Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Sezione riservata ai soli iscritti.
Rispondi
misasi
Veterano
Veterano
Messaggi: 4039
Iscritto il: giovedì 27 gennaio 2011, 16:39
Gender: Male
Ha ringraziato: 17 volte
Sei stato  ringraziato: 58 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da misasi »

Bia ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 9:43
misasi ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 8:58
Lupoavita ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 8:47 Nessuno potrà mai negare gli indiscussi e indiscutibili meriti di Occhiuzzi che ci ha portati ad una salvezza su cui nessuno sino al pre-lock avrebbe scommesso un euro.
Così come nessuno potrà mai negare che il vero problema del Cosenza stia a monte di Occhiuzzi .
Detto questo, non possiamo pensare di andare avanti pensando a ciò che è stato e continuare su una strada comunque, solo per un debito di riconoscenza e di appartenenza.
Se alla base ci fosse un progetto serio, vero, un disegno di squadra da sviluppare nel tempo, con un presidente che seppure senza enormi disponibilità economich, avesse una reale volontà comunque di costruire un percorso solido, allora mi andrebbe bene tutto...
Ma siccome tutto ciò, ahinoi, non esiste e di fatto si vive alla giornata, sperando nella benevolenza di San Francesco , ecco che la gestione di Occhiuzzi non posso ulteriormente tollerarla.
Non ho mai giudicato nessuno in maniera precostituita, del resto gli interventi attraverso i quali cercavo di spiegarmi e spiegare le scelte di Occhiuzzi li ho fatti su questo forum...
Ma dopo la partita di ieri le mie spiegazioni non hanno più un senso e per quanto mi riguarda i bonus sono finiti.
Ripeto: l'insistenza su Gliozzi , di fatto la controfigura di Marsico (i meno giovani ricorderanno..), l'insistenza sul centrocampo a 2 con un Petrucci al cospetto del quale una lumaca sembra Hamilton, l'insistenza sull'irritante Vera, l'insistenza su Carretta che ci fa giocare sistematicamente uno in meno anche se ha fatto qualche gol decisivo, l'insistenza su Baez in quella posizione,l'ostinarsi a non voler provare una sola volta Petre che per quanto scarso possa essere difficilmente potrebbe far peggio di Gliozzi, tutte queste cose mi fanno ahimè affermare che ci troviamo di fronte ad un ostinato che vuole dimostrare al mondo che anche Cosenza ha il suo De Zerbi.
Cosa che assolutamente non è, purtroppo per noi.
Scusami però. Lo dico di nuovo oggi non l'ho fatto dopo Ascoli.
A parte la brutta partita di ieri in cui due squadre hanno avuto difficoltà a creare situazioni pericolose, cosa si può imputare ad Occhiuzzi se la squadra ha sempre creato tantissime occasioni da gol sbagliate in maniera imbarazzante?
Posso pure comprendere che ognuno veda meglio un giocatore rispetto ad un altro. Ma nelleggere critiche di tono diverso mi sembra di trovare qualcosa di pretestuoso.
Ed io torno a ripeterti.
Puoi provare a cambiare interpreti UNA SANTA VOLTA?
Gliozzi aveva fatto schifo con la Cremonese?
Prova Petre!
Se fa schifo ci mettiamo l'animo in pace!
Tra l'altro, visto il periodo ravvicinato delle partite, era pure logico cambiare il centravanti!
Lo capisci che così ha destato molti sospetti?
Aveva ancora due cambi a disposizione con Carretta e Baez arrivati, e non ha messo ne' lui né Sacko...
Giusto. io Petre lo proverei. Ho forti dubbi a questo punto che,per motivi tecnici-tattici-caratteriali-fisici, chissà, abbiamo uno capace di cambiare la partita in panchina e Occhiuzzi per sfizio non lo impieghi, però io lo metterei per metterci quantomeno l'anima in pace. Senza contare poi che Gliozzi,Ba, Sacko, Bruccini, Vera; Corsi,Ingrosso, forse qualcun altro, a turno sono stati bocciati e ritenuti inadatti QUI DENTRO.
Tutto qua? Tu pensi e soprattutto altri qui dentro,che sia la causa della nostra classifica. Io continuo a chiederti e a chiedervi, premesso ancora una volta che partite BRUTTE e BLOCCATE come quella di eri ne capitano e ne capiteranno sempre nel corso di un campionato,cosa invece porterebbe di diverso un cambio modulo a noi che creiamo tantissime palle gol clamorose ed in difesa non lasciamo quasi niente agli avversari.
E, per l'ennesima volta, non serve essere un giocatore di livello internazionale per mettere dentro quei palloni. Lo farebbe chiunque, o quasi.
Sicuramente sono d'accordo con chi dice che se succede a Baez, Carretta, Gliozzi, Ba, Petre,Vera,Bittante e Sueva é un problema di concentrazione e di cattiveria su cui bisogna insistere a lavorare. Questo si che è compito di Occhiuzzi.


