Lettera aperta al presidente Guarascio.

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Sezione riservata ai soli iscritti.
Rispondi
Avatar utente
Kronox
Veterano
Veterano
Messaggi: 10582
Iscritto il: martedì 2 dicembre 2014, 15:57
Gender: Male
Località: Cusenza
Ha ringraziato: 49 volte
Sei stato  ringraziato: 63 volte

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da Kronox »

Quest'ingenuità fa quasi tenerezza...


Avatar utente
frank ock
Veterano
Veterano
Messaggi: 9336
Iscritto il: sabato 3 ottobre 2009, 18:29
Gender: Male
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da frank ock »

Eddyesofy ha scritto: lunedì 17 agosto 2020, 19:09 ringrazio il moderatore , e ringrazio anche chi mi definisce stupido, e per le altre gentilezze dispiace perché avere idee diverse penso sia alla base anche nel calcio , qui nessuno ha mai descritto il Montefeltro un santo senza macchia , oddio l aureola fra non molto spunterA', però non riuscire ad evidenziare come la società cosenzacalcio sia riuscita a strutturarsi ed essere una società rispettata e a raggiungere risultati più che importanti è come dire che e' il sole..... che gira intorno alla terra 🤔🤨😂😂
anzi mi dispiace per loro che in questi anni non stiano godendo come ricci , ma poi sti ricci godono così tanto ?
peccato perché quest ultimi 3 anni mi hanno regalato , calcisticamente parlando emozioni da brivido che sono convinto non finiranno qui anche perché il capellone tutto è tranne che fesso nonostante nel forum si affermi il contrario e anche lui vorrà regalarci e regalarsi la serie A .
Sono d'accordo con te, salvo l'ultima riga, a meno che non voglia regalarla facendo affidamento sulla fortuna.
Io ho stima di Guarascio ed ho, al contrario degli altri, rispetto dei soldi altrui.
29 maggio 2020:"Io non sono mai retrocesso!
Eddyesofy
Assiduo
Assiduo
Messaggi: 507
Iscritto il: lunedì 22 giugno 2015, 18:08
Gender: Male
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 2 volte

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da Eddyesofy »

ma davvero pensate che guarascio sia un ingenuo ,uno sprovveduto, uno che non sa che con la serie A si farà una barca di soldi , QUEL 29 MAGGIO in cui afferma io non sono mai retrocesso la dice lunga sulle sue capacità gestionali di una società di calcio senza dover ricorrere a traffici loschissimi ma tessendo dei fili e delle diplomazie che nel calcio esistono e sempre esisteranno , certo resta nel calcio abitato da squali e sciacalli sempre una figura tra le più linde e pinte .
davvero resto basito del fatto che lo consideriate un profano e un ingenuotto , ripeto mi dispiace davvero tanto che non vi stiate godendo emozioni che mi auguro ripetibili e per fortuna ho scoperto frank che non mi ha lasciato solo contro tutti.
ps che poi la cosa bella che bestemmie al capellone ne ho indirizzate tante anch io , però ragionando e riflettendo a mente lucida riconosco che il soggetto tutto è tranne che un principiante
Avatar utente
Kronox
Veterano
Veterano
Messaggi: 10582
Iscritto il: martedì 2 dicembre 2014, 15:57
Gender: Male
Località: Cusenza
Ha ringraziato: 49 volte
Sei stato  ringraziato: 63 volte

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da Kronox »

Sull'ingenuità non mi riferivo a Guarascio :sord
Avatar utente
frank ock
Veterano
Veterano
Messaggi: 9336
Iscritto il: sabato 3 ottobre 2009, 18:29
Gender: Male
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da frank ock »

Io, lo ripeto, sto con Eddy ed anzi non sopporto chi, senza fare nulla, critica il lavoro altrui. Bene Guarascio, bravissimo Trinchera. Forza lupi sempre
29 maggio 2020:"Io non sono mai retrocesso!
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 12138
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 81 volte
Sei stato  ringraziato: 86 volte

