Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Sezione riservata ai soli iscritti.
Rispondi
lupant70
Veterano
Veterano
Messaggi: 3415
Iscritto il: lunedì 21 gennaio 2013, 17:59
Gender: Male
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 65 volte

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da lupant70 »

Potrebbero invitarmi a rossoblu senza giacca. A rotazione uno del forum.


Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 13651
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 375 volte

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da Bia »

lupant70 ha scritto: lunedì 22 marzo 2021, 18:02 Potrebbero invitarmi a rossoblu senza giacca. A rotazione uno del forum.
Tu puoi andare solo se c'è pure Misasi.
Altrimenti perdi metà del tuo "potenziale".. :D
Izzatore di professione :sord
Avatar utente
DarkGOD
Veterano
Veterano
Messaggi: 26101
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 4:02
Gender: Male
Località: ..outworld..
Ha ringraziato: 361 volte
Sei stato  ringraziato: 269 volte
Contatta:

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da DarkGOD »

originalzagor ha scritto: lunedì 22 marzo 2021, 15:45 ieri sera vedevo il post partita su sky dove era ospite Allegri.

Ad un certo punto la discussione prende una piega pari pari a quella della nostra conduzione tecnica (si partiva dal considerare cosa stesse accadendo alla Roma tra spogliatoio, tecnico ed ambiente... es. caso Dzeko)...

Allegri commentando in generale dice testualmente: i giocatori stanno al centro del progetto tecnico e l'allenatore DEVE adattare il propro lavoro al materiale umano in suo possesso, non il contrario. Deve essere capace di mutare le proprie convinzioni tattiche per ottenere RISULTATI, perchè la fama dell'allenatore è STREATTAMENTE LEGATA AI RISULTATI E AI GIOCATORI CHE ALLENA.
L'allenatore deve stare nell'ombra ed avere l'umiltà di mettersi in discussione.

Poi racconta un aneddoto... una volta, arrivato al punto di dover immancabilmente ottenere risultati, a chi (della società) gli chiedeva di far giocare sempre determinate persone disse "da oggi in avanti gioca solo chi merita".

INTELLIGENTI PAUCA.
vedendo i nostri titolari,ricollegandomi all'aneddoto di allegri,merita di giocare solo i 5/11 attuali,esagerando 6/11 .
lo hanno capito tutti tranne chi li manda in campo.
..cento anni di storia..
con nessuna dirigenza solo per l'amore del cosenza..'ncarogna sempre
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 13651
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 375 volte

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da Bia »

I lupi sono diventanti "inappetenti"

a cura di Carmine Calabrese

In fuga dalla vittoria. Oltre alla passione per il calcio e per il Cosenza, ho, da sempre, un legame forte con la musica e il cinema. E, pensando al cinema, mi è venuto in mente il capolavoro di John Houston “Fuga per la vittoria”. Lo ricordate? La pellicola, ambientata durante la seconda guerra mondiale, racconta del capo di un campo di prigionia che organizza una partita di calcio tra tedeschi e prigionieri inglesi, che si trasforma in una opportunità di fuga per questi ultimi.

Lasciando da parte i riferimenti cinematografici, la realtà ci racconta un’altra trama, ugualmente drammatica: quella di una squadra (il nostro Cosenza), completamente allo sbando, disorientata, impaurita, impacciata, confusa e, in perenne fuga dalla vittoria.

È come se tra il Cosenza e i tre punti, si fosse sviluppata una forma di “allergia”. Che sta diventando patologica. Solo così, guardando e riguardando, frame dopo frame, le azioni salienti di Reggiana-Cosenza, si può spiegare la metamorfosi “kafkiana” e l’inconsistenza caratteriale e tattica di una squadra che, dopo il gol, entra in paura, quasi “mortificata” di aver segnato all’avversario.

Forse, più che di un bravo allenatore (con tutto il rispetto e l’ammirazione per Roberto Occhiuzzi, ndc) questa squadra avrebbe bisogno di un mental coach o di essere analizzata da uno psicologo. Ma da uno di quelli bravi. Anche contro la Reggiana, dopo un promettente inizio, concretizzato con un’azione gol da manuale del calcio, il Cosenza ha diretto la manovra fino al 20esimo del primo tempo. Dopo il doppio palo di Gliozzi (straordinaria la sua prestazione per carattere, intelligenza tattica, pressing e giusta cattiveria agonistica) e il tiro di Carretta (ancora una volta apparso incostante, irritante e a tratti anonimo) alzato in angolo da Venturi, I Lupi hanno pericolosamente arretrato il baricentro, permettendo ai padroni di casa di assediare la retroguardia.

