Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Sezione riservata ai soli iscritti.
Rispondi
Speroni
Veterano
Veterano
Messaggi: 1715
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2005, 0:05
Gender: Male
Località: Longobarda
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 22 volte

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da Speroni »

DarkGOD ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 14:05
Bia ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 13:59
DarkGOD ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 13:27
Speroni ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 12:51
cirujeda ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 10:43
car89 ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 10:27 È chiaro che è un non senso intervenire in modo massiccio sul mercato e contestualmente cambiare allenatore.

Perché se questa rosa ha dei difetti seri, e li ha, allora l’allenatore tutto sommato male non ha fatto, perché il Cosenza comunque 15 punti li ha e non ha mai dato l’impressione di essere una squadra allo sbando.

Quindi Occhiuzzi merita una chance con una squadra che abbia le caratteristiche che lui desidera, e soprattutto un attaccante vero.
Però poi deve metterci del suo, intanto schierando questo attaccante vero in attacco, e poi gestendo La Rosa in modo un po’ più ragionato.

Ieri ad esempio abbiamo visto che Bouah tutto sommato male non è, buoni mezzi tecnici e qualche limite tattico (come Vera o Sueva).
Avrebbe meritato una chance prima dell’ultima partita dell’anno contro la capolista.

Sul secondo gol, non l’ho rivisto ma mi pare di ricordare che è Legittimo a non alzarsi e a tenere Mancuso in gioco. E mi pare che non è la prima volta, ultimamente, che dimentica il fuorigioco.
Intanto, se vengono meno le poche certezze che abbiamo siamo fregati.
Secondariamente, ci sta prendersela con l’arbitro in conferenza, a patto che nel chiuso dello spogliatoio si analizzi che una squadra non può difendersi da una decisione sbagliata dell’arbitro, ma può evitare di trovarsi in situazioni in cui poi l’errore ti punisce.
Ieri i gol li abbiamo presi non per due errori dell’arbitro, ma per un mancato fallo tattico e un mancato fuorigioco.
uno a partita, da quando è con noi..ma Legittimo è questo e lo sappiamo, così come dobbiamo riconoscere che poche volte il suo errore ci è poi costato effettivamente il gol preso: per rimanere in questa stagione, mi pare in casa col Cittadella e ieri.

Non ci sto a buttare il bambino con l'acqua sporca e sebbene ci sono errori nella gestione dei cambi e nella lettura della partita non me la sento di dire che con altro allenatore avremmo sicuramente almeno un punto in più.

Ora la palla passa a Guarascio che deve legittimare il lavoro di Trinchera: è in scadenza e dunque avraà un rinnovo sulla parola o un "vati trova na fatiga"?
A me Trinchera non piace per niente, e sinceramente vorrei avere altro...è vero che ogni volta va a fare mercato con 2 uova vecchie di 3 giorni e na decina di capu d'aglio, ma cmq sono troppi i giocatori inadatti portati a Cosenza in questi anni rispetto a quelli indovinati... inoltre, anche se è vero che chiru sosia i Gargamella ha fatto terra bruciata a 360 gradi intorno al Cosenza, in questi anni da direttore (tra Lecce, Cosenza e Francavilla) non è riuscito neanche a ricrearsi un canale privilegiato con qualche squadra importante con tanti giocatori di proprietà nonostante sia nell'ambiente già da tantissimo tempo visto i molti anni da calciatore ad alti livelli....
C'è un problema però, e molto grave pure... con quel coso indefinibile di presidente che ci ritroviamo, ho paura anche di scoprire quale direttore sportivo andrebbe a prendere al posto di Trinchera... Insomma, siamo tra l'incudine ed il martello...
tutto giusto ma dimentichi un piccolo particolare che poi fa propendere tutto a favore di trinchera.
se tirnky un canale preferenziale ha cercato di costruirlo con qualche squadra/procuratore e tu presidente un cacci na lira e gli chiedi di pagarti l'ingaggio e puru u stipendio..che giocatori potranno mai darti e quante squadre continueranno a darti retta ?
basta pensare ai giocatori buoni trovati e riusciti a portare,nessuno di questi NESSUNO sei stato capace di trattenerlo,comprarlo,prolungare il prestito perchè non volevi cacciare na lira
ovvio che poi non ti cacano.

napoli docet.
poi la voce gira e ni mannanu maritozzi invece di fluorushno o gaetano (nomi a caso) .
credo che l'unico modo per salvarci da questo personaggio ormai sia un'orda zombie
o semplicemente gli jamu spaccamu a capu.
Bravo Dark!
Questi sono dettagli che si perdono sempre di vista!
Perché - tanto per fare un esempio - dopo aver valorizzato Oketeke ( che ha scoperto Trinchera, come ammesso da Braglia), lo Spezia non ti ha mandato un giocatore in prestito?
E non rispondete perché eravamo nello stesso campionato!
lo stesso vignali non lo sei riuscito a prendere..come mustacchio..
due società con il quale guarascio ha avuto modo di trattare e voleva sempre e solo cose gratis
le società serie e professioniste,ti fanno na pernacchia
lo stesso vrenna che è nu tamarro zotico,di calcio ne capisce e le cose le fa in un certo modo
noi sembriamo una società di D in serie B..non ha mai migliorato nulla,mai un dirigente,mai una figura professionale nuova,mai qualcosa che ti dia un'imagine migliore..
la sede e lo store paranu l'ingresso di na bocciofila ccu ri fosse e i muretti cacati.
i chi parramu.
TUTTE le squadre con cui guarascio ha avuto contatti dopo che hanno capito le sue condizioni non ci hanno mai piu' manco cacato per sbaglio per la compravendita di un giocatore..non a caso st'anno abbiamo MAGICAMENTE buttato il naso all'estero.
ma tanto simu tiraturi e sono solo illazioni.
Vignali in realtà non è venuto lui perché è voluto restare in A, e col senno del poi ha fatto benissimo visto che sta giocando...
Il problema non è Vignali che non viene, perché può succedere, ma non avere un piano B se Vignali ti dice no...