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da Bia »

marcello77 ha scritto: lunedì 17 agosto 2020, 18:39 Ricordo a tutti gli utenti che sul forum c'è libertà di esprimere le proprie opinioni, a meno che non si scriva che Mussolini era un grande statista o che l'onnipotente di Caricchio è stato vittima dei poteri forti e della Fiorentina.
Maggiore rispetto per l'utente Eddy, senza etichettare nessuno come alliccatore o altro.
Grazie.
Eh no, Marcello!
Questo non va bene proprio!
Adesso mi devi chiarire il senso dell'intervento a difesa di Eddiesofy.
Premesso che nessuno ha mancato di rispetto, perchè questo topic è stato aperto da Ferro (un altro moderatore come te!) che scrive una lettera aperta il cui cuore dice:

Tutto questo diventa senso di appartenenza e di rivincita sociale, proprio per queste motivazioni, siamo preoccupati perché da un po’ di tempo a questa parte, pare che i nostri amati colori stiano seguendo le stesse sorti della nostra terra, una società amministrata con insufficienza dilettantismo e poco cuore. Per noi che, al contrario, viviamo con passione e voglia di rivalsa i colori rossoblu, è intollerabile. Abbiamo vissuto in silenzio finora ma errori portati avanti, reiterati e mai riconosciuti dalla dirigenza ci obbligano ad alzare la nostra voce perché per noi i Lupi non sono un hobby e il Cosenza non è mai stata una piazza priva di appeal. Proprio per ciò ci sembra doveroso ritenere che la nostra squadra del cuore non possa e non debba restare nelle mani di chi invece tale la considera o tale la rende. Ergo, o si prendono degli impegni seri, rispettando la passione ed i sacrifici di chi, come noi, permette a lei, caro presidente Guarascio, di farne un business e di arricchirsi in termini economici e di visibilità e prestigio personale, o si passa la mano.

In pratica il senso del topic sta nel manifestare se si è ad'accordo o meno su quello che ha scritto Ferro.
Giusto?
Allora, se un utente interviene chiedendo un pò di obiettività (per cosa?) e insultando i Vrenna, cosa c'entra con la lettera?
E' totalmente sconcluso!
Il topic è specifico per una cosa, se vuole riaprire la solita manfrina ci sono gli altri 800 topic del forum dove deve riscaldare la solita minestra!
Poi uno cerca di argomentare, e lui chiede dov'eravamo quando il Cosenza latitava in serie D!
E SAREMMO NOI CHE OFFENDIAMO E MANCHIAMO DI RISPETTO?
Ma che modi sono?
Scrive cose fuori luogo, non argomenta alle nostre osservazioni e si permette di chiederci (male, come gli ho fatto notare) se facevamo i tifosi?
E' una cosa stupida o no?
E purtroppo, se persiste non può evitare di essere pure etichettato come alliccatore.
A me non piace usare questi termini e li evito, ma non posso biasimare gli altri se scrivi e non rispondi argomentando in maniera chiara su un topic aperto da un moderatore con uno scopo!
Mi dispiace ma, pur non conoscendoti, ti ritengo una persona seria.
E quindi mi aspetto che tu - comportandoti da moderatore - corregga il tiro.
Perchè con questa uscita hai totalmente sbagliato!
Tifare è una definizione limitata. I Lupi sono la mia gioia, la mia follia, il mio analgesico, il mio stimolo intellettuale.
vurpilu
Veterano
Veterano
Messaggi: 5446
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2007, 13:16
Gender: Male
Ha ringraziato: 233 volte
Sei stato  ringraziato: 105 volte

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da vurpilu »

Bia ha scritto: lunedì 17 agosto 2020, 21:44
marcello77 ha scritto: lunedì 17 agosto 2020, 18:39 Ricordo a tutti gli utenti che sul forum c'è libertà di esprimere le proprie opinioni, a meno che non si scriva che Mussolini era un grande statista o che l'onnipotente di Caricchio è stato vittima dei poteri forti e della Fiorentina.
Maggiore rispetto per l'utente Eddy, senza etichettare nessuno come alliccatore o altro.
Grazie.
Eh no, Marcello!
Questo non va bene proprio!
Adesso mi devi chiarire il senso dell'intervento a difesa di Eddiesofy.
Premesso che nessuno ha mancato di rispetto, perchè questo topic è stato aperto da Ferro (un altro moderatore come te!) che scrive una lettera aperta il cui cuore dice:

Tutto questo diventa senso di appartenenza e di rivincita sociale, proprio per queste motivazioni, siamo preoccupati perché da un po’ di tempo a questa parte, pare che i nostri amati colori stiano seguendo le stesse sorti della nostra terra, una società amministrata con insufficienza dilettantismo e poco cuore. Per noi che, al contrario, viviamo con passione e voglia di rivalsa i colori rossoblu, è intollerabile. Abbiamo vissuto in silenzio finora ma errori portati avanti, reiterati e mai riconosciuti dalla dirigenza ci obbligano ad alzare la nostra voce perché per noi i Lupi non sono un hobby e il Cosenza non è mai stata una piazza priva di appeal. Proprio per ciò ci sembra doveroso ritenere che la nostra squadra del cuore non possa e non debba restare nelle mani di chi invece tale la considera o tale la rende. Ergo, o si prendono degli impegni seri, rispettando la passione ed i sacrifici di chi, come noi, permette a lei, caro presidente Guarascio, di farne un business e di arricchirsi in termini economici e di visibilità e prestigio personale, o si passa la mano.

In pratica il senso del topic sta nel manifestare se si è ad'accordo o meno su quello che ha scritto Ferro.
Giusto?
Allora, se un utente interviene chiedendo un pò di obiettività (per cosa?) e insultando i Vrenna, cosa c'entra con la lettera?
E' totalmente sconcluso!
Il topic è specifico per una cosa, se vuole riaprire la solita manfrina ci sono gli altri 800 topic del forum dove deve riscaldare la solita minestra!
Poi uno cerca di argomentare, e lui chiede dov'eravamo quando il Cosenza latitava in serie D!
E SAREMMO NOI CHE OFFENDIAMO E MANCHIAMO DI RISPETTO?
Ma che modi sono?
Scrive cose fuori luogo, non argomenta alle nostre osservazioni e si permette di chiederci (male, come gli ho fatto notare) se facevamo i tifosi?
E' una cosa stupida o no?
E purtroppo, se persiste non può evitare di essere pure etichettato come alliccatore.
A me non piace usare questi termini e li evito, ma non posso biasimare gli altri se scrivi e non rispondi argomentando in maniera chiara su un topic aperto da un moderatore con uno scopo!
Mi dispiace ma, pur non conoscendoti, ti ritengo una persona seria.
E quindi mi aspetto che tu - comportandoti da moderatore - corregga il tiro.
Perchè con questa uscita hai totalmente sbagliato!
Nn posso che concordare caro Bia, le allusioni vagamente denigratorie mi erano sembrate più provenire dall'altro utente che poi - sentendosi supportato- ha continuato cn toni irridenti.. ebbene visto che altrove ho avuto scazzi pesanti con sostenitori di guarascio e gli argomenti sn sempre quelli, ebbene io ripetero' fino alla morte il cosenza è dei suoi tifosi (tutti!!!!!) e della città e nessuno (dico nessuno!!!!) ci potrà ridurre a silenzio o all'irrilevanza a fronte di atteggiamenti e condotte come quelle del presidente. Che questo sia ben chiaro a tutti - a fronte di atteggiamenti di arroganza, indifferenza verso l'ambiente, approssimazione- ci sarà una chiara presa di posizione che nessuno potrà irridere o far passare sotto silenzio.
PS se c'è qualcuno che conosce guarascio, che gli dicesse di levare il Daspo a quella persona anziana, xché è un atto eticamente ripugnante. Su questo anche i moderatori cui è tanto cara la democrazia almeno su alcuni argomenti penso possano concordare.
Ultima modifica di vurpilu il lunedì 17 agosto 2020, 22:03, modificato 3 volte in totale.
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 12138
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 81 volte
Sei stato  ringraziato: 86 volte

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da Bia »