Solo per merito di un grande, perfetto, attento, concentrato e monumentale Falcone, la Reggiana non è riuscita a chiudere il primo tempo sull’1 a 1.

Troppo poco, per una squadra con l’obiettivo di allontanarsi dalle sabbie mobili della classifica. E, pur volendo considerare le attenuanti dell’uscita anticipata di Crecco, dell’infortunio di Gliozzi, dell’intermittenza di Tremolada, dell’ingresso a freddo di Vera, la disamina sull’atteggiamento del Cosenza, non cambia. Forse, la sosta, arriva nel momento adatto.

Fino al 2 aprile, Occhiuzzi avrà modo e tempo di preparare la sfida interna contro l’Ascoli. Contro i bianconeri di Sottil, sarà un altro scontro diretto. E, questa volta, bisognerà vincerlo. Così come, bisognerà fare punti pesanti nelle altre sette gare in calendario. La vittoria è l'unica strada per arrivare alla salvezza.

In caso contrario, meglio non pensarci.

https://www.solocosenza.com/index.php/8 ... nappetenti
Questi utenti hanno ringraziato l autore Bia per il post:
vurpilu (lunedì 22 marzo 2021, 20:44)
Reputazione: 6.25%
Izzatore di professione :sord
Avatar utente
Lupo1984
Veterano
Veterano
Messaggi: 4056
Iscritto il: giovedì 28 maggio 2009, 14:11
Gender: Male
Ha ringraziato: 72 volte
Sei stato  ringraziato: 83 volte

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da Lupo1984 »

Speroni ha scritto: lunedì 22 marzo 2021, 12:44 Se qualcuno ha minacciato tesserati o familiari dei tesserati lo ha fatto senza dubbio a titolo personale e non a nome della tifoseria, questo credo che dovrebbe essere abbastanza chiaro, e ne risponderà davanti alle sedi più opportune attraverso le quali le persone oggetto di minacce potranno essere tutelate, ricevendo inoltre il sostegno e la solidarietà da parte mia in primis ma di tutta la tifoseria del Cosenza nonchè dell'intera città...
ma chi mette in giro affermazioni con post roboanti che lasciano intendere che la tifoseria sta minacciando Occhiuzzi, Carretta, Corsi e famiglia mischiando furbescamente le eventuali 1-2-3 persone che si sono rese protagoniste di queste minacce, con la quasi totalità della tifoseria che invece contesta l'operato di Guarascio e le performance sportive di Occhiuzzi, Corsi, Carretta e via discorrendo, lo fa solo perchè armato di malafede e con propositi di mistificare la realtà per spostare l'attenzione dai colpevoli di uno scempio calcistico, puntando l'attenzione verso la massa, sparando nel mucchio e creando una cortina fumogena che possa nascondere o mettere in secondo, terzo o quarto piano le malefatte sportive di chi di competenza.

Detto ciò, posso dirlo che Occhiuzzi un ci capiscia nente e ci sta predestinatamente conducendo verso il baratro e che Guarascio l'unica cosa che sta "programmando" da 3 anni a questa parte è la retrocessione del Cosenza e forse finalmente st'anno, grazie alla politica dei piccoli passi che ha adottato, potrebbe riuscire a portare a termine il suo programma??? o qualcuno si offende...

:flag:
Sperò, consentimi, io non credo che Guarascio sia così stupido e programmato, o meglio, deciso di retrocedere soprattutto ora che ha capito quanto una categoria come la B può fruttargli ma più semplicemente ogni anno si cautela da un'eventuale retrocessione cercando di limitare più possibile i danni, dove i danni, a suo modo di vedere, sono mantenere a bilancio stipendi onerosi infarcendo così la rosa di prestiti. Il suo unico scopo è ottenere il massimo guadagno con nessuno, neanche minimo, sforzo.
Questi utenti hanno ringraziato l autore Lupo1984 per il post:
Oberdan_80 (martedì 23 marzo 2021, 19:55)
Reputazione: 6.25%
Markol
Veterano
Veterano
Messaggi: 11075
Iscritto il: domenica 29 maggio 2005, 21:10
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 330 volte

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da Markol »

