COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Sezione riservata ai soli iscritti.
Rispondi
Speroni
Veterano
Veterano
Messaggi: 1838
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2005, 0:05
Gender: Male
Località: Longobarda
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 100 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da Speroni »

Minaccia ha scritto: mercoledì 7 aprile 2021, 13:06 Su Occhiuzzi dico solo una cosa: sia a settembre che a gennaio gli era stato promesso o si era fatto promettere Pettinari. Anzi, più che promesso da quanto ne so, garantito.
Ora, è chiaro che parliamo di un giocatore con pretese DAVVERO fuori portata ed eccessive rispetto alla sua età e al suo valore (certo va detto che segna), ed è altrettanto chiaro che parliamo delle promesse di un presidente che alla piazza aveva promesso il sacrificio necessario per Rivière, quindi si tratta di parole che si porta il vento.
È altrettanto vero, però, che per Dio & tutti i santi, quando ti rendi conto che Pettinari non viene tu NON dai l'avallo per Mbakogu. Non esiste, se hai una dignità. Pettinari vuole mezzo milione netto all'anno per tre anni? È ciúatu e non lo possiamo prendere, ok, ma allora ti fai portare un Dionisi, un Lucca, toh, trattieni Petre, NON AVALLI L'INGAGGIO DI UN CADAVERE EX GIOCATORE DA ANNI.
:good:
Come lo ha preso l'Ascoli, Dionisi lo avremmo potuto prendere noi...
Detto questo non mi aspettavo un impatto ti così negativo di Trotta, sinceramente pensavo e speravo meglio...
Di certo in valore assoluto Trotta non si discute, altrimenti dicendo il contrario ripeteremmo le scene anti Gliozzi di qualche mese fa, ma probabilmente la condizione fisica del ragazzo quando è arrivato a Cosenza era davvero prossima allo ZERO... Perciò è chiaro che l'errore di valutazione è stato enorme visto che a noi serviva gente pronta (almeno uno dei due che sono arrivati).

Ora però, visto che Mbakogu è un soprammobile di quelli fragili che appena lo tocchi si rompe, l'unica speranza nostra è riposta sul recupero della condizione fisica di Trotta per queste ultime partite e, per cercare di recuperarla, non si può fare altro che farlo giocare anche se per ora le prestazioni sono negative ed il ragazzo sembra in evidente difficoltà...


Markol
Veterano
Veterano
Messaggi: 10900
Iscritto il: domenica 29 maggio 2005, 21:10
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 249 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da Markol »

Bia ha scritto:Fantastico!
Guardate cosa hanno avuto il coraggio di scrivere sotto l'articolo di Marotta!

Pietro Gigliotti
Normalmente leggo i suoi post con entusiasmo perché mi piacciono nella forma e nei contenuti.
Questa volta non mi trovo d’accordo non tanto perché quello che scrive potrebbe essere anche corretto, piuttosto perché non lo trovo salvifico (mai parola più adatta) al momento della squadra.
Potrei dirle che ci basterà fare 9 punti (su 18 a disposizione) per salvarci anche direttamente (dobbiamo mettere altri 4 punti tra noi e la 4ultima) ma non lo dico perché cadrei nello stesso errore in cui, mi permetta, è caduto lei e la maggior parte dei commentatori (professionisti o dozzinali).
Ora non c’è bisogno di trovare cause o colpe di questa situazione; ora c’è bisogno (come scritto sul bandierone del suo post) di pensare a non abbattersi e di indirizzare tutte le energie (fisiche e mentali) per remare insieme e portare la barca (precariamente galleggiante) in porto (magari in quello di Cetraro per rimanere nella sua, per me sempre bellissima, allegoria).
Ecco credo che tutti noi che abbiamo a cuore il Cosenza dobbiamo fare questo perché i ragazzi non si gravino di pesi ulteriori oltre a quelli che già hanno (perché non è facile giocare con i limiti da lei evidenziati ed una piazza che tira vento contrario).
Le propongo un patto (e lo propongo a tutti da questo spazio che ci mette a disposizione la pagina Fb): smettiamola di remare contro ed aiutiamo i nostri beniamini a portare ‘sto barcone a Cetraro, i bilanci ed i giudizi facciamoli quando arriveremo sul molo..!!



Giustamente Marotta risponde:
Andrea Marotta
Pietro, proprio perché ho a cuore il Cosenza non posso accettare che si esca da una sconfitta in casa contro la Cremonese, in piena lotta salvezza, dicendo che la squadra ha giocato bene.


La replica finale:
Pietro Gigliotti
Andrea, hai ragione su tutta la linea... ma io dico: non parliamone più adesso, facciamolo dopo.
I ragazzi ne risentono di un clima negativo e la missione è davvero ardua.
Tutti noi - tifosi, opinionisti e giornalisti- dovrebbero smetterla di parlare dei problemi (evidenti come hai scritto e te ne do atto) e stringerci attorno ai nostri beneamini. I processi facciamoli alla fine...



Morale:
Giustamente non se ne deve parlare più!
Non se ne può parlare, perchè sennò ci rimangono male i giocatori e l'allenatore!
Non noi tifosi, loro!
Questo che scrive vi pare uno che tiene al Cosenza?
Fate voi....
Poveri pupi, ne risentono, invece di pareggiare poi perdono.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

vurpilu
Veterano
Veterano
Messaggi: 6216
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2007, 13:16
Gender: Male
Ha ringraziato: 579 volte
Sei stato  ringraziato: 305 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da vurpilu »

Saro'pazzo ma spero sempre nei 3-4 goal di trotta..nn può essere quello visto nelle ultime partite..l'anno scorso ne ha fatto 7 ad Ascoli 3 o 4 da noi li può fare benissimo..e che diamine!
Tifoso nacqui Izzator divenni.
vurpilu
Veterano
Veterano
Messaggi: 6216
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2007, 13:16
Gender: Male
Ha ringraziato: 579 volte
Sei stato  ringraziato: 305 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da vurpilu »

Markol ha scritto: mercoledì 7 aprile 2021, 13:46 Poveri pupi, ne risentono, invece di pareggiare poi perdono.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk
Ma soprattutto se ne fottono assai di noi..fra qualche mese (il 90% è in prestito) sarà "al caldo" da un'altra parte..poi se vedono il mister, per giunta cosentino, che si atteggia in un certo modo versonlanpiazza, si sentono autorizzati a fare lo stesso se nn peggio, considerato che nn sn "tifosi" ma "professionisti"..
Tifoso nacqui Izzator divenni.
Markol
Veterano
Veterano
Messaggi: 10900
Iscritto il: domenica 29 maggio 2005, 21:10
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 249 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da Markol »

vurpilu ha scritto: Ma soprattutto se ne fottono assai di noi..fra qualche mese (il 90% è in prestito) sarà "al caldo" da un'altra parte..poi se vedono il mister, per giunta cosentino, che si atteggia in un certo modo versonlanpiazza, si sentono autorizzati a fare lo stesso se nn peggio, considerato che nn sn "tifosi" ma "professionisti"..
Ma quello cosa ca.. Deve motivare? Uno che passa 95 minuti a guardare l'orologio e non sa gestire un cambio che sia uno.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Lupo1984
Veterano
Veterano
Messaggi: 3990
Iscritto il: giovedì 28 maggio 2009, 14:11
Gender: Male
Ha ringraziato: 64 volte
Sei stato  ringraziato: 75 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da Lupo1984 »

Bia ha scritto: mercoledì 7 aprile 2021, 9:55 Esatto!
Vorrei poi ricordarti Cirujè che, a causa di questa storia delle finte minacce ai parenti di Occhiuzzi, la povera Patrizia De napoli è stata accusata di "istigare alla violenza"!
Ma stiamo scherzando?
E adesso, che il cugino minaccia "realmente" ( ed è tutto documentato) noi tifosi che dovremmo fare?
Che tutto abbia origine da Guarpetta è evidente, ma l'atteggiamento di Occhiuzzi e del suo Clan sta diventando veramente vergognoso!
Gli è stato concesso fin troppo credito per me, eppure persiste e negare la realtà, ed i parenti s'incazzano se viene minimamente criticato!
E mi chiedi compattezza?
Ma quando mai i tifosi non sono stati vicino alla squadra? Per quattro striscioni esposti nella città?
Qui stiamo parlando di uno che chiuderà la stagione col peggior ruolino in casa da che il Cosenza è stato FONDATO, e non viene esonerato!
Non solo, Franceschiello e Canaletta ed i parenti mettono le cose al livello del "non vi dovete permettere"!
Ma che siamo, delle marionette?
Bastardi ingrati?
A noi?
Ma ringrazino che sono a Cosenza! E Occhiuzzi si assuma le sue responsabilità delle gestione, al di là dei limiti evidenti imposti da Guarascio ( e che lui supinamente ha accettato)!
In altre piazze, protetti o meno, rischiavano veramente grosso!
E si facessero un esame di coscienza!
Perchè i risultati, Guarpetta o meno, parlano chiaro.
Un famoso adagio recita: "E' meglio stare zitto e fare la figura del fesso, che parlare come un fesso!"
A te, guardando le sue conferenze post partita, chi sembra il fesso? :wink:
Bastardi senza gloria :sord
Avatar utente
cirujeda
Veterano
Veterano
Messaggi: 9928
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 10:34
Gender: Male
Località: Fourmiles
Ha ringraziato: 300 volte
Sei stato  ringraziato: 84 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da cirujeda »

Speroni ha scritto: mercoledì 7 aprile 2021, 10:57 Innanzitutto lui aveva la possibilità di rendere pubblico il suo malcontento, anche semplicemente in modo velato come faceva Braglia. Ricordo che a Braglia, seppur difeso da chi oggi difende anche Occhiuzzi, veniva mossa l'unica accusa di non aver reso pubbliche le mancanze di Guarascio in sede di campagna acquisti (perchè oggi quelle stesse persone non dicono le stesse cose anche ad Occhiuzzi?), ma Braglia velatamente faceva capire come la pensava (faccio il vino con l'uva che mi danno), ed a Braglia presero Riviere, Asencio, Casasola, anche se con ritardo. Occhiuzzi invece ha detto testualmente "questa è la squadra che volevo", più aziendalista di così si muore, e gli hanno preso Mbakogu. Quindi io non lo vedo così vittima come lo dipingi tu, ma anzi lo vedo colpevole insieme a loro per aver avallato tutto ed aver avuto un ruolo principale nell'intento di buttare fumo negli occhi dell'ambiente. Perchè lo ha fatto??? Semplice, proprio per ottenere l'intoccabilità da parte di Gargamella... qualora si fosse lasciato sfuggire dichiarazioni del tipo "faccio il vino con l'uva che mi danno" stai tranquillo che oggi il Mr. non sarebbe più lui già da un po di tempo.
Per quanto riguarda le questioni tecniche invece non bisogna essere tifosi ma basta essere sportivi per pensare che cmq se ad un allenatore gli hanno dato un materiale non all'altezza, dopo aver invogliato la proprietà a farsi dare qualcosa in più, quello stesso allenatore o si dimette oppure dovrebbe solo cercare di trarre il meglio possibile da ciò che ha a disposizione. Se so che Corsi da titolare non mi può portare alla salvezza perchè ne conosco vita morte e miracoli, provo a vedere se magari quel ragazzino di cui si dice un gran bene mettendolo in campo riesce a fare quel salto di qualità e a ottenere quella maturazione che magari mi aiuterà a fare qualche punto in più, e la stessa cosa la tento con gli altri . Immaginiamo se 2 anni fa Braglia si fosse incaponito con Cerofolini e Saracco tutta la stagione mantenendo Perina ai margini della squadra (come voleva la società), come sarebbe finito il campionato??? Ci saremmo salvati ugualmente a 3 giornate dal termine??? Forse si, forse no, ma quei 5-6 punti che ti ha portato Perina probabilmente hanno cambiato la storia di un campionato tanto che poi quella è stata definita da tutti come stagione da incorniciare (sono bastati 5-6 punti per farla diventare tale). Ora non so se Bouah o gli altri ragazzi avrebbero potuto determinare 5-6 punti in più, ma di certo so che con Corsi e company non potevo aspettarmi di più di ciò che abbiamo, perciò perchè non mettere alla prova anche i ragazzi??? Ed intendiamoci, qualora lo facesse da domenica a Venezia non sarebbe la stessa cosa, perchè i ragazzi non si buttano in campo all'improvviso e tutti insieme (come lunedì con la cremonese) nel momento topico del campionato, quando stai per retrocedere con i "vecchi" che ti stanno mollando ed il pallone che scotta come fosse una palla infuocata. I giovani si coltivano, gli fai assaggiare le pressioni e l'erbetta un pò alla volta, per poi lanciarli quando sono pronti e probabilmente ti daranno tante soddisfazioni.
Sperò,
Frascale in una parola ha detto tutto prima di tanti: DIPENDENTE.
Occhiuzzi è un dipendente della società con cui ha un triennale, a cifre ridicole ma pur sempre un triennale.

Si è 'ncapunito? Sicuro.
Si giocherà la carriera? Probabile, ma questa è la mia "polizza": se lui è così coglione da non provare altre vie a costo di giocarsi la carriera, beh allora faccia pure, che percorra la strada piu opportuna per portarci alla salvezza, a costo di mettere GLiozzi terzino.
Non voglio costruirgli alibi, perchè se accetti di rimanere li ti pigli puru i vafancù, che capisco pienamente, come capisco la tua posizione di Tifoso sveglio, spìartu e preparato come pochi.
Quindi, che metta chi gli pare, alla fine, dopo la retrocessione, anche lui avrà un fetta di responsabilità (per me piccola)
Questi utenti hanno ringraziato l autore cirujeda per il post:
Oberdan_80 (mercoledì 7 aprile 2021, 16:14)
Reputazione: 6.25%
B O I C o o p !
lupo1970
Veterano
Veterano
Messaggi: 8022
Iscritto il: martedì 19 gennaio 2016, 14:08
Gender: Male
Ha ringraziato: 171 volte
Sei stato  ringraziato: 39 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da lupo1970 »

Fino a quando rimarrà il vate di Lamezia continuerà questo schifo......è una certezza!!!
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 13186
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 209 volte
Sei stato  ringraziato: 277 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da Bia »

lupo1970 ha scritto: mercoledì 7 aprile 2021, 15:19 Fino a quando rimarrà il vate di Lamezia continuerà questo schifo......è una certezza!!!
Bè, Lupo, da quello che leggo in giro - e come aveva scritto in precedenza Frascale - qui si sta creando una struttura alla Paglifetecchia.
Quindi è naturale che lo schifo sarà sempre quello con lui al comando!
Quello da capire è:

1) Che alternativa abbiamo (avete notato che anche stavolta il fantomatico "interessato" è scomparso?).

2) Che razza di manipolo di lecchini lo circonda per difenderlo (ma ormai i nomi sono abbastanza chiari a tutti) per evitare le solite distrazioni che mettono puntualmente in giro..
Izzatore di professione :sord
lupo1970
Veterano
Veterano
Messaggi: 8022
Iscritto il: martedì 19 gennaio 2016, 14:08
Gender: Male
Ha ringraziato: 171 volte
Sei stato  ringraziato: 39 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da lupo1970 »

Bia ha scritto: mercoledì 7 aprile 2021, 15:25 Bè, Lupo, da quello che leggo in giro - e come aveva scritto in precedenza Frascale - qui si sta creando una struttura alla Paglifetecchia.
Quindi è naturale che lo schifo sarà sempre quello con lui al comando!
Quello da capire è:

1) Che alternativa abbiamo (avete notato che anche stavolta il fantomatico "interessato" è scomparso?).

2) Che razza di manipolo di lecchini lo circonda per difenderlo (ma ormai i nomi sono abbastanza chiari a tutti) per evitare le solite distrazioni che mettono puntualmente in giro..
L'alternativa non c'è ahimè.... Quando il vate non avrà più interessi su Cosenza ci lascerà..... Portandoci al fallimento... purtroppo
vurpilu
Veterano
Veterano
Messaggi: 6216
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2007, 13:16
Gender: Male
Ha ringraziato: 579 volte
Sei stato  ringraziato: 305 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da vurpilu »

Guagliu' io dubito che se scendiamo il vate di Lamezia scampi ad una contestazione (le contestazioni x quanto all'acqua di rose nn gli sn mai piaciute x l'immagine) e che voglia rimanere anche l'anno venturo magari cn gli stadi aperti e una contestazione continua. Per me si scinnimu, u tiampu i si vinna tiritiello e sueva, i s'incassa' i sordi i Falcone e del mini paracadute e lascia. Il futuro è in mano a Dio (almeno x me che ci credo)..forse a questo si riferiva il sibillino patron Baglioso quando gli chiesero se e quando sarebbe tornato..il Vate di caricchio rispose compiaciuto bofonchiando "quando i frutti saranno maturi"...
Tifoso nacqui Izzator divenni.
Speroni
Veterano
Veterano
Messaggi: 1838
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2005, 0:05
Gender: Male
Località: Longobarda
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 100 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da Speroni »

cirujeda ha scritto: mercoledì 7 aprile 2021, 15:17 Sperò,
Frascale in una parola ha detto tutto prima di tanti: DIPENDENTE.
Occhiuzzi è un dipendente della società con cui ha un triennale, a cifre ridicole ma pur sempre un triennale.

Si è 'ncapunito? Sicuro.
Si giocherà la carriera? Probabile, ma questa è la mia "polizza": se lui è così coglione da non provare altre vie a costo di giocarsi la carriera, beh allora faccia pure, che percorra la strada piu opportuna per portarci alla salvezza, a costo di mettere GLiozzi terzino.
Non voglio costruirgli alibi, perchè se accetti di rimanere li ti pigli puru i vafancù, che capisco pienamente, come capisco la tua posizione di Tifoso sveglio, spìartu e preparato come pochi.
Quindi, che metta chi gli pare, alla fine, dopo la retrocessione, anche lui avrà un fetta di responsabilità (per me piccola)
Allora fa bene a fare l'aziendalista, così Guarascio lo tiene saldo in sella alla panchina a prescindere dai risultati ma dall'altra parte nessuno gli può addossare colpe degli insuccessi...
Questo porterà al fatto che gli unici inculati saremo noi tifosi, perchè guarascio anche con la retrocessione si sarà riempito le tasche e continuerà a fare i suoi porci comodi, il Mr. continuerà a guidare la squadra dalla panchina anche in serie C (categoria dove magari potrebbe galleggiare più comodamente con chissà quale prosopopea e altezzosità) per altri anni e Corsi insieme a lui potrà farsi qualche anno ancora sulla fascia destra in una categoria più vicina alle sue scarse capacità... e furono tutti felici e contenti...

Condivisibile quindi ciò che dici, tranne la piccola fetta di colpe di Occhiuzzi, che personalmente ritengo bella consistente e solo seconda a quella del vincitore indiscusso della competizione (Guarascio), e quindi più grande di quella di Trinchera che innanzitutto non si professa SuperMega tifoso del Cosenza Calcio, perchè leccese, e che poi almeno ti ha detto CHIARAMENTE che il Cosenza "non ha ne la voglia ne la possibilità di spendere" (che ti doveva dire di più...) e che quando lo scorso anno parlò di "scarso appeal" non si riferiva di certo alla città (come tutti abbiamo voluto intendere in modo risentito ed offeso) bensì alla società, ed i motivi possiamo ben comprenderli...
Questi utenti hanno ringraziato l autore Speroni per questi 6 post:
lupo1970 (mercoledì 7 aprile 2021, 16:30) • cirujeda (mercoledì 7 aprile 2021, 16:31) • Frascale67 (mercoledì 7 aprile 2021, 16:41) • Trotto2 (mercoledì 7 aprile 2021, 16:46) • vurpilu (mercoledì 7 aprile 2021, 18:08) • Lupo1984 (mercoledì 7 aprile 2021, 19:36)
Reputazione: 37.5%
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 13186
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 209 volte
Sei stato  ringraziato: 277 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da Bia »

Speroni ha scritto: mercoledì 7 aprile 2021, 16:23 Allora fa bene a fare l'aziendalista, così Guarascio lo tiene saldo in sella alla panchina a prescindere dai risultati ma dall'altra parte nessuno gli può addossare colpe degli insuccessi...
Questo porterà al fatto che gli unici inculati saremo noi tifosi, perchè guarascio anche con la retrocessione si sarà riempito le tasche e continuerà a fare i suoi porci comodi, il Mr. continuerà a guidare la squadra dalla panchina anche in serie C (categoria dove magari potrebbe galleggiare più comodamente con chissà quale prosopopea e altezzosità) per altri anni e Corsi insieme a lui potrà farsi qualche anno ancora sulla fascia destra in una categoria più vicina alle sue scarse capacità... e furono tutti felici e contenti...

Condivisibile quindi ciò che dici, tranne la piccola fetta di colpe di Occhiuzzi, che personalmente ritengo bella consistente e solo seconda a quella del vincitore indiscusso della competizione (Guarascio), e quindi più grande di quella di Trinchera che innanzitutto non si professa SuperMega tifoso del Cosenza Calcio, perchè leccese, e che poi almeno ti ha detto CHIARAMENTE che il Cosenza "non ha ne la voglia ne la possibilità di spendere" (che ti doveva dire di più...) e che quando lo scorso anno parlò di "scarso appeal" non si riferiva di certo alla città (come tutti abbiamo voluto intendere in modo risentito ed offeso) bensì alla società, ed i motivi possiamo ben comprenderli...
:Bravo: :Bravo: :Bravo:
Izzatore di professione :sord
Avatar utente
Minaccia
Veterano
Veterano
Messaggi: 6535
Iscritto il: sabato 8 giugno 2019, 13:13
Gender: Male
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 117 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da Minaccia »

Se il bilancio si chiude a giugno lì ci sono gli utili che si può portare a casa, teoricamente i soldi per Falcone, Tiritiello, Sueva, le porte e i palloni cadono nel bilancio di competenza del molto eventuale nuovo proprietario
Maschio bianco europeo etero
Avatar utente
cirujeda
Veterano
Veterano
Messaggi: 9928
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 10:34
Gender: Male
Località: Fourmiles
Ha ringraziato: 300 volte
Sei stato  ringraziato: 84 volte

Re: COSENZA-Cremonese: pre, live e post partita

Messaggio da cirujeda »

Minaccia ha scritto: mercoledì 7 aprile 2021, 16:47 Se il bilancio si chiude a giugno lì ci sono gli utili che si può portare a casa, teoricamente i soldi per Falcone, Tiritiello, Sueva, le porte e i palloni cadono nel bilancio di competenza del molto eventuale nuovo proprietario
nein
il bilancio del CS segue l'anno solare
B O I C o o p !
Rispondi