Eddyesofy ha scritto: lunedì 17 agosto 2020, 19:09 ringrazio il moderatore , e ringrazio anche chi mi definisce stupido, e per le altre gentilezze dispiace perché avere idee diverse penso sia alla base anche nel calcio , qui nessuno ha mai descritto il Montefeltro un santo senza macchia , oddio l aureola fra non molto spunterA', però non riuscire ad evidenziare come la società cosenzacalcio sia riuscita a strutturarsi ed essere una società rispettata e a raggiungere risultati più che importanti è come dire che e' il sole..... che gira intorno alla terra 🤔🤨😂😂
anzi mi dispiace per loro che in questi anni non stiano godendo come ricci , ma poi sti ricci godono così tanto ?
peccato perché quest ultimi 3 anni mi hanno regalato , calcisticamente parlando emozioni da brivido che sono convinto non finiranno qui anche perché il capellone tutto è tranne che fesso nonostante nel forum si affermi il contrario e anche lui vorrà regalarci e regalarsi la serie A .
Al posto tuo eviterei di ringraziare.
Con questa ultimo messaggio, confermi la filosofia di Forrest Gump:
"Stupido è chi lo stupido fa."
Spiace dirlo, ma a te evidentemente piace farlo!
Se vuoi discutere a disposizione, ma devi saper argomentare e portare contenuti.
E le frasi fatte ahimè, non lo sono.
E non pensare che con l'intervento di Marcello puoi continuare su questa linea, perché - al contrario - ti sei fatto segnare.
E comunque sarebbe stato saggio da parte tua chiedere scusa dopo aver Offeso ( tu si veramente!) chiedendo chi andava a vedere il nostro amato Cosenza quando era in D.
Sei ancora i tempo....
Tifare è una definizione limitata. I Lupi sono la mia gioia, la mia follia, il mio analgesico, il mio stimolo intellettuale.
Avatar utente
frank ock
Veterano
Veterano
Messaggi: 9336
Iscritto il: sabato 3 ottobre 2009, 18:29
Gender: Male
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da frank ock »

Vir, quando si parla di Guarascio e della sua supposta approssimazione mi sembra di rivivere la discordanza dei giudizi dei tifosi su Corsi. C'era un 40% di tifosi che vedevano in lui un buon terzino di B ed il 60% che diceva che era scarso anche per la C.
La ragione è dalla parte di quel 40% o dell'altro 60%? Ciò che a te sembra palesemente approssimazione per un altro sembra equilibrio.
Chi ha ragione?
29 maggio 2020:"Io non sono mai retrocesso!
Avatar utente
DarkGOD
Veterano
Veterano
Messaggi: 25450
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 4:02
Gender: Male
Località: ..outworld..
Ha ringraziato: 198 volte
Sei stato  ringraziato: 108 volte
Contatta:

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da DarkGOD »

dopo tutto lo schifo fatto in questi anni ma sopratutto negli ultimi tre,per me chi ancora oggi difende guarascio a spada tratta é un alliccatore che tiene più ai presidenti che ai colori rossoblu.
zero rispetto per i tifosi,mai un investimento importante per dimostrare di tenere a squadra e tifosi e ancora devo sentire che non é fesso e che tiene al cosenza..ma adduve?!?
anche questa é un'opinione personale,se non vi piace non la leggete.
peace.
..cento anni di storia..
con nessuna dirigenza solo per l'amore del cosenza..'ncarogna sempre
vurpilu
Veterano
Veterano
Messaggi: 5446
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2007, 13:16
Gender: Male
Ha ringraziato: 233 volte
Sei stato  ringraziato: 105 volte

