu fa na botta.


..cento anni di storia..
con nessuna dirigenza solo per l'amore del cosenza..'ncarogna sempre
Avatar utente
Ferro da Milano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8885
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2005, 13:07
Gender: Male
Località: Milano
Ha ringraziato: 143 volte
Sei stato  ringraziato: 317 volte

Re: Piripicchio e Piripacchio, ovvero una tipica allegoria satirica in salsa Cosentina

Messaggio da Ferro da Milano »

In conclusione?
Piri... picchio! :sord




Immagine
Ma perché non possiamo essere semplicemente dei tifosi sereni? Ogni giorno ce n'è una nuova! Cosenza, infinita... sofferenza!
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 15523
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 489 volte
Sei stato  ringraziato: 1091 volte

Re: Piripicchio e Piripacchio, ovvero una tipica allegoria satirica in salsa Cosentina

Messaggio da Bia »

DarkGOD ha scritto: domenica 23 maggio 2021, 2:05 piripacchio non se n'è andato..anzi mi pare più comodo e tranquillo del solito.
ca vu fa na botta.
Si prospetta una terza ( e si spera conclusiva) parte.....
Questi utenti hanno ringraziato l autore Bia per il post:
DarkGOD (domenica 23 maggio 2021, 17:07)
Reputazione: 4.55%
Izzatore di professione :sord
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 15523
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 489 volte
Sei stato  ringraziato: 1091 volte

Re: Piripicchio e Piripacchio, ovvero una tipica allegoria satirica in salsa Cosentina

Messaggio da Bia »

E mi tocca la terza parte.... :cry:

Gridan forte li vassalli
Son tornati gli sciacalli!
Si su mezzi arricettati
In attesa dei dannati

Il Cosenza ha il fiato corto
Sembra certo che sia morto
Piripacchio sta ammmutato
Brutto, fiero e assittato

Se ne frega della voci
Guarda solo i suoi porci
Quei tifosi in apparenza
Giran solo a convenienza

Quelli veri e disperati
Sono sempre più ignorati!
Urlan forte e stanno male
Volti rossi nel piazzale

Eran sotto al Comune
La ragione fuori dal lume
Gentilmente, devi andare!
Qui nessuno puo' accettare

Ti sei preso il Cosenza
Dieci anni a sofferenza
Si chiedeva programmazione
Chi l'ha vista una intenzione?

Parli male, e non frainteso
L'hai capito che ci hai offeso?
Il tuo volto indefesso
Rende sempre più depresso.

Qui chi tifa il Cosenza
Prova solo insofferenza
Interviene Piripicchio
Che volete? Che lo picchio?

Io una cosa ho "archiettata"
Se riesce, è ben pensata
E si aspetta, molto irati
Che lui parli agli Interessati

Ma il suo atto di presenza
Volge sempre all'indifferenza
Ed igreco, Moggi Moggi
Van strillando a tutt'oggi

"Lui l'accordo non vuol fare
Di cessione manco a parlare
Gli abbiam dato un malloppo
Ma il valore alza troppo!

Va cianciando cifre strane
Che pretende u' scalzacane?"
E la palla torna a Occhiuto
Che non può starsene muto

Tu hai messo il munnizzaro
Non lo lasci qui, mio caro!
Poi dal Forum c'è il rilancio
Ma l'hai visto il suo bilancio?

Qui gestisce tutto male
Poi ci manda in ospedale!
E anche il blog, nostro diario
Lo diffonde ad abecedario

Ed adesso tutti fieri
Fan discorsi i ragionieri
Siam contenti, non si nega
Quindi adesso ve ne FREGA?

Che peccato che fino a ieri
Eravamo noi calimeri!
Ma si vuole ragionare
Con criterio ed impostare?

Noi di calcio ne sappiamo
Non ci prendi il deretano!
Resta solo un pensiero
Ma è Guarascio quello vero?

Perchè ormai può essere tutto
Che nasconde sotto sotto?
Qui la storia e' ad appallotto
Non vogliamo un altro botto!

Per capire quello che resta
Si continui la protesta
Se ha deciso di restare
La dovrà ben pagare

Ed è chiaro, il Marulla
Per noi sempre una culla
Sarà ora ben deserto
Perchè l'ira ci ha coperto

Non rimane altro da fare
Scegli tu cosa accettare
Se non togli il suo nguacchio
Non lo cacci a Piripacchio!
Ultima modifica di Bia il venerdì 28 maggio 2021, 12:05, modificato 1 volta in totale.
Questi utenti hanno ringraziato l autore Bia per questi 5 post:
Lupo 72 (venerdì 28 maggio 2021, 10:00) • Ferro da Milano (venerdì 28 maggio 2021, 10:29) • Oberdan_80 (venerdì 28 maggio 2021, 11:36) • Brigata rossoblu (venerdì 28 maggio 2021, 12:04) • siberian (venerdì 28 maggio 2021, 14:29)
Reputazione: 22.73%
Izzatore di professione :sord
Avatar utente
THE FAN
Veterano
Veterano
Messaggi: 3392
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2008, 22:37
Gender: Male
Località: One Of These Days
Ha ringraziato: 398 volte
Sei stato  ringraziato: 332 volte

Re: Piripicchio e Piripacchio, ovvero una tipica allegoria satirica in salsa Cosentina

Messaggio da THE FAN »

Bia ha scritto: venerdì 28 maggio 2021, 9:15 E mi tocca la terza parte.... :cry:

Gridan forte li vassalli
Son tornati gli sciacalli!
Si su mezzi arricettati
In attesa dei dannati

Il Cosenza ha il fiato corto
Sembra certo che sia morto
Piripacchio sta ammmutato
Brutto, fiero e assittato

Se ne frega della voci
Guarda solo i suoi porci
Quei tifosi in apparenza
Giran solo a convenienza

Quelli veri e disperati
Sono sempre più ignorati!
Urlan forte e stanno male
Volti rossi nel piazzale

Eran sotto al Comune
La ragione fuori dal lume
Gentilmente, devi andare!
Qui nessuno puo' accettare

Ti sei preso il Cosenza
Dieci anni a sofferenza
Si chiedeva programmazione
Chi l'ha vista una intenzione?

Parli male, e non frainteso
L'hai capito che ci hai offeso?
Il tuo volto indefesso
Rende sempre più depresso.

Qui chi tifa il Cosenza
Prova solo insofferenza
Interviene Piripicchio
Che volete? Che lo picchio?

Io una cosa ho "archiettata"
Se riesce, è ben pensata
E si aspetta, molto irati
Che lui parli agli Interessati

Ma il suo atto di presenza
Volge sempre all'indifferenza
Ed igreco, Moggi Moggi
Van strillando a tutti oggi

"Lui l'accordo non vuol fare
Di cessione manco a parlare
Gli abbiamo dato un malloppo
Ma il valore alza troppo!

Va cianciando cifre strane
Che pretende u' scalzacane?"
E la palla torna a Occhiuto
Che non può starsene muto

Tu hai messo il munnizzaro
Non lo lasci qui, mio caro!
Poi dal Forum c'è il rilancio
Ma l'hai visto il suo bilancio?

Qui gestisce tutto male
Poi ci manda in ospedale!
E anche il blog, nostro diario
Lo diffonde ad abecedario

Ed adesso tutti fieri
Fan discorsi i ragionieri
Siam contenti, non si nega
Quindi adesso ve ne FREGA?

Che peccato che fino a ieri
Eravamo noi calimeri!
Ma si vuole ragionare
Con criterio ed impostare?

Noi di calcio ne sappiamo
Non ci prendi il deretano!
Resta solo un pensiero
Ma è Guarascio quello vero?

Perchè ormai può essere tutto
Che nasconde sotto sotto?
Qui la storia e' ad appallotto
Non vogliamo un altro botto!

Per capire quello che resta
Si continui la protesta
Se ha deciso di restare
La dovrà ben pagare

Ed è chiaro, il Marulla
Per noi sempre una culla
Sarà ora ben deserto
Perchè l'ira ci ha coperto

Non rimane altro da fare
Scegli tu cosa accettare
Se non togli il suo nguacchio
Non lo cacci a Piripacchio!

:flag:
My football team, my city, my life!!! Immagine
Rispondi