Avatar utente
DarkGOD
Veterano
Veterano
Messaggi: 25450
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 4:02
Gender: Male
Località: ..outworld..
Ha ringraziato: 198 volte
Sei stato  ringraziato: 108 volte
Contatta:

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da DarkGOD »

Speroni ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 14:44
DarkGOD ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 14:05
Bia ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 13:59
DarkGOD ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 13:27
Speroni ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 12:51
cirujeda ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 10:43
car89 ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 10:27 È chiaro che è un non senso intervenire in modo massiccio sul mercato e contestualmente cambiare allenatore.

Perché se questa rosa ha dei difetti seri, e li ha, allora l’allenatore tutto sommato male non ha fatto, perché il Cosenza comunque 15 punti li ha e non ha mai dato l’impressione di essere una squadra allo sbando.

Quindi Occhiuzzi merita una chance con una squadra che abbia le caratteristiche che lui desidera, e soprattutto un attaccante vero.
Però poi deve metterci del suo, intanto schierando questo attaccante vero in attacco, e poi gestendo La Rosa in modo un po’ più ragionato.

Ieri ad esempio abbiamo visto che Bouah tutto sommato male non è, buoni mezzi tecnici e qualche limite tattico (come Vera o Sueva).
Avrebbe meritato una chance prima dell’ultima partita dell’anno contro la capolista.

Sul secondo gol, non l’ho rivisto ma mi pare di ricordare che è Legittimo a non alzarsi e a tenere Mancuso in gioco. E mi pare che non è la prima volta, ultimamente, che dimentica il fuorigioco.
Intanto, se vengono meno le poche certezze che abbiamo siamo fregati.
Secondariamente, ci sta prendersela con l’arbitro in conferenza, a patto che nel chiuso dello spogliatoio si analizzi che una squadra non può difendersi da una decisione sbagliata dell’arbitro, ma può evitare di trovarsi in situazioni in cui poi l’errore ti punisce.
Ieri i gol li abbiamo presi non per due errori dell’arbitro, ma per un mancato fallo tattico e un mancato fuorigioco.
uno a partita, da quando è con noi..ma Legittimo è questo e lo sappiamo, così come dobbiamo riconoscere che poche volte il suo errore ci è poi costato effettivamente il gol preso: per rimanere in questa stagione, mi pare in casa col Cittadella e ieri.

Non ci sto a buttare il bambino con l'acqua sporca e sebbene ci sono errori nella gestione dei cambi e nella lettura della partita non me la sento di dire che con altro allenatore avremmo sicuramente almeno un punto in più.

Ora la palla passa a Guarascio che deve legittimare il lavoro di Trinchera: è in scadenza e dunque avraà un rinnovo sulla parola o un "vati trova na fatiga"?
A me Trinchera non piace per niente, e sinceramente vorrei avere altro...è vero che ogni volta va a fare mercato con 2 uova vecchie di 3 giorni e na decina di capu d'aglio, ma cmq sono troppi i giocatori inadatti portati a Cosenza in questi anni rispetto a quelli indovinati... inoltre, anche se è vero che chiru sosia i Gargamella ha fatto terra bruciata a 360 gradi intorno al Cosenza, in questi anni da direttore (tra Lecce, Cosenza e Francavilla) non è riuscito neanche a ricrearsi un canale privilegiato con qualche squadra importante con tanti giocatori di proprietà nonostante sia nell'ambiente già da tantissimo tempo visto i molti anni da calciatore ad alti livelli....
C'è un problema però, e molto grave pure... con quel coso indefinibile di presidente che ci ritroviamo, ho paura anche di scoprire quale direttore sportivo andrebbe a prendere al posto di Trinchera... Insomma, siamo tra l'incudine ed il martello...
tutto giusto ma dimentichi un piccolo particolare che poi fa propendere tutto a favore di trinchera.
se tirnky un canale preferenziale ha cercato di costruirlo con qualche squadra/procuratore e tu presidente un cacci na lira e gli chiedi di pagarti l'ingaggio e puru u stipendio..che giocatori potranno mai darti e quante squadre continueranno a darti retta ?
basta pensare ai giocatori buoni trovati e riusciti a portare,nessuno di questi NESSUNO sei stato capace di trattenerlo,comprarlo,prolungare il prestito perchè non volevi cacciare na lira
ovvio che poi non ti cacano.

napoli docet.
poi la voce gira e ni mannanu maritozzi invece di fluorushno o gaetano (nomi a caso) .
credo che l'unico modo per salvarci da questo personaggio ormai sia un'orda zombie
o semplicemente gli jamu spaccamu a capu.
Bravo Dark!
Questi sono dettagli che si perdono sempre di vista!
Perché - tanto per fare un esempio - dopo aver valorizzato Oketeke ( che ha scoperto Trinchera, come ammesso da Braglia), lo Spezia non ti ha mandato un giocatore in prestito?
E non rispondete perché eravamo nello stesso campionato!
lo stesso vignali non lo sei riuscito a prendere..come mustacchio..
due società con il quale guarascio ha avuto modo di trattare e voleva sempre e solo cose gratis
le società serie e professioniste,ti fanno na pernacchia
lo stesso vrenna che è nu tamarro zotico,di calcio ne capisce e le cose le fa in un certo modo
noi sembriamo una società di D in serie B..non ha mai migliorato nulla,mai un dirigente,mai una figura professionale nuova,mai qualcosa che ti dia un'imagine migliore..
la sede e lo store paranu l'ingresso di na bocciofila ccu ri fosse e i muretti cacati.
i chi parramu.
TUTTE le squadre con cui guarascio ha avuto contatti dopo che hanno capito le sue condizioni non ci hanno mai piu' manco cacato per sbaglio per la compravendita di un giocatore..non a caso st'anno abbiamo MAGICAMENTE buttato il naso all'estero.
ma tanto simu tiraturi e sono solo illazioni.
Vignali in realtà non è venuto lui perché è voluto restare in A, e col senno del poi ha fatto benissimo visto che sta giocando...
Il problema non è Vignali che non viene, perché può succedere, ma non avere un piano B se Vignali ti dice no...
s non mi riferivo a vignali come giocatore ma al fatto che hai provato a prendere un giocatore dallo spezia..una volta sentite le condizioni di guarascio..secondo me c'hanno misu u numero in blacklist :sord
credo che così brutto non abbia mai fatto..proprio si vede che non vuole cacciare sordi se non il minimo..
come aveva detto frascale..quando uno fa così o vo scinna o vuole smantellare..e la cosa comincia a puzzarmi parecchio sperò..
ancora nessuno ha chiarito la vicenda petrone..
forse vulìa già vinna e poi ha voluto osare e spremere ancora di piu' gli agrumi del cosenza calcio..poi con il covid se le pigliata ngulu perchè non fa gli incassi ma gli sponsor pagano eccome se pagano
fa sordi senza fare niente.
e poi non riusciamo a prendere un cazzo di giocatore di proprietà oltre a corsi settebellezze..
e ppi piacì.
..cento anni di storia..
con nessuna dirigenza solo per l'amore del cosenza..'ncarogna sempre
Avatar utente
DarkGOD
Veterano
Veterano
Messaggi: 25450
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 4:02
Gender: Male
Località: ..outworld..
Ha ringraziato: 198 volte
Sei stato  ringraziato: 108 volte
Contatta:

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da DarkGOD »

Speroni ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 14:42
DarkGOD ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 13:27
Speroni ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 12:51
cirujeda ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 10:43
car89 ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 10:27 È chiaro che è un non senso intervenire in modo massiccio sul mercato e contestualmente cambiare allenatore.

Perché se questa rosa ha dei difetti seri, e li ha, allora l’allenatore tutto sommato male non ha fatto, perché il Cosenza comunque 15 punti li ha e non ha mai dato l’impressione di essere una squadra allo sbando.

Quindi Occhiuzzi merita una chance con una squadra che abbia le caratteristiche che lui desidera, e soprattutto un attaccante vero.
Però poi deve metterci del suo, intanto schierando questo attaccante vero in attacco, e poi gestendo La Rosa in modo un po’ più ragionato.

Ieri ad esempio abbiamo visto che Bouah tutto sommato male non è, buoni mezzi tecnici e qualche limite tattico (come Vera o Sueva).
Avrebbe meritato una chance prima dell’ultima partita dell’anno contro la capolista.

Sul secondo gol, non l’ho rivisto ma mi pare di ricordare che è Legittimo a non alzarsi e a tenere Mancuso in gioco. E mi pare che non è la prima volta, ultimamente, che dimentica il fuorigioco.
Intanto, se vengono meno le poche certezze che abbiamo siamo fregati.
Secondariamente, ci sta prendersela con l’arbitro in conferenza, a patto che nel chiuso dello spogliatoio si analizzi che una squadra non può difendersi da una decisione sbagliata dell’arbitro, ma può evitare di trovarsi in situazioni in cui poi l’errore ti punisce.
Ieri i gol li abbiamo presi non per due errori dell’arbitro, ma per un mancato fallo tattico e un mancato fuorigioco.
uno a partita, da quando è con noi..ma Legittimo è questo e lo sappiamo, così come dobbiamo riconoscere che poche volte il suo errore ci è poi costato effettivamente il gol preso: per rimanere in questa stagione, mi pare in casa col Cittadella e ieri.

Non ci sto a buttare il bambino con l'acqua sporca e sebbene ci sono errori nella gestione dei cambi e nella lettura della partita non me la sento di dire che con altro allenatore avremmo sicuramente almeno un punto in più.

Ora la palla passa a Guarascio che deve legittimare il lavoro di Trinchera: è in scadenza e dunque avraà un rinnovo sulla parola o un "vati trova na fatiga"?
A me Trinchera non piace per niente, e sinceramente vorrei avere altro...è vero che ogni volta va a fare mercato con 2 uova vecchie di 3 giorni e na decina di capu d'aglio, ma cmq sono troppi i giocatori inadatti portati a Cosenza in questi anni rispetto a quelli indovinati... inoltre, anche se è vero che chiru sosia i Gargamella ha fatto terra bruciata a 360 gradi intorno al Cosenza, in questi anni da direttore (tra Lecce, Cosenza e Francavilla) non è riuscito neanche a ricrearsi un canale privilegiato con qualche squadra importante con tanti giocatori di proprietà nonostante sia nell'ambiente già da tantissimo tempo visto i molti anni da calciatore ad alti livelli....
C'è un problema però, e molto grave pure... con quel coso indefinibile di presidente che ci ritroviamo, ho paura anche di scoprire quale direttore sportivo andrebbe a prendere al posto di Trinchera... Insomma, siamo tra l'incudine ed il martello...
tutto giusto ma dimentichi un piccolo particolare che poi fa propendere tutto a favore di trinchera.
se tirnky un canale preferenziale ha cercato di costruirlo con qualche squadra/procuratore e tu presidente un cacci na lira e gli chiedi di pagarti l'ingaggio e puru u stipendio..che giocatori potranno mai darti e quante squadre continueranno a darti retta ?
basta pensare ai giocatori buoni trovati e riusciti a portare,nessuno di questi NESSUNO sei stato capace di trattenerlo,comprarlo,prolungare il prestito perchè non volevi cacciare na lira
ovvio che poi non ti cacano.
napoli docet.
poi la voce gira e ni mannanu maritozzi invece di fluorushno o gaetano (nomi a caso) .
credo che l'unico modo per salvarci da questo personaggio ormai sia un'orda zombie
o semplicemente gli jamu spaccamu a capu.
No, non l'ho dimenticato, infatti ho scritto che gargamella ha fatto terra bruciata intorno al Cosenza a 360 gradi...
Però continuo a dire che gli errori sono stati tanti e da quando siamo in B non è ancora riuscito ad andare a prendere neanche un elemento valido in serie C e D a parte tiritiello che 3 stagioni dopo sta dimostrando di poter fare bene e Moreo che non gioca neanche in serie C in prestito... A mio modo di vedere questo vuol dire non essere una iena nell'ambiente (se vuoi fare il da devi essere scaltro ed arrivare prima degli altri) e non avere grosse capacità da talent scout...
ti potrei anche dare ragione sperò..però dimentichi sempre che scoprire talenti non dovrebbe essere una cosa che fa un ds ma UNA RETE DI OSSERVATORI E TALENT SCOUT..nua unnavimu manco nu ds e probabilmente manco nu custode.
trinky fa il meglio che può,di certo non è pagni o galliani,ha i suoi limiti..ma se uno già ha dei limiti se non gli dai una lira i limiti diventano macigni invalicabili
.......................abbiamo dovuto trovare la culata di lazaar che conosceva riviere per far venire un cazzo di giocatore decente a cusenza a stipendo ribassato,sinnò cazzi che lo andavamo a cercare noi
dato che di gente svincolata ce n'era e ce n'è ancora..ma noi neanche ci avviciniamo perchè ni fannu na pernacchia
possiamo parlarne fino a domani e cercare di trovare minimi alibi ma il problema è sempre quel cretino ccu ra capu di pube.
sono sicuro che trinchera con un presidente di calcio semi decente na squadretta toga te la sa fare..senza aspettare ogni volta il mercato di riparazione per completare la rosa..ogni cazzo di anno santissimo,mai una volta che facciamo una rosa completa e possiamo giocare TRANQUILLI senza patemi d'animo un campionato
MAI
sono quasi 10 anni,mai successo.
manco con braglia..anzi con braglia abbiamo avuto la culata di ingarrare piu' di un giocatore a na volta e saper sostituire quelli loffi a gennaio
ripeto..sono arrivato ormai addirittura a rimpiangere maniero e capela..vida tu.
..cento anni di storia..
con nessuna dirigenza solo per l'amore del cosenza..'ncarogna sempre
Avatar utente
Frascale67
Veterano
Veterano
Messaggi: 4916
Iscritto il: giovedì 8 agosto 2019, 9:09
Gender: Male
Ha ringraziato: 26 volte
Sei stato  ringraziato: 92 volte