Lupo1984 ha scritto: Sperò, consentimi, io non credo che Guarascio sia così stupido e programmato, o meglio, deciso di retrocedere soprattutto ora che ha capito quanto una categoria come la B può fruttargli ma più semplicemente ogni anno si cautela da un'eventuale retrocessione cercando di limitare più possibile i danni, dove i danni, a suo modo di vedere, sono mantenere a bilancio stipendi onerosi infarcendo così la rosa di prestiti. Il suo unico scopo è ottenere il massimo guadagno con nessuno, neanche minimo, sforzo.
Se facesse le cose per bene, che non vuol dire spendere come il Monza o la spal, annullerebbe il rischio retrocessione e potrebbe aumentare di molto quello che si intasca. Purtroppo, oltre ad essere tirchio, è un classico "tamarro arricchito" la cui lungimiranza ed intelligenza è inabissata alle stesse profondità del titanic.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Questi utenti hanno ringraziato l autore Markol per questi 2 post:
Bia (martedì 23 marzo 2021, 21:51) • Oberdan_80 (martedì 23 marzo 2021, 23:22)
Reputazione: 12.5%
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 13651
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 375 volte

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da Bia »

Intanto, scusate se vado fuori tema, ma vi giro il post che Francesco Marramao ha pubblicato su Facebook poco fa, e che spiega l'assurdo trattamento che ha ricevuto da Franceschiello ( ma soprattutto da Canaletta) pochi giorni fa. Era doveroso...ImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

Questi utenti hanno ringraziato l autore Bia per questi 4 post:
DarkGOD (martedì 23 marzo 2021, 23:32) • Frascale67 (martedì 23 marzo 2021, 23:36) • vurpilu (martedì 23 marzo 2021, 23:48) • Ferro da Milano (mercoledì 24 marzo 2021, 14:09)
Reputazione: 25%
Izzatore di professione :sord
Avatar utente
Minaccia
Veterano
Veterano
Messaggi: 6711
Iscritto il: sabato 8 giugno 2019, 13:13
Gender: Male
Ha ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 139 volte

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da Minaccia »

Se qualcuno si riferiva davvero a lui quando ha accusato a vanvera pubblicamente sul profilo di franceschiello un "falso compagno" di aver offeso una disabile, i cinque minuti di vergogna non sarebbero più sufficienti. Il resto del discorso manco lo commento, ho sempre detto che il problema NON è e NON è MAI stato il capultrà ma il gregge di depensanti che acriticamente gli va dietro da oltre trent'anni.
L'unica vera conseguenza che vorrei avesse in città questa storia dovrebbe essere che d'ora in poi la gente ci pensasse cento volte prima di usare la parola "fascista". E forse sarebbe meglio che nessuno a queste latitudini la usasse più.
Maschio bianco europeo etero
Avatar utente
DarkGOD
Veterano
Veterano
Messaggi: 26101
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 4:02
Gender: Male
Località: ..outworld..
Ha ringraziato: 361 volte
Sei stato  ringraziato: 269 volte
Contatta:

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da DarkGOD »

Bia ha scritto: martedì 23 marzo 2021, 23:12 Intanto, scusate se vado fuori tema, ma vi giro il post che Francesco Marramao ha pubblicato su Facebook poco fa, e che spiega l'assurdo trattamento che ha ricevuto da Franceschiello ( ma soprattutto da Canaletta) pochi giorni fa. Era doveroso...ImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk
io non ho seriamente parole..
la cosa che più mi tocca al cuore e alla coscienza è il fatto di leggere che si può spezzare un'amicizia così lunga per difendere uno che ti sta facendo retrocedere inventando pure storie ? boh,forse non ci arrivo io..io questo davvero non riesco a comprenderlo.
ma siamo tifosi del cosenza o delle persone ?
come ho scritto ieri..qua devono farsi un serio esame di coscienza tutti quanti perchè si sta perdendo di vista l'obiettivo
LA SALVEZZA DELLA SQUADRA
cose da pazzi.
..cento anni di storia..
con nessuna dirigenza solo per l'amore del cosenza..'ncarogna sempre
vurpilu
Veterano
Veterano
Messaggi: 6581
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2007, 13:16
Gender: Male
Ha ringraziato: 750 volte
Sei stato  ringraziato: 399 volte

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da vurpilu »

DarkGOD ha scritto: martedì 23 marzo 2021, 23:42 io non ho seriamente parole..
la cosa che più mi tocca al cuore e alla coscienza è il fatto di leggere che si può spezzare un'amicizia così lunga per difendere uno che ti sta facendo retrocedere inventando pure storie ? boh,forse non ci arrivo io..io questo davvero non riesco a comprenderlo.
ma siamo tifosi del cosenza o delle persone ?
come ho scritto ieri..qua devono farsi un serio esame di coscienza tutti quanti perchè si sta perdendo di vista l'obiettivo
LA SALVEZZA DELLA SQUADRA
cose da pazzi.
Caro Dark, x me è l'Occhiuzzi, se davvero ama questi colori, dovrebbe farsi un esame di coscienza, vedendo quello che sta (involontariamente) provocando dentro il campo (tecnicamente) e fuori (è ormai un personaggio divisivo così come molti suoi amici hanno forse perso di obiettività nel valutare i fatti e andare dietro a fantasmi) e trarne le conclusioni. Quanto al resto io penso che sia grave dividersi in pro e contro occhiuzzi (amicus Plato sed magis amica veritas) essendo tutti tifosi del Cosenza. Proprio avuto riguardo a ciò, da vecchio coglione rimbambito quale sono mi auspico che le ruggini e i dissapori gravi fra le persone possano, magari un giorno, ricomporsi.
Tifoso nacqui Izzator divenni.
Avatar utente
Minaccia
Veterano
Veterano
Messaggi: 6711
Iscritto il: sabato 8 giugno 2019, 13:13
Gender: Male
Ha ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 139 volte

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da Minaccia »

Ma quale pro e contro Occhiuzzi.
Qui l'oggetto del contendere è un altro. C'è gente che non sopporta in maniera maniacale di essere contraddetta.
Ormai sono passati tre lustri e più, anche vent'anni quasi, ma certe polemiche e certi ban su questo (che era agli inizi) e altri forum non li ho mai dimenticati.
Al contrario del cosentino medio, ho una memoria prodigiosa, io.
Maschio bianco europeo etero
Avatar utente
DarkGOD
Veterano
Veterano
Messaggi: 26101
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 4:02
Gender: Male
Località: ..outworld..
Ha ringraziato: 361 volte
Sei stato  ringraziato: 269 volte
Contatta:

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da DarkGOD »

Minaccia ha scritto: mercoledì 24 marzo 2021, 0:01 Ma quale pro e contro Occhiuzzi.
Qui l'oggetto del contendere è un altro. C'è gente che non sopporta in maniera maniacale di essere contraddetta.
Ormai sono passati tre lustri e più, anche vent'anni quasi, ma certe polemiche e certi ban su questo (che era agli inizi) e altri forum non li ho mai dimenticati.
Al contrario del cosentino medio, ho una memoria prodigiosa, io.
rombaldo fu bannato o nube ? :D
..cento anni di storia..
con nessuna dirigenza solo per l'amore del cosenza..'ncarogna sempre
vurpilu
Veterano
Veterano
Messaggi: 6581
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2007, 13:16
Gender: Male
Ha ringraziato: 750 volte
Sei stato  ringraziato: 399 volte

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da vurpilu »

Minaccia ha scritto: mercoledì 24 marzo 2021, 0:01 Ma quale pro e contro Occhiuzzi.
Qui l'oggetto del contendere è un altro. C'è gente che non sopporta in maniera maniacale di essere contraddetta.
Ormai sono passati tre lustri e più, anche vent'anni quasi, ma certe polemiche e certi ban su questo (che era agli inizi) e altri forum non li ho mai dimenticati.
Al contrario del cosentino medio, ho una memoria prodigiosa, io.
Sicuramente questa può essere una concausa..ma la vicenda in questione è stato il propellente.
Tifoso nacqui Izzator divenni.
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 13651
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 375 volte

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da Bia »

vurpilu ha scritto: mercoledì 24 marzo 2021, 0:04 Sicuramente questa può essere una concausa..ma la vicenda in questione è stato il propellente.
Però Vur, un Franceschiello quella sera ha cancellato molti post che non lo insultavano ( alcuni li ho anche messo qui prima che lo facesse) ma che gli chiedevano semplicemente conto di quanto stava dicendo.
Io sinceramente non capisco come faccia Canaletta ad appoggiare Franceschiello e a bannare Marramao!
Il discorso di Minaccia è molto più profondo di quanto si creda...
Questi utenti hanno ringraziato l autore Bia per il post:
vurpilu (mercoledì 24 marzo 2021, 0:14)
Reputazione: 6.25%
Izzatore di professione :sord
vurpilu
Veterano
Veterano
Messaggi: 6581
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2007, 13:16
Gender: Male
Ha ringraziato: 750 volte
Sei stato  ringraziato: 399 volte

Re: Reggiana vs Cosenza: pre, live e postpartita

Messaggio da vurpilu »

Bia ha scritto: mercoledì 24 marzo 2021, 0:12 Però Vur, un Franceschiello quella sera ha cancellato molti post che non lo insultavano ( alcuni li ho anche messo qui prima che lo facesse) ma che gli chiedevano semplicemente conto di quanto stava dicendo.
Io sinceramente non capisco come faccia Canaletta ad appoggiare Franceschiello e a bannare Marramao!
Il discorso di Minaccia è molto più profondo di quanto si creda...
Capisco e purtroppo il problema c'è ed è quello che diceva Minaccia: non a caso avevo usato "può essere"...
Tifoso nacqui Izzator divenni.
Rispondi