Markol
Veterano
Veterano
Messaggi: 11075
Iscritto il: domenica 29 maggio 2005, 21:10
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 330 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da Markol »

Ferro da Milano ha scritto:Sul fatto che quel ciuccio di Gliozzi (indicato dalla freccia blu) fosse tenuto in gioco dal difensore del Venezia (da me indicato con la freccia rossa) al momento del tiro di Vera (cerchiato in verde) non c’è alcun dubbio: grande (non) chiamata del guardalinee. Anche perché gli altri due rossoblu sono in fuorigioco passivo perché si disinteressano della palla. Il problema è che se n’è interessato Gliozzi ed abbiamo visto come.

Immagine


Ora, dopo gli scempi di Cremona (altro rigore in movimento sbagliato) e mettiamoci pure gli errori di posizione contro Reggiana (gol praticamente già fatto da Bahlouli, respinto dal ciuccio) ed Ascoli (sul primo gol era in posizione di offside col rischio che l’arbitro annullasse) abbiamo bisogno di altro, caro Occhiuzzi, per capire che sto cristiano è inadeguato come centravanti?

Chi si azzarda a mettere sullo stesso piano gli errori di quel ciuccio di Gliozzi con quelli di Sueva (Minaccia ha già spiegato bene la dinamica con una lapalissiana spiegazione che faccio mia) e di Bocalon, fa un errore di valutazione madornale. Guardate il fermo immagine: per quanto sbagliato sia il gesto, ha centrato la porta, come peraltro ha fatto Sueva. In entrambi i casi (magari per Sueva è stato un po’ casuale) sono stati bravi i portieri. Soprattutto Falcone che ha letteralmente ipnotizzato Bocalon e fatto una super parata. Gliozzi no. Ieri come a Cremona, non solo non ha centrato la porta con due rigori in movimento, ma proprio l’ha mancata in entrambi i casi di metri! Un episodio lo tollero. Due no. Questo è proprio incapace ed ingiustificabile!

Immagine
Eretico, eretico, sarai bruciato vivo, contesti l'uomo tigre delle seconde palle, il Cassius clay dell'area di rigore. Uno capace di rincorrere il terzino avverarsario fino alla nostra area! Segue alla lettera le indicazioni del nostro guardiola e tu contesti. Bah, Tagliaturi. Nessuno gli ha detto che deve anche segnare! Che colpa ne ha??

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 13652
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 375 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da Bia »

Markol ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 14:07
Ferro da Milano ha scritto:Sul fatto che quel ciuccio di Gliozzi (indicato dalla freccia blu) fosse tenuto in gioco dal difensore del Venezia (da me indicato con la freccia rossa) al momento del tiro di Vera (cerchiato in verde) non c’è alcun dubbio: grande (non) chiamata del guardalinee. Anche perché gli altri due rossoblu sono in fuorigioco passivo perché si disinteressano della palla. Il problema è che se n’è interessato Gliozzi ed abbiamo visto come.

Immagine


Ora, dopo gli scempi di Cremona (altro rigore in movimento sbagliato) e mettiamoci pure gli errori di posizione contro Reggiana (gol praticamente già fatto da Bahlouli, respinto dal ciuccio) ed Ascoli (sul primo gol era in posizione di offside col rischio che l’arbitro annullasse) abbiamo bisogno di altro, caro Occhiuzzi, per capire che sto cristiano è inadeguato come centravanti?

Chi si azzarda a mettere sullo stesso piano gli errori di quel ciuccio di Gliozzi con quelli di Sueva (Minaccia ha già spiegato bene la dinamica con una lapalissiana spiegazione che faccio mia) e di Bocalon, fa un errore di valutazione madornale. Guardate il fermo immagine: per quanto sbagliato sia il gesto, ha centrato la porta, come peraltro ha fatto Sueva. In entrambi i casi (magari per Sueva è stato un po’ casuale) sono stati bravi i portieri. Soprattutto Falcone che ha letteralmente ipnotizzato Bocalon e fatto una super parata. Gliozzi no. Ieri come a Cremona, non solo non ha centrato la porta con due rigori in movimento, ma proprio l’ha mancata in entrambi i casi di metri! Un episodio lo tollero. Due no. Questo è proprio incapace ed ingiustificabile!

Immagine
Eretico, eretico, sarai bruciato vivo, contesti l'uomo tigre delle seconde palle, il Cassius clay dell'area di rigore. Uno capace di rincorrere il terzino avverarsario fino alla nostra area! Segue alla lettera le indicazioni del nostro guardiola e tu contesti. Bah, Tagliaturi. Nessuno gli ha detto che deve anche segnare! Che colpa ne ha??

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk
:lol: :lol:
Izzatore di professione :sord
marco376
Veterano
Veterano
Messaggi: 3456
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2014, 16:21
Gender: Male
Ha ringraziato: 33 volte
Sei stato  ringraziato: 75 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da marco376 »

sorDario ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 10:28
marco376 ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 10:25 Se non ti dimetto dopo 4 punti su 21 in casa quando lo fai?
ma che stai dicendo. sei in zona playout a ridosso della zona salvezza, chi vi pensavate che avevamo obiettivi diversi cu trenta mila lire di budget?
Stiamo parlando di 4 punti su 21 in casa.tre gol fatti.
Con certi numeri bisogna cambiare qualcosa. (Con tutto il bene per il mister che ci ha regalato un 'altra serie b) non te la senti o non sai come cambiare te ne vai a casa e ci prova un altro. PUNTO
Non voglio avere solo 8 punti su 42 dopo 14 partite in casa
questa è una malattia che non va più via
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 13652
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 375 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da Bia »

marco376 ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 14:16
sorDario ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 10:28
marco376 ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 10:25 Se non ti dimetto dopo 4 punti su 21 in casa quando lo fai?
ma che stai dicendo. sei in zona playout a ridosso della zona salvezza, chi vi pensavate che avevamo obiettivi diversi cu trenta mila lire di budget?
Stiamo parlando di 4 punti su 21 in casa.tre gol fatti.
Con certi numeri bisogna cambiare qualcosa.
Non voglio avere solo 8 punti su 42 dopo 14 partite in casa
:Bravo: :Bravo: :Bravo: :Bravo: :Bravo: :Bravo:
Izzatore di professione :sord
lupant70
Veterano
Veterano
Messaggi: 3415
Iscritto il: lunedì 21 gennaio 2013, 17:59
Gender: Male
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 65 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da lupant70 »

Errore di Bocalon è una mostruosità, peggio di quello di Gliozzi. Di faccia al portiere con nessuno che ti pressa, con la palla che ti rimbalza, in posizione centrale, a 6 metri dalla porta. Ciuccio!!!!!!!
Avatar utente
Ferro da Milano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8574
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2005, 13:07
Gender: Male
Località: Milano
Ha ringraziato: 42 volte
Sei stato  ringraziato: 78 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da Ferro da Milano »

Bia ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 14:02
Ferro da Milano ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 13:54 Sul fatto che quel ciuccio di Gliozzi (indicato dalla freccia blu) fosse tenuto in gioco dal difensore del Venezia (da me indicato con la freccia rossa) al momento del tiro di Vera (cerchiato in verde) non c’è alcun dubbio: grande (non) chiamata del guardalinee. Anche perché gli altri due rossoblu sono in fuorigioco passivo perché si disinteressano della palla. Il problema è che se n’è interessato Gliozzi ed abbiamo visto come.

Immagine


Ora, dopo gli scempi di Cremona (altro rigore in movimento sbagliato) e mettiamoci pure gli errori di posizione contro Reggiana (gol praticamente già fatto da Bahlouli, respinto dal ciuccio) ed Ascoli (sul primo gol era in posizione di offside col rischio che l’arbitro annullasse) abbiamo bisogno di altro, caro Occhiuzzi, per capire che sto cristiano è inadeguato come centravanti?

Chi si azzarda a mettere sullo stesso piano gli errori di quel ciuccio di Gliozzi con quelli di Sueva (Minaccia ha già spiegato bene la dinamica con una lapalissiana spiegazione che faccio mia) e di Bocalon, fa un errore di valutazione madornale. Guardate il fermo immagine: per quanto sbagliato sia il gesto, ha centrato la porta, come peraltro ha fatto Sueva. In entrambi i casi (magari per Sueva è stato un po’ casuale) sono stati bravi i portieri. Soprattutto Falcone che ha letteralmente ipnotizzato Bocalon e fatto una super parata. Gliozzi no. Ieri come a Cremona, non solo non ha centrato la porta con due rigori in movimento, ma proprio l’ha mancata in entrambi i casi di metri! Un episodio lo tollero. Due no. Questo è proprio incapace ed ingiustificabile!

Immagine
E adesso Ferrù, aspettati qualche risposta "piccata" alla tua affermazione.... :D
Me ne farò una ragione 😌
Ma perché non possiamo essere semplicemente dei tifosi sereni? Ogni giorno ce n'è una nuova! Cosenza, infinita... sofferenza!
xaverios
Partecipante
Partecipante
Messaggi: 390
Iscritto il: sabato 11 settembre 2010, 23:09
Gender: Male
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 9 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da xaverios »

Riflettendo. Secondo gli addetti ai lavori abbiamo la fortuna di avere un attaccante che potrebbe essere il prossimo titolare della nazionale rumena ed un esterno che potrebbe essere il futuro terzino della Roma.
Ora, che male hanno fatto questi 2 cristi per meritarsi panchina perenne a vantaggio di Gliozzi e Corsi?
Occhiuzzi dovrebbe darcene conto..
Brigata rossoblu
Veterano
Veterano
Messaggi: 10068
Iscritto il: giovedì 19 maggio 2011, 23:30
Gender: Male
Ha ringraziato: 36 volte
Sei stato  ringraziato: 144 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da Brigata rossoblu »

DarkGOD ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 13:43
Brigata rossoblu ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 10:09 E no, non era in fuorigioco ma in posizione regolarissima.
I due in fuorigioco non attivo erano gli altri.

Immagine
da notare poi che l'occasione nasce da un tiro di petrucci,cioè una condizione quasi banale per un attaccante su cui allenarsi quale "rapace" di area di rigore che magari anche se non sei tecnicamente eccelso,stai in posizione e l'appoggi in rete..un po' come faceva inzaghi..e come faceva anche il nostro caro baclet..
se sbagli un cazzo di gol così (considerato poi che non è il primo) vuol dire che non sei proprio cazzo.
riconosco che si batte e appoggia bene..ma allora non fare l'attaccante,fai il mediano.
magari scopriamo che può fare il terzino destro..
ma di certo non puoi fare la punta.
in serie b non di sicuro.

Il tiro era di Vera, per il resto che Gliozzi sia inadeguato a fare il centravanti titolare in una squadra di serie B penso sia ormai chiaro a tutti tranne che ad occhiuzzi
30 Giugno 2011: Torneremo...
16 Giugno 2018: Siamo tornati.

19/07/2015
...LE BANDIERE NON MUOIONO MAI.
Avatar utente
Ferro da Milano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8574
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2005, 13:07
Gender: Male
Località: Milano
Ha ringraziato: 42 volte
Sei stato  ringraziato: 78 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da Ferro da Milano »

lupant70 ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 14:39 Errore di Bocalon è una mostruosità, peggio di quello di Gliozzi. Di faccia al portiere con nessuno che ti pressa, con la palla che ti rimbalza, in posizione centrale, a 6 metri dalla porta. Ciuccio!!!!!!!
Per carità è il tuo pare ed in quanto tale lo rispetto. Giuro che non voglio farti cambiare idea, ma come fai a dire che uno che si vede respinta la palla dal portiere (Falcone ha fatto un miracolo, riconosciamoglielo, perché la palla era angolata e sarebbe finita in rete) commette un errore (tale è, non lo metto in dubbio) maggiore di chi, da circa la stessa posizione, ovvero dal limitare dell’area piccola, tira la palla fuori di due metri? No davvero non comprendo: Gliozzi non riesce ad inquadrare la porta, ma, cosa inquietante, non sfiora nemmeno che so, il palo (come fece Petre a Cremona) o il montante. No: oltre due metri largo. Inconcepibile e contro ogni più basilare legge della fisica!
Ma perché non possiamo essere semplicemente dei tifosi sereni? Ogni giorno ce n'è una nuova! Cosenza, infinita... sofferenza!
Avatar utente
DarkGOD
Veterano
Veterano
Messaggi: 26101
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 4:02
Gender: Male
Località: ..outworld..
Ha ringraziato: 361 volte
Sei stato  ringraziato: 269 volte
Contatta:

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da DarkGOD »

Brigata rossoblu ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 15:10
DarkGOD ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 13:43
Brigata rossoblu ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 10:09 E no, non era in fuorigioco ma in posizione regolarissima.
I due in fuorigioco non attivo erano gli altri.

Immagine
da notare poi che l'occasione nasce da un tiro di petrucci,cioè una condizione quasi banale per un attaccante su cui allenarsi quale "rapace" di area di rigore che magari anche se non sei tecnicamente eccelso,stai in posizione e l'appoggi in rete..un po' come faceva inzaghi..e come faceva anche il nostro caro baclet..
se sbagli un cazzo di gol così (considerato poi che non è il primo) vuol dire che non sei proprio cazzo.
riconosco che si batte e appoggia bene..ma allora non fare l'attaccante,fai il mediano.
magari scopriamo che può fare il terzino destro..
ma di certo non puoi fare la punta.
in serie b non di sicuro.

Il tiro era di Vera, per il resto che Gliozzi sia inadeguato a fare il centravanti titolare in una squadra di serie B penso sia ormai chiaro a tutti tranne che ad occhiuzzi
si era vera..ma la solfa non cambia
una postura che ti aspetti da zio geremia che va ari poste a riscuotere la pensione ccu ra sciatica..no da nu uagliune ATTUALMENTE punta centrale del cosenza calcio in b.
porca puttana.
..cento anni di storia..
con nessuna dirigenza solo per l'amore del cosenza..'ncarogna sempre
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 13652
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 375 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da Bia »

xaverios ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 15:06 Riflettendo. Secondo gli addetti ai lavori abbiamo la fortuna di avere un attaccante che potrebbe essere il prossimo titolare della nazionale rumena ed un esterno che potrebbe essere il futuro terzino della Roma.
Ora, che male hanno fatto questi 2 cristi per meritarsi panchina perenne a vantaggio di Gliozzi e Corsi?
Occhiuzzi dovrebbe darcene conto..
Ma settimane che nessun giornalettaio glielo chiede....
Izzatore di professione :sord
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 13652
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 375 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da Bia »

Niente, per me il nostro centravanti va chiamato "Fumazzi"...
Izzatore di professione :sord
marco376
Veterano
Veterano
Messaggi: 3456
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2014, 16:21
Gender: Male
Ha ringraziato: 33 volte
Sei stato  ringraziato: 75 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da marco376 »

Gol mancato in modo incredibile, ma dopo tante partite che gioca non ce l'ho con gliozzi ma con chi lo mette in campo.
Tra l'altro occhiuzzi sbaglia due volte
Primo perchè in campo si vede che giochiamo senza centravanti
Secondo crede di fare il bene del ragazzo ma così lo mortifica (è palese che lui ce la mette tutta ma non può fare il titolare in b)esponendolo a prestazioni inguardabili e pesanti critiche
questa è una malattia che non va più via
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 13652
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 220 volte
Sei stato  ringraziato: 375 volte

Re: Cosenza - Venezia (22 Dicembre ore 19:00): pre, live e post partita

Messaggio da Bia »

marco376 ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2020, 16:40 Gol mancato in modo incredibile, ma dopo tante partite che gioca non ce l'ho con gliozzi ma con chi lo mette in campo.
Tra l'altro occhiuzzi sbaglia due volte
Primo perchè in campo si vede che giochiamo senza centravanti
Secondo crede di fare il bene del ragazzo ma così lo mortifica (è palese che lui ce la mette tutta ma non può fare il titolare in b)esponendolo a prestazioni inguardabili e pesanti critiche
Io adesso inizio a fare pure della dietrologia.
Ricordate quando Fumazzi ha avuto il Covid?
Be' nemmeno in quel momento Petre ha avuto fiducia!
Io credevo fosse per motivi di forma, ma adesso non ci credo più...
Izzatore di professione :sord
Rispondi