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da Frascale67 »

DarkGOD ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 15:25
Speroni ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 14:42
DarkGOD ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 13:27
Speroni ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 12:51
cirujeda ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 10:43
car89 ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 10:27 È chiaro che è un non senso intervenire in modo massiccio sul mercato e contestualmente cambiare allenatore.

Perché se questa rosa ha dei difetti seri, e li ha, allora l’allenatore tutto sommato male non ha fatto, perché il Cosenza comunque 15 punti li ha e non ha mai dato l’impressione di essere una squadra allo sbando.

Quindi Occhiuzzi merita una chance con una squadra che abbia le caratteristiche che lui desidera, e soprattutto un attaccante vero.
Però poi deve metterci del suo, intanto schierando questo attaccante vero in attacco, e poi gestendo La Rosa in modo un po’ più ragionato.

Ieri ad esempio abbiamo visto che Bouah tutto sommato male non è, buoni mezzi tecnici e qualche limite tattico (come Vera o Sueva).
Avrebbe meritato una chance prima dell’ultima partita dell’anno contro la capolista.

Sul secondo gol, non l’ho rivisto ma mi pare di ricordare che è Legittimo a non alzarsi e a tenere Mancuso in gioco. E mi pare che non è la prima volta, ultimamente, che dimentica il fuorigioco.
Intanto, se vengono meno le poche certezze che abbiamo siamo fregati.
Secondariamente, ci sta prendersela con l’arbitro in conferenza, a patto che nel chiuso dello spogliatoio si analizzi che una squadra non può difendersi da una decisione sbagliata dell’arbitro, ma può evitare di trovarsi in situazioni in cui poi l’errore ti punisce.
Ieri i gol li abbiamo presi non per due errori dell’arbitro, ma per un mancato fallo tattico e un mancato fuorigioco.
uno a partita, da quando è con noi..ma Legittimo è questo e lo sappiamo, così come dobbiamo riconoscere che poche volte il suo errore ci è poi costato effettivamente il gol preso: per rimanere in questa stagione, mi pare in casa col Cittadella e ieri.

Non ci sto a buttare il bambino con l'acqua sporca e sebbene ci sono errori nella gestione dei cambi e nella lettura della partita non me la sento di dire che con altro allenatore avremmo sicuramente almeno un punto in più.

Ora la palla passa a Guarascio che deve legittimare il lavoro di Trinchera: è in scadenza e dunque avraà un rinnovo sulla parola o un "vati trova na fatiga"?
A me Trinchera non piace per niente, e sinceramente vorrei avere altro...è vero che ogni volta va a fare mercato con 2 uova vecchie di 3 giorni e na decina di capu d'aglio, ma cmq sono troppi i giocatori inadatti portati a Cosenza in questi anni rispetto a quelli indovinati... inoltre, anche se è vero che chiru sosia i Gargamella ha fatto terra bruciata a 360 gradi intorno al Cosenza, in questi anni da direttore (tra Lecce, Cosenza e Francavilla) non è riuscito neanche a ricrearsi un canale privilegiato con qualche squadra importante con tanti giocatori di proprietà nonostante sia nell'ambiente già da tantissimo tempo visto i molti anni da calciatore ad alti livelli....
C'è un problema però, e molto grave pure... con quel coso indefinibile di presidente che ci ritroviamo, ho paura anche di scoprire quale direttore sportivo andrebbe a prendere al posto di Trinchera... Insomma, siamo tra l'incudine ed il martello...
tutto giusto ma dimentichi un piccolo particolare che poi fa propendere tutto a favore di trinchera.
se tirnky un canale preferenziale ha cercato di costruirlo con qualche squadra/procuratore e tu presidente un cacci na lira e gli chiedi di pagarti l'ingaggio e puru u stipendio..che giocatori potranno mai darti e quante squadre continueranno a darti retta ?
basta pensare ai giocatori buoni trovati e riusciti a portare,nessuno di questi NESSUNO sei stato capace di trattenerlo,comprarlo,prolungare il prestito perchè non volevi cacciare na lira
ovvio che poi non ti cacano.
napoli docet.
poi la voce gira e ni mannanu maritozzi invece di fluorushno o gaetano (nomi a caso) .
credo che l'unico modo per salvarci da questo personaggio ormai sia un'orda zombie
o semplicemente gli jamu spaccamu a capu.
No, non l'ho dimenticato, infatti ho scritto che gargamella ha fatto terra bruciata intorno al Cosenza a 360 gradi...
Però continuo a dire che gli errori sono stati tanti e da quando siamo in B non è ancora riuscito ad andare a prendere neanche un elemento valido in serie C e D a parte tiritiello che 3 stagioni dopo sta dimostrando di poter fare bene e Moreo che non gioca neanche in serie C in prestito... A mio modo di vedere questo vuol dire non essere una iena nell'ambiente (se vuoi fare il da devi essere scaltro ed arrivare prima degli altri) e non avere grosse capacità da talent scout...
ti potrei anche dare ragione sperò..però dimentichi sempre che scoprire talenti non dovrebbe essere una cosa che fa un ds ma UNA RETE DI OSSERVATORI E TALENT SCOUT..nua unnavimu manco nu ds e probabilmente manco nu custode.
trinky fa il meglio che può,di certo non è pagni o galliani,ha i suoi limiti..ma se uno già ha dei limiti se non gli dai una lira i limiti diventano macigni invalicabili
.......................abbiamo dovuto trovare la culata di lazaar che conosceva riviere per far venire un cazzo di giocatore decente a cusenza a stipendo ribassato,sinnò cazzi che lo andavamo a cercare noi
dato che di gente svincolata ce n'era e ce n'è ancora..ma noi neanche ci avviciniamo perchè ni fannu na pernacchia
possiamo parlarne fino a domani e cercare di trovare minimi alibi ma il problema è sempre quel cretino ccu ra capu di pube.
sono sicuro che trinchera con un presidente di calcio semi decente na squadretta toga te la sa fare..senza aspettare ogni volta il mercato di riparazione per completare la rosa..ogni cazzo di anno santissimo,mai una volta che facciamo una rosa completa e possiamo giocare TRANQUILLI senza patemi d'animo un campionato
MAI
sono quasi 10 anni,mai successo.
manco con braglia..anzi con braglia abbiamo avuto la culata di ingarrare piu' di un giocatore a na volta e saper sostituire quelli loffi a gennaio
ripeto..sono arrivato ormai addirittura a rimpiangere maniero e capela..vida tu.
La colpa è sempre del pezzente. Sapete bene come la penso.
E francamente alzasse la mano chi, nel proprio lavoro , non ha mai commesso errori.
Appunto perché ha 2 lire in mano, però i suoi errori sono più evidenti ed impattanti.
Schiavi. Litteri. Errori che ci hanno fatto male sportivamente ed economicamente.
Non è una cima. Questo è poco ma sicuro.
U pisci puzza sempri da capu
Avatar utente
Vilienza
Veterano
Veterano
Messaggi: 4274
Iscritto il: venerdì 19 dicembre 2008, 10:53
Gender: Male
Località: ancuna rasa
Ha ringraziato: 7 volte
Sei stato  ringraziato: 44 volte

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da Vilienza »

Frascale67 ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 16:40
La colpa è sempre del pezzente. Sapete bene come la penso.
E francamente alzasse la mano chi, nel proprio lavoro , non ha mai commesso errori.
Appunto perché ha 2 lire in mano, però i suoi errori sono più evidenti ed impattanti.
Schiavi. Litteri. Errori che ci hanno fatto male sportivamente ed economicamente.
Non è una cima. Questo è poco ma sicuro.
d'accordo
un presidente pessimo e un ds degno suo compare
2 lire di budget e ne spendi 1,5 per comprare schiavi e litteri...
Fatalismo, Xanax, Purpette e Libertà!
Speroni
Veterano
Veterano
Messaggi: 1715
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2005, 0:05
Gender: Male
Località: Longobarda
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 22 volte

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da Speroni »

Prendete appunto l'ingaggio di schiavi... Ma come si fa ad andare a fare un biennale oneroso ad uno di 34 anni che nelle 5 stagioni precedente aveva una media di 15 presenze a stagione, ma non per scelta tecnica, bensì a causa di una serie di infortuni??? Non ti viene il dubbio che questo ha problemi fisici cronici??? Allora penso che o sei un fesso, o sei in malafede...
Credo che questo non prenda meno di 130-150mila a stagione per non vederlo mai in campo, e con sti soldi sai quanti calciatori buoni potevi prendere in serie C???
pix
Veterano
Veterano
Messaggi: 1970
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 14:14
Gender: Male
Ha ringraziato: 22 volte
Sei stato  ringraziato: 27 volte

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da pix »

Sono sempre più convinto che si sia rotto (oltre ai miei zebedei) qualcosa nella squadra,
a prescindere dall'aspetto tecnico, già di per se non eccelso.
Quella di ieri, ma già si vedeva da qualche partita è una squadra senza motivazioni.
Qualcosa è successo senza dubbio. Quindi o risolvono o possono arrivare anche Riviere, Casasola e Asencio, che la situazione non cambia.
Per chi vuole obiettare ricordo che i mesi de Gennaio e Febbraio dell'anno scorso erano già presenti questi tre, ma facevamo comunque schifo come e forse peggio di adesso, senza contare che da fine Ottobre Riviere era già abile e arruolato.
Dopo la pausa del covid la squadra si è evidentemente ricompattata, hanno tutti remato nella stessa direzione e i risultati si sono visti. Cosa che non sta succedendo adesso.
Naturalmente mi porto avanti su eventuali risposte e già dico che il pesce puzza sempre dalla testa (d'altronde la testa di Guar è un inno alla gioia), la rosa è scarsa e Occhiuzzi non capisce nulla :twisted:
lupant70
Veterano
Veterano
Messaggi: 3192
Iscritto il: lunedì 21 gennaio 2013, 17:59
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 32 volte

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da lupant70 »

pix ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 17:26 Sono sempre più convinto che si sia rotto (oltre ai miei zebedei) qualcosa nella squadra,
a prescindere dall'aspetto tecnico, già di per se non eccelso.
Quella di ieri, ma già si vedeva da qualche partita è una squadra senza motivazioni.
Qualcosa è successo senza dubbio. Quindi o risolvono o possono arrivare anche Riviere, Casasola e Asencio, che la situazione non cambia.
Per chi vuole obiettare ricordo che i mesi de Gennaio e Febbraio dell'anno scorso erano già presenti questi tre, ma facevamo comunque schifo come e forse peggio di adesso, senza contare che da fine Ottobre Riviere era già abile e arruolato.
Dopo la pausa del covid la squadra si è evidentemente ricompattata, hanno tutti remato nella stessa direzione e i risultati si sono visti. Cosa che non sta succedendo adesso.
Naturalmente mi porto avanti su eventuali risposte e già dico che il pesce puzza sempre dalla testa (d'altronde la testa di Guar è un inno alla gioia), la rosa è scarsa e Occhiuzzi non capisce nulla :twisted:
Si sono rotti le scatole di seguire i dettami insulsi dello scienziato, che è convinto ancora di vincere le ultime 5 partite del campionato e che chiama De Rose a rinforzare la squadra. E ancora sta seduto tranquillamente in panchina!! Non li voglio i rinforzi con Occhiuzzi, primo perché non mi fido e secondo perché non è cosa sua. È lui il primo tassello da smuovere SUBITO per comprare giocatori decenti. Lo ripeto, chi lo difende, è complice, e oltre a capire poco di calcio, non tiene neanche al Cosenza. Fatemi il piacere.
Speroni
Veterano
Veterano
Messaggi: 1715
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2005, 0:05
Gender: Male
Località: Longobarda
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 22 volte

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da Speroni »

pix ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 17:26 Sono sempre più convinto che si sia rotto (oltre ai miei zebedei) qualcosa nella squadra,
a prescindere dall'aspetto tecnico, già di per se non eccelso.
Quella di ieri, ma già si vedeva da qualche partita è una squadra senza motivazioni.
Qualcosa è successo senza dubbio. Quindi o risolvono o possono arrivare anche Riviere, Casasola e Asencio, che la situazione non cambia.
Per chi vuole obiettare ricordo che i mesi de Gennaio e Febbraio dell'anno scorso erano già presenti questi tre, ma facevamo comunque schifo come e forse peggio di adesso, senza contare che da fine Ottobre Riviere era già abile e arruolato.
Dopo la pausa del covid la squadra si è evidentemente ricompattata, hanno tutti remato nella stessa direzione e i risultati si sono visti. Cosa che non sta succedendo adesso.
Naturalmente mi porto avanti su eventuali risposte e già dico che il pesce puzza sempre dalla testa (d'altronde la testa di Guar è un inno alla gioia), la rosa è scarsa e Occhiuzzi non capisce nulla :twisted:
Perdere, non vincere mai, non riuscire a segnare deprime noi tifosi ma anche la squadra... è normale che sia così...giocatori come Bahlouli che si vedono sempre in panchina o sostituiti per primi nonostante in campo ci siano morti che fanno invece 90 minuti, non possono che avere ad oggi le palle girate, e questo è evidente...
Lo scorso anno la squadra piano piano si è spenta moralmente e dopo la sconfitta sanguinosa di Pescara ha chiuso i battenti... La sosta di 3 mesi ed il nuovo mister ha azzerato quel malumore che si era creato, ha fatto passare i malanni fisici di gente come Riviere e Asencio e ha fatto riprendere la forma fisica ad un giocatore come Casasola che era fermo da quasi un anno... Tutto ciò insieme ad una buona dose di buona sorte ha permesso il miracolo...
Ad oggi ci troviamo nella condizione dello scorso anno qualche giornata prima di prima di Pescara... E azzardo a dire che le prossime 3 partite saranno fondamentali... Se tra Monza, Pordenone ed Entella dovessimo malauguratamente portare a casa meno di 3 punti, il declino sarà inevitabile anche perché oltre al morale sotto i tacchi, da ultimi in classidica e senza soldi chi vogliamo che il 31 gennaio (giorno dei nostri acquisti) accetti di venire a Cosenza???
Se invece nelle prossime tre gare, in particolare Pordenone ed Entella si riuscisse a fare punti, il nostro campionato potrebbe continuare tra alti e bassi... Per questo sarebbe fondamentale intervenire prima del 16 sul mercato...
lupant70
Veterano
Veterano
Messaggi: 3192
Iscritto il: lunedì 21 gennaio 2013, 17:59
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 32 volte

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da lupant70 »

Ancora non mi capacito di come Occhiuzzi sia ancora in panchina. È incredibile! Dimettiti per la miseria! Dimettiti! Dimettiti!
Markol
Veterano
Veterano
Messaggi: 10418
Iscritto il: domenica 29 maggio 2005, 21:10
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 123 volte

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da Markol »

Speroni ha scritto:Prendete appunto l'ingaggio di schiavi... Ma come si fa ad andare a fare un biennale oneroso ad uno di 34 anni che nelle 5 stagioni precedente aveva una media di 15 presenze a stagione, ma non per scelta tecnica, bensì a causa di una serie di infortuni??? Non ti viene il dubbio che questo ha problemi fisici cronici??? Allora penso che o sei un fesso, o sei in malafede...
Credo che questo non prenda meno di 130-150mila a stagione per non vederlo mai in campo, e con sti soldi sai quanti calciatori buoni potevi prendere in serie C???
L'operazione schiavi è chiaramente fatta per mettersi in tasca soldi lui, non è possibile sia così sprovveduto.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
cirujeda
Veterano
Veterano
Messaggi: 9762
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 10:34
Gender: Male
Località: Fourmiles
Ha ringraziato: 142 volte
Sei stato  ringraziato: 34 volte

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da cirujeda »

pix ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 17:26 Sono sempre più convinto che si sia rotto (oltre ai miei zebedei) qualcosa nella squadra,
a prescindere dall'aspetto tecnico, già di per se non eccelso.
Quella di ieri, ma già si vedeva da qualche partita è una squadra senza motivazioni.
Qualcosa è successo senza dubbio. Quindi o risolvono o possono arrivare anche Riviere, Casasola e Asencio, che la situazione non cambia.
Per chi vuole obiettare ricordo che i mesi de Gennaio e Febbraio dell'anno scorso erano già presenti questi tre, ma facevamo comunque schifo come e forse peggio di adesso, senza contare che da fine Ottobre Riviere era già abile e arruolato.
Dopo la pausa del covid la squadra si è evidentemente ricompattata, hanno tutti remato nella stessa direzione e i risultati si sono visti. Cosa che non sta succedendo adesso.
Naturalmente mi porto avanti su eventuali risposte e già dico che il pesce puzza sempre dalla testa (d'altronde la testa di Guar è un inno alla gioia), la rosa è scarsa e Occhiuzzi non capisce nulla :twisted:
Non credo..
E' venuta meno la serenità.
Quando giochi condizionato dalla classifica cominci a giocar peggio di come saresti in grado, oltretutto con le partite ogni 3 gg.

Forse la sosta potrà aiutare il gruppo a ritrovare tranquillità e motivazioni.
Ma il mercato dovrà dare una mano seria ad Occhiuzzi, a costo di avere solo 18/19 giocatori piu i portieri servono 4 innesti che ti prendono per mano durante i 90'.
B O I C o o p !
Avatar utente
cirujeda
Veterano
Veterano
Messaggi: 9762
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 10:34
Gender: Male
Località: Fourmiles
Ha ringraziato: 142 volte
Sei stato  ringraziato: 34 volte

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da cirujeda »

Speroni ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 17:48
pix ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 17:26 Sono sempre più convinto che si sia rotto (oltre ai miei zebedei) qualcosa nella squadra,
a prescindere dall'aspetto tecnico, già di per se non eccelso.
Quella di ieri, ma già si vedeva da qualche partita è una squadra senza motivazioni.
Qualcosa è successo senza dubbio. Quindi o risolvono o possono arrivare anche Riviere, Casasola e Asencio, che la situazione non cambia.
Per chi vuole obiettare ricordo che i mesi de Gennaio e Febbraio dell'anno scorso erano già presenti questi tre, ma facevamo comunque schifo come e forse peggio di adesso, senza contare che da fine Ottobre Riviere era già abile e arruolato.
Dopo la pausa del covid la squadra si è evidentemente ricompattata, hanno tutti remato nella stessa direzione e i risultati si sono visti. Cosa che non sta succedendo adesso.
Naturalmente mi porto avanti su eventuali risposte e già dico che il pesce puzza sempre dalla testa (d'altronde la testa di Guar è un inno alla gioia), la rosa è scarsa e Occhiuzzi non capisce nulla :twisted:
Perdere, non vincere mai, non riuscire a segnare deprime noi tifosi ma anche la squadra... è normale che sia così...giocatori come Bahlouli che si vedono sempre in panchina o sostituiti per primi nonostante in campo ci siano morti che fanno invece 90 minuti, non possono che avere ad oggi le palle girate, e questo è evidente...
Lo scorso anno la squadra piano piano si è spenta moralmente e dopo la sconfitta sanguinosa di Pescara ha chiuso i battenti... La sosta di 3 mesi ed il nuovo mister ha azzerato quel malumore che si era creato, ha fatto passare i malanni fisici di gente come Riviere e Asencio e ha fatto riprendere la forma fisica ad un giocatore come Casasola che era fermo da quasi un anno... Tutto ciò insieme ad una buona dose di buona sorte ha permesso il miracolo...
Ad oggi ci troviamo nella condizione dello scorso anno qualche giornata prima di prima di Pescara... E azzardo a dire che le prossime 3 partite saranno fondamentali... Se tra Monza, Pordenone ed Entella dovessimo malauguratamente portare a casa meno di 3 punti, il declino sarà inevitabile anche perché oltre al morale sotto i tacchi, da ultimi in classidica e senza soldi chi vogliamo che il 31 gennaio (giorno dei nostri acquisti) accetti di venire a Cosenza???
Se invece nelle prossime tre gare, in particolare Pordenone ed Entella si riuscisse a fare punti, il nostro campionato potrebbe continuare tra alti e bassi... Per questo sarebbe fondamentale intervenire prima del 16 sul mercato...
Tutto condivisibile..
MA sul mercato è impossibile intervenire in maniera tale che la squadra ne abbia giovamento anche solo per la partita contro il Pordenone.
Dovresti prendere qualcuno gia per questo fine settimana/inizio prossima, qualcuno che è gia pronto fisicamente a cui dare giusto un po di smalto: e francamente è difficile che esista un profilo del genere a gratis...
B O I C o o p !
Speroni
Veterano
Veterano
Messaggi: 1715
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2005, 0:05
Gender: Male
Località: Longobarda
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 22 volte

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da Speroni »

cirujeda ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 18:08
Speroni ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 17:48
pix ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 17:26 Sono sempre più convinto che si sia rotto (oltre ai miei zebedei) qualcosa nella squadra,
a prescindere dall'aspetto tecnico, già di per se non eccelso.
Quella di ieri, ma già si vedeva da qualche partita è una squadra senza motivazioni.
Qualcosa è successo senza dubbio. Quindi o risolvono o possono arrivare anche Riviere, Casasola e Asencio, che la situazione non cambia.
Per chi vuole obiettare ricordo che i mesi de Gennaio e Febbraio dell'anno scorso erano già presenti questi tre, ma facevamo comunque schifo come e forse peggio di adesso, senza contare che da fine Ottobre Riviere era già abile e arruolato.
Dopo la pausa del covid la squadra si è evidentemente ricompattata, hanno tutti remato nella stessa direzione e i risultati si sono visti. Cosa che non sta succedendo adesso.
Naturalmente mi porto avanti su eventuali risposte e già dico che il pesce puzza sempre dalla testa (d'altronde la testa di Guar è un inno alla gioia), la rosa è scarsa e Occhiuzzi non capisce nulla :twisted:
Perdere, non vincere mai, non riuscire a segnare deprime noi tifosi ma anche la squadra... è normale che sia così...giocatori come Bahlouli che si vedono sempre in panchina o sostituiti per primi nonostante in campo ci siano morti che fanno invece 90 minuti, non possono che avere ad oggi le palle girate, e questo è evidente...
Lo scorso anno la squadra piano piano si è spenta moralmente e dopo la sconfitta sanguinosa di Pescara ha chiuso i battenti... La sosta di 3 mesi ed il nuovo mister ha azzerato quel malumore che si era creato, ha fatto passare i malanni fisici di gente come Riviere e Asencio e ha fatto riprendere la forma fisica ad un giocatore come Casasola che era fermo da quasi un anno... Tutto ciò insieme ad una buona dose di buona sorte ha permesso il miracolo...
Ad oggi ci troviamo nella condizione dello scorso anno qualche giornata prima di prima di Pescara... E azzardo a dire che le prossime 3 partite saranno fondamentali... Se tra Monza, Pordenone ed Entella dovessimo malauguratamente portare a casa meno di 3 punti, il declino sarà inevitabile anche perché oltre al morale sotto i tacchi, da ultimi in classidica e senza soldi chi vogliamo che il 31 gennaio (giorno dei nostri acquisti) accetti di venire a Cosenza???
Se invece nelle prossime tre gare, in particolare Pordenone ed Entella si riuscisse a fare punti, il nostro campionato potrebbe continuare tra alti e bassi... Per questo sarebbe fondamentale intervenire prima del 16 sul mercato...
Tutto condivisibile..
MA sul mercato è impossibile intervenire in maniera tale che la squadra ne abbia giovamento anche solo per la partita contro il Pordenone.
Dovresti prendere qualcuno gia per questo fine settimana/inizio prossima, qualcuno che è gia pronto fisicamente a cui dare giusto un po di smalto: e francamente è difficile che esista un profilo del genere a gratis...
Per il modus operandi del Cosenza è così, ma una società serie interverrebbe immediatamente...non dico per prendere tutte le 4-5 pedine che servirebbero, ma almeno un paio...
Per dire, vuoi Mustacchio per fargli fare il 5° a destra? Vai e prendilo ora, aspettare per risparmiare 5 Milà euro e magari non prenderlo proprio perché nel frattempo si inseriscono altre squadre, è da folli nelle nostre condizioni...
Markol
Veterano
Veterano
Messaggi: 10418
Iscritto il: domenica 29 maggio 2005, 21:10
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 123 volte

Re: Cosenza - Empoli (Lunedì 4 Gennaio ore 15:00): pre, live e post partita

Messaggio da Markol »

Speroni ha scritto:
cirujeda ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 18:08
Speroni ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 17:48
pix ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 17:26 Sono sempre più convinto che si sia rotto (oltre ai miei zebedei) qualcosa nella squadra,
a prescindere dall'aspetto tecnico, già di per se non eccelso.
Quella di ieri, ma già si vedeva da qualche partita è una squadra senza motivazioni.
Qualcosa è successo senza dubbio. Quindi o risolvono o possono arrivare anche Riviere, Casasola e Asencio, che la situazione non cambia.
Per chi vuole obiettare ricordo che i mesi de Gennaio e Febbraio dell'anno scorso erano già presenti questi tre, ma facevamo comunque schifo come e forse peggio di adesso, senza contare che da fine Ottobre Riviere era già abile e arruolato.
Dopo la pausa del covid la squadra si è evidentemente ricompattata, hanno tutti remato nella stessa direzione e i risultati si sono visti. Cosa che non sta succedendo adesso.
Naturalmente mi porto avanti su eventuali risposte e già dico che il pesce puzza sempre dalla testa (d'altronde la testa di Guar è un inno alla gioia), la rosa è scarsa e Occhiuzzi non capisce nulla :twisted:
Perdere, non vincere mai, non riuscire a segnare deprime noi tifosi ma anche la squadra... è normale che sia così...giocatori come Bahlouli che si vedono sempre in panchina o sostituiti per primi nonostante in campo ci siano morti che fanno invece 90 minuti, non possono che avere ad oggi le palle girate, e questo è evidente...
Lo scorso anno la squadra piano piano si è spenta moralmente e dopo la sconfitta sanguinosa di Pescara ha chiuso i battenti... La sosta di 3 mesi ed il nuovo mister ha azzerato quel malumore che si era creato, ha fatto passare i malanni fisici di gente come Riviere e Asencio e ha fatto riprendere la forma fisica ad un giocatore come Casasola che era fermo da quasi un anno... Tutto ciò insieme ad una buona dose di buona sorte ha permesso il miracolo...
Ad oggi ci troviamo nella condizione dello scorso anno qualche giornata prima di prima di Pescara... E azzardo a dire che le prossime 3 partite saranno fondamentali... Se tra Monza, Pordenone ed Entella dovessimo malauguratamente portare a casa meno di 3 punti, il declino sarà inevitabile anche perché oltre al morale sotto i tacchi, da ultimi in classidica e senza soldi chi vogliamo che il 31 gennaio (giorno dei nostri acquisti) accetti di venire a Cosenza???
Se invece nelle prossime tre gare, in particolare Pordenone ed Entella si riuscisse a fare punti, il nostro campionato potrebbe continuare tra alti e bassi... Per questo sarebbe fondamentale intervenire prima del 16 sul mercato...
Tutto condivisibile..
MA sul mercato è impossibile intervenire in maniera tale che la squadra ne abbia giovamento anche solo per la partita contro il Pordenone.
Dovresti prendere qualcuno gia per questo fine settimana/inizio prossima, qualcuno che è gia pronto fisicamente a cui dare giusto un po di smalto: e francamente è difficile che esista un profilo del genere a gratis...
Per il modus operandi del Cosenza è così, ma una società serie interverrebbe immediatamente...non dico per prendere tutte le 4-5 pedine che servirebbero, ma almeno un paio...
Per dire, vuoi Mustacchio per fargli fare il 5° a destra? Vai e prendilo ora, aspettare per risparmiare 5 Milà euro e magari non prenderlo proprio perché nel frattempo si inseriscono altre squadre, è da folli nelle nostre condizioni...
Una società che guarda oltre i 6 mesi ragiona così, a questo non gliene frega un cazzo se finiamo il lega pro o in serie z. Siamo un utile orpello solo per l'appalto.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk


Ultima modifica di Markol il martedì 5 gennaio 2021, 18:39, modificato 1 volta in totale.
Rispondi