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da vurpilu »

frank ock ha scritto: lunedì 17 agosto 2020, 22:07 Vir, quando si parla di Guarascio e della sua supposta approssimazione mi sembra di rivivere la discordanza dei giudizi dei tifosi su Corsi. C'era un 40% di tifosi che vedevano in lui un buon terzino di B ed il 60% che diceva che era scarso anche per la C.
La ragione è dalla parte di quel 40% o dell'altro 60%? Ciò che a te sembra palesemente approssimazione per un altro sembra equilibrio.
Chi ha ragione?
Frank, io rispetto profondamente altri tifosi (primo fra tutti te e minaccia)cn cui abbiamo idee nn molto coincidenti su guarascio, ma vi rispetto e apprezzo proprio xché, pur nella diversità di idee, evitiamo i soliti luoghi comuni e le banalizzazioni.del resto tutti vogliamo bene al cosenza ed è questo che importa..a volte mi incazzo quando vedo rispolverare argomenti tipo io c'ero o iativi viditi u zumpano di pagliusiana memoria xché questo non aiuta il dialogo e la discussione.
Avatar utente
frank ock
Veterano
Veterano
Messaggi: 9336
Iscritto il: sabato 3 ottobre 2009, 18:29
Gender: Male
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da frank ock »

vurpilu ha scritto: lunedì 17 agosto 2020, 22:16
frank ock ha scritto: lunedì 17 agosto 2020, 22:07 Vir, quando si parla di Guarascio e della sua supposta approssimazione mi sembra di rivivere la discordanza dei giudizi dei tifosi su Corsi. C'era un 40% di tifosi che vedevano in lui un buon terzino di B ed il 60% che diceva che era scarso anche per la C.
La ragione è dalla parte di quel 40% o dell'altro 60%? Ciò che a te sembra palesemente approssimazione per un altro sembra equilibrio.
Chi ha ragione?
Frank, io rispetto profondamente altri tifosi (primo fra tutti te e minaccia)cn cui abbiamo idee nn molto coincidenti su guarascio, ma vi rispetto e apprezzo proprio xché, pur nella diversità di idee, evitiamo i soliti luoghi comuni e le banalizzazioni.del resto tutti vogliamo bene al cosenza ed è questo che importa..a volte mi incazzo quando vedo rispolverare argomenti tipo io c'ero o iativi viditi u zumpano di pagliusiana memoria xché questo non aiuta il dialogo e la discussione.
:good:
Come darti torto sulle frasi lapidarie.
29 maggio 2020:"Io non sono mai retrocesso!
Avatar utente
Kronox
Veterano
Veterano
Messaggi: 10582
Iscritto il: martedì 2 dicembre 2014, 15:57
Gender: Male
Località: Cusenza
Ha ringraziato: 49 volte
Sei stato  ringraziato: 63 volte

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da Kronox »

vurpilu ha scritto: lunedì 17 agosto 2020, 22:16
frank ock ha scritto: lunedì 17 agosto 2020, 22:07 Vir, quando si parla di Guarascio e della sua supposta approssimazione mi sembra di rivivere la discordanza dei giudizi dei tifosi su Corsi. C'era un 40% di tifosi che vedevano in lui un buon terzino di B ed il 60% che diceva che era scarso anche per la C.
La ragione è dalla parte di quel 40% o dell'altro 60%? Ciò che a te sembra palesemente approssimazione per un altro sembra equilibrio.
Chi ha ragione?
Frank, io rispetto profondamente altri tifosi (primo fra tutti te e minaccia)cn cui abbiamo idee nn molto coincidenti su guarascio, ma vi rispetto e apprezzo proprio xché, pur nella diversità di idee, evitiamo i soliti luoghi comuni e le banalizzazioni.del resto tutti vogliamo bene al cosenza ed è questo che importa..a volte mi incazzo quando vedo rispolverare argomenti tipo io c'ero o iativi viditi u zumpano di pagliusiana memoria xché questo non aiuta il dialogo e la discussione.
:Bravo:
Avatar utente
frank ock
Veterano
Veterano
Messaggi: 9336
Iscritto il: sabato 3 ottobre 2009, 18:29
Gender: Male
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da frank ock »

Vir aggiungo, però, che almeno da una lettura sommaria, l'utente Eddy non mi era sembrato sgarbato.
29 maggio 2020:"Io non sono mai retrocesso!
vurpilu
Veterano
Veterano
Messaggi: 5446
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2007, 13:16
Gender: Male
Ha ringraziato: 233 volte
Sei stato  ringraziato: 105 volