Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Sezione riservata ai soli iscritti.
Rispondi
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 12138
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 81 volte
Sei stato  ringraziato: 86 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da Bia »

Markol ha scritto: lunedì 26 ottobre 2020, 20:43
Kronox ha scritto:Si ma come ha fatto Dazn a non mettere l'occasione Carretta solo col loro portiere nella sintesi ? A sto punto devo pensare che sono in malafede...
Sono nettamente in malafede.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk
E' da tre anni che lo sono...


Tifare è una definizione limitata. I Lupi sono la mia gioia, la mia follia, il mio analgesico, il mio stimolo intellettuale.
Avatar utente
DarkGOD
Veterano
Veterano
Messaggi: 25450
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 4:02
Gender: Male
Località: ..outworld..
Ha ringraziato: 198 volte
Sei stato  ringraziato: 108 volte
Contatta:

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da DarkGOD »

un difensore,un terzino destro e un attaccante di prestanza (che può essere petre ma se unnu fa jokà non lo sapremo mai) e questa squadra resta fissa tra 4° e 8° posto.
se non risolvi sti problemi,fondamentali,non segni e non fai punti e sembriamo sempre una bella squadra a cui manca quel qualcosa.
a tirchieria i guarascio.
..cento anni di storia..
con nessuna dirigenza solo per l'amore del cosenza..'ncarogna sempre
Avatar utente
cirujeda
Veterano
Veterano
Messaggi: 9762
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 10:34
Gender: Male
Località: Fourmiles
Ha ringraziato: 142 volte
Sei stato  ringraziato: 34 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da cirujeda »

Lupoavita ha scritto: lunedì 26 ottobre 2020, 18:23 Questa squadra sta sopperendo alla mancanza di qualità in diversi dei suoi elementi con tanta applicazione e disponibilità al sacrificio, oltre che con una dose di culo che oramai è una costante da 3 anni a questa parte.
Del resto la dea bendata per anni e anni ci è stata avversa , non dimentichiamolo. Se solo penso a come siamo rimasti fuori dai famigerati spareggi, se ripenso a Padova, allora dico che come minimo ci dovrebbe portare in serie A senza passare per i play off se solo ci volesse ricompensare in toto.
Detto questo urge che Occhiuzzi assuma al più presto la consapevolezza di non essere Re Mida e che abbandoni senza remore alcuni dei suoi rigidi dogmi tattici dai quali , attualmente, sembra non voglia prescindere in nessuna situazione.
Ad oggi, diciamocela tutta, ci è girata sin troppo bene, abbiamo raccolto più di quanto meritassimo.
Ma se continuiamo così, la sentenza è già scritta, di imbarcate ne prenderemo diverse. Impensabile solo supporre che Falcone possa salvarci le chiappa a vita pur essendo messo lì per parare.
La prima cosa da fare è accantonare questo centrocampo a 2 che lascia la difesa pressoché senza filtro enfatizzando a dismisura e ben oltre i reali limiti e demeriti, gli errori dei suoi elementi. Anche se tanti non saranno d'accordo, dico che quelli lì dietro si sono comportati sin troppo bene.
Assolutamente d'accordo, le prestazioni di Idda sono superlative (vebbè, col Lecce qualcosa ha patito), Legittimo (a parte un fuorigioco a partita sistematicamente sbagliato :sord) il solito leone, Ingrosso purtroppo è quello che è (in una corazzata di C farebbe anche un figurone).

Sull'accantonare la mediana a 2 sono combattuto: cioè cominciare a cambiare concetti di gioco è una possibilità, ma credo che si possa lavorare di piu e meglio sulla posizione di Carretta che dovrebbe coprire una parte di campo maggiore abbassandosi sulla linea mediana:
consentirebbe alal squadra di avere una possibilità in piu sui palloni in uscita (ora ci poggiamo solo su Baez) e di ripartire meglio, senza partire schiacciato sulla linea difensiva avversaria....
B O I C o o p !
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 12138
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 81 volte
Sei stato  ringraziato: 86 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da Bia »

cirujeda ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:22
Lupoavita ha scritto: lunedì 26 ottobre 2020, 18:23 Questa squadra sta sopperendo alla mancanza di qualità in diversi dei suoi elementi con tanta applicazione e disponibilità al sacrificio, oltre che con una dose di culo che oramai è una costante da 3 anni a questa parte.
Del resto la dea bendata per anni e anni ci è stata avversa , non dimentichiamolo. Se solo penso a come siamo rimasti fuori dai famigerati spareggi, se ripenso a Padova, allora dico che come minimo ci dovrebbe portare in serie A senza passare per i play off se solo ci volesse ricompensare in toto.
Detto questo urge che Occhiuzzi assuma al più presto la consapevolezza di non essere Re Mida e che abbandoni senza remore alcuni dei suoi rigidi dogmi tattici dai quali , attualmente, sembra non voglia prescindere in nessuna situazione.
Ad oggi, diciamocela tutta, ci è girata sin troppo bene, abbiamo raccolto più di quanto meritassimo.
Ma se continuiamo così, la sentenza è già scritta, di imbarcate ne prenderemo diverse. Impensabile solo supporre che Falcone possa salvarci le chiappa a vita pur essendo messo lì per parare.
La prima cosa da fare è accantonare questo centrocampo a 2 che lascia la difesa pressoché senza filtro enfatizzando a dismisura e ben oltre i reali limiti e demeriti, gli errori dei suoi elementi. Anche se tanti non saranno d'accordo, dico che quelli lì dietro si sono comportati sin troppo bene.
Assolutamente d'accordo, le prestazioni di Idda sono superlative (vebbè, col Lecce qualcosa ha patito), Legittimo (a parte un fuorigioco a partita sistematicamente sbagliato :sord) il solito leone, Ingrosso purtroppo è quello che è (in una corazzata di C farebbe anche un figurone).

Sull'accantonare la mediana a 2 sono combattuto: cioè cominciare a cambiare concetti di gioco è una possibilità, ma credo che si possa lavorare di piu e meglio sulla posizione di Carretta che dovrebbe coprire una parte di campo maggiore abbassandosi sulla linea mediana:
consentirebbe alal squadra di avere una possibilità in piu sui palloni in uscita (ora ci poggiamo solo su Baez) e di ripartire meglio, senza partire schiacciato sulla linea difensiva avversaria....
Non ho capito bene.
Intendi dire che si potrebbe provare Carretta esterno dx, o farlo partire più basso in avanti?
Tifare è una definizione limitata. I Lupi sono la mia gioia, la mia follia, il mio analgesico, il mio stimolo intellettuale.
Avatar utente
cirujeda
Veterano
Veterano
Messaggi: 9762
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 10:34
Gender: Male
Località: Fourmiles
Ha ringraziato: 142 volte
Sei stato  ringraziato: 34 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da cirujeda »

Fare cioè una difesa a tre e mezzo tanto cara a Spalletti, con l'esterno dx basso e Bittante dall'altra parte molto alto: consentiresti ad Ingrosso di stare piu dentro il campo (di testa è cmq validissimo), mentre Legittimo avrebbe qualche metro in piu al suo lato....
in fase di non possesso quasi un 4-4-1-1
B O I C o o p !
Avatar utente
cirujeda
Veterano
Veterano
Messaggi: 9762
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 10:34
Gender: Male
Località: Fourmiles
Ha ringraziato: 142 volte
Sei stato  ringraziato: 34 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da cirujeda »

Bia ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:33
cirujeda ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:22
Lupoavita ha scritto: lunedì 26 ottobre 2020, 18:23 Questa squadra sta sopperendo alla mancanza di qualità in diversi dei suoi elementi con tanta applicazione e disponibilità al sacrificio, oltre che con una dose di culo che oramai è una costante da 3 anni a questa parte.
Del resto la dea bendata per anni e anni ci è stata avversa , non dimentichiamolo. Se solo penso a come siamo rimasti fuori dai famigerati spareggi, se ripenso a Padova, allora dico che come minimo ci dovrebbe portare in serie A senza passare per i play off se solo ci volesse ricompensare in toto.
Detto questo urge che Occhiuzzi assuma al più presto la consapevolezza di non essere Re Mida e che abbandoni senza remore alcuni dei suoi rigidi dogmi tattici dai quali , attualmente, sembra non voglia prescindere in nessuna situazione.
Ad oggi, diciamocela tutta, ci è girata sin troppo bene, abbiamo raccolto più di quanto meritassimo.
Ma se continuiamo così, la sentenza è già scritta, di imbarcate ne prenderemo diverse. Impensabile solo supporre che Falcone possa salvarci le chiappa a vita pur essendo messo lì per parare.
La prima cosa da fare è accantonare questo centrocampo a 2 che lascia la difesa pressoché senza filtro enfatizzando a dismisura e ben oltre i reali limiti e demeriti, gli errori dei suoi elementi. Anche se tanti non saranno d'accordo, dico che quelli lì dietro si sono comportati sin troppo bene.
Assolutamente d'accordo, le prestazioni di Idda sono superlative (vebbè, col Lecce qualcosa ha patito), Legittimo (a parte un fuorigioco a partita sistematicamente sbagliato :sord) il solito leone, Ingrosso purtroppo è quello che è (in una corazzata di C farebbe anche un figurone).

Sull'accantonare la mediana a 2 sono combattuto: cioè cominciare a cambiare concetti di gioco è una possibilità, ma credo che si possa lavorare di piu e meglio sulla posizione di Carretta che dovrebbe coprire una parte di campo maggiore abbassandosi sulla linea mediana:
consentirebbe alal squadra di avere una possibilità in piu sui palloni in uscita (ora ci poggiamo solo su Baez) e di ripartire meglio, senza partire schiacciato sulla linea difensiva avversaria....
Non ho capito bene.
Intendi dire che si potrebbe provare Carretta esterno dx, o farlo partire più basso in avanti? :good:
B O I C o o p !
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 12138
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 81 volte
Sei stato  ringraziato: 86 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da Bia »

cirujeda ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:37
Bia ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:33
cirujeda ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:22
Lupoavita ha scritto: lunedì 26 ottobre 2020, 18:23 Questa squadra sta sopperendo alla mancanza di qualità in diversi dei suoi elementi con tanta applicazione e disponibilità al sacrificio, oltre che con una dose di culo che oramai è una costante da 3 anni a questa parte.
Del resto la dea bendata per anni e anni ci è stata avversa , non dimentichiamolo. Se solo penso a come siamo rimasti fuori dai famigerati spareggi, se ripenso a Padova, allora dico che come minimo ci dovrebbe portare in serie A senza passare per i play off se solo ci volesse ricompensare in toto.
Detto questo urge che Occhiuzzi assuma al più presto la consapevolezza di non essere Re Mida e che abbandoni senza remore alcuni dei suoi rigidi dogmi tattici dai quali , attualmente, sembra non voglia prescindere in nessuna situazione.
Ad oggi, diciamocela tutta, ci è girata sin troppo bene, abbiamo raccolto più di quanto meritassimo.
Ma se continuiamo così, la sentenza è già scritta, di imbarcate ne prenderemo diverse. Impensabile solo supporre che Falcone possa salvarci le chiappa a vita pur essendo messo lì per parare.
La prima cosa da fare è accantonare questo centrocampo a 2 che lascia la difesa pressoché senza filtro enfatizzando a dismisura e ben oltre i reali limiti e demeriti, gli errori dei suoi elementi. Anche se tanti non saranno d'accordo, dico che quelli lì dietro si sono comportati sin troppo bene.
Assolutamente d'accordo, le prestazioni di Idda sono superlative (vebbè, col Lecce qualcosa ha patito), Legittimo (a parte un fuorigioco a partita sistematicamente sbagliato :sord) il solito leone, Ingrosso purtroppo è quello che è (in una corazzata di C farebbe anche un figurone).

Sull'accantonare la mediana a 2 sono combattuto: cioè cominciare a cambiare concetti di gioco è una possibilità, ma credo che si possa lavorare di piu e meglio sulla posizione di Carretta che dovrebbe coprire una parte di campo maggiore abbassandosi sulla linea mediana:
consentirebbe alal squadra di avere una possibilità in piu sui palloni in uscita (ora ci poggiamo solo su Baez) e di ripartire meglio, senza partire schiacciato sulla linea difensiva avversaria....
Non ho capito bene.
Intendi dire che si potrebbe provare Carretta esterno dx, o farlo partire più basso in avanti? :good:
Capito.
Il fatto è che non mi pare sia portato a farlo, per le sue caratteristiche.
Tende a buttarsi subito sul fondo.
Disciplinarlo a cambiare movimenti non credo sia facile....
Tifare è una definizione limitata. I Lupi sono la mia gioia, la mia follia, il mio analgesico, il mio stimolo intellettuale.
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 12138
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 81 volte
Sei stato  ringraziato: 86 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da Bia »

cirujeda ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:36 Fare cioè una difesa a tre e mezzo tanto cara a Spalletti, con l'esterno dx basso e Bittante dall'altra parte molto alto: consentiresti ad Ingrosso di stare piu dentro il campo (di testa è cmq validissimo), mentre Legittimo avrebbe qualche metro in piu al suo lato....
in fase di non possesso quasi un 4-4-1-1
Cmq tutti questi ragionamenti cervellotici perchè ci manca l'esterno dx (aspettando di vedere Bouah) eh?
Che fastidio pensare che bastava un sacrificio e con due giocatori arrivavi a Gennaio potendo valutare come rinforzare la rosa, e non completarla come al solito!!!
Tifare è una definizione limitata. I Lupi sono la mia gioia, la mia follia, il mio analgesico, il mio stimolo intellettuale.
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 12138
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 81 volte
Sei stato  ringraziato: 86 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da Bia »

Vedendo le formazioni delle ultime tre partite si è capito che pure Occhiuzzi sta cercando di far quadrare il cerchio sulla fascia dx....
Tifare è una definizione limitata. I Lupi sono la mia gioia, la mia follia, il mio analgesico, il mio stimolo intellettuale.
Avatar utente
cirujeda
Veterano
Veterano
Messaggi: 9762
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 10:34
Gender: Male
Località: Fourmiles
Ha ringraziato: 142 volte
Sei stato  ringraziato: 34 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da cirujeda »

Bia ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:46
cirujeda ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:37
Bia ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:33
cirujeda ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:22
Lupoavita ha scritto: lunedì 26 ottobre 2020, 18:23 Questa squadra sta sopperendo alla mancanza di qualità in diversi dei suoi elementi con tanta applicazione e disponibilità al sacrificio, oltre che con una dose di culo che oramai è una costante da 3 anni a questa parte.
Del resto la dea bendata per anni e anni ci è stata avversa , non dimentichiamolo. Se solo penso a come siamo rimasti fuori dai famigerati spareggi, se ripenso a Padova, allora dico che come minimo ci dovrebbe portare in serie A senza passare per i play off se solo ci volesse ricompensare in toto.
Detto questo urge che Occhiuzzi assuma al più presto la consapevolezza di non essere Re Mida e che abbandoni senza remore alcuni dei suoi rigidi dogmi tattici dai quali , attualmente, sembra non voglia prescindere in nessuna situazione.
Ad oggi, diciamocela tutta, ci è girata sin troppo bene, abbiamo raccolto più di quanto meritassimo.
Ma se continuiamo così, la sentenza è già scritta, di imbarcate ne prenderemo diverse. Impensabile solo supporre che Falcone possa salvarci le chiappa a vita pur essendo messo lì per parare.
La prima cosa da fare è accantonare questo centrocampo a 2 che lascia la difesa pressoché senza filtro enfatizzando a dismisura e ben oltre i reali limiti e demeriti, gli errori dei suoi elementi. Anche se tanti non saranno d'accordo, dico che quelli lì dietro si sono comportati sin troppo bene.
Assolutamente d'accordo, le prestazioni di Idda sono superlative (vebbè, col Lecce qualcosa ha patito), Legittimo (a parte un fuorigioco a partita sistematicamente sbagliato :sord) il solito leone, Ingrosso purtroppo è quello che è (in una corazzata di C farebbe anche un figurone).

Sull'accantonare la mediana a 2 sono combattuto: cioè cominciare a cambiare concetti di gioco è una possibilità, ma credo che si possa lavorare di piu e meglio sulla posizione di Carretta che dovrebbe coprire una parte di campo maggiore abbassandosi sulla linea mediana:
consentirebbe alal squadra di avere una possibilità in piu sui palloni in uscita (ora ci poggiamo solo su Baez) e di ripartire meglio, senza partire schiacciato sulla linea difensiva avversaria....
Non ho capito bene.
Intendi dire che si potrebbe provare Carretta esterno dx, o farlo partire più basso in avanti? :good:
Capito.
Il fatto è che non mi pare sia portato a farlo, per le sue caratteristiche.
Tende a buttarsi subito sul fondo.
Disciplinarlo a cambiare movimenti non credo sia facile....
Allora troviamo (anzi, Occhiuzzi trova) un altro interprete :wink:
B O I C o o p !
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 12138
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 81 volte
Sei stato  ringraziato: 86 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da Bia »

cirujeda ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:51
Bia ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:46
cirujeda ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:37
Bia ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:33
cirujeda ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 11:22
Lupoavita ha scritto: lunedì 26 ottobre 2020, 18:23 Questa squadra sta sopperendo alla mancanza di qualità in diversi dei suoi elementi con tanta applicazione e disponibilità al sacrificio, oltre che con una dose di culo che oramai è una costante da 3 anni a questa parte.
Del resto la dea bendata per anni e anni ci è stata avversa , non dimentichiamolo. Se solo penso a come siamo rimasti fuori dai famigerati spareggi, se ripenso a Padova, allora dico che come minimo ci dovrebbe portare in serie A senza passare per i play off se solo ci volesse ricompensare in toto.
Detto questo urge che Occhiuzzi assuma al più presto la consapevolezza di non essere Re Mida e che abbandoni senza remore alcuni dei suoi rigidi dogmi tattici dai quali , attualmente, sembra non voglia prescindere in nessuna situazione.
Ad oggi, diciamocela tutta, ci è girata sin troppo bene, abbiamo raccolto più di quanto meritassimo.
Ma se continuiamo così, la sentenza è già scritta, di imbarcate ne prenderemo diverse. Impensabile solo supporre che Falcone possa salvarci le chiappa a vita pur essendo messo lì per parare.
La prima cosa da fare è accantonare questo centrocampo a 2 che lascia la difesa pressoché senza filtro enfatizzando a dismisura e ben oltre i reali limiti e demeriti, gli errori dei suoi elementi. Anche se tanti non saranno d'accordo, dico che quelli lì dietro si sono comportati sin troppo bene.
Assolutamente d'accordo, le prestazioni di Idda sono superlative (vebbè, col Lecce qualcosa ha patito), Legittimo (a parte un fuorigioco a partita sistematicamente sbagliato :sord) il solito leone, Ingrosso purtroppo è quello che è (in una corazzata di C farebbe anche un figurone).

Sull'accantonare la mediana a 2 sono combattuto: cioè cominciare a cambiare concetti di gioco è una possibilità, ma credo che si possa lavorare di piu e meglio sulla posizione di Carretta che dovrebbe coprire una parte di campo maggiore abbassandosi sulla linea mediana:
consentirebbe alal squadra di avere una possibilità in piu sui palloni in uscita (ora ci poggiamo solo su Baez) e di ripartire meglio, senza partire schiacciato sulla linea difensiva avversaria....
Non ho capito bene.
Intendi dire che si potrebbe provare Carretta esterno dx, o farlo partire più basso in avanti? :good:
Capito.
Il fatto è che non mi pare sia portato a farlo, per le sue caratteristiche.
Tende a buttarsi subito sul fondo.
Disciplinarlo a cambiare movimenti non credo sia facile....
Allora troviamo (anzi, Occhiuzzi trova) un altro interprete :wink:
Per me spera che Vera si dimostri valido, e riporta Bittante a dx appena il colombiano regge una partita.
A quel punto ha Bouah come cambio.
Per ora però, devi arrangiarti.
E a Gennaio poi si completa (come al solito).
Sono rimasti solo Kone da provare a sx, e Sacko (che avrebbe gamba) che in alcuni filmati effettivamente partiva largo sulla fascia da centrocampo.
Poi si torna alle solite scelte.... :cry:
Tifare è una definizione limitata. I Lupi sono la mia gioia, la mia follia, il mio analgesico, il mio stimolo intellettuale.
Markol
Veterano
Veterano
Messaggi: 10418
Iscritto il: domenica 29 maggio 2005, 21:10
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 123 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da Markol »

Bia ha scritto:Vedendo le formazioni delle ultime tre partite si è capito che pure Occhiuzzi sta cercando di far quadrare il cerchio sulla fascia dx....
Ha provato tutto tranne quello che è stato preso per fare quel ruolo.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 12138
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 81 volte
Sei stato  ringraziato: 86 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da Bia »

Markol ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 12:15
Bia ha scritto:Vedendo le formazioni delle ultime tre partite si è capito che pure Occhiuzzi sta cercando di far quadrare il cerchio sulla fascia dx....
Ha provato tutto tranne quello che è stato preso per fare quel ruolo.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk
Infatti io sono curioso di vedere come va in coppa.
Se Bouah spinge e gioca bene, col Chievo poi lo dovrà far entrare a partita in corso....
Tifare è una definizione limitata. I Lupi sono la mia gioia, la mia follia, il mio analgesico, il mio stimolo intellettuale.
marco376
Veterano
Veterano
Messaggi: 3245
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2014, 16:21
Gender: Male
Ha ringraziato: 18 volte
Sei stato  ringraziato: 32 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da marco376 »

E comunque c'era rigore per noi, il loro gol sospetto fuori gioco mi fanno pensare ad una citazione

"-Arbitro ....lei è un cornutone!
- Vada fuori
- dicevo che secondo me Paolo Rossi era in fuori gioco
-vada, vada"
questa è una malattia che non va più via
Avatar utente
cirujeda
Veterano
Veterano
Messaggi: 9762
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 10:34
Gender: Male
Località: Fourmiles
Ha ringraziato: 142 volte
Sei stato  ringraziato: 34 volte

Re: Cosenza vs Lecce: pre, live e postpartita

Messaggio da cirujeda »

Markol ha scritto: martedì 27 ottobre 2020, 12:15
Bia ha scritto:Vedendo le formazioni delle ultime tre partite si è capito che pure Occhiuzzi sta cercando di far quadrare il cerchio sulla fascia dx....
Ha provato tutto tranne quello che è stato preso per fare quel ruolo.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk
Preso per fare il titolare, tra l'altro.
B O I C o o p !
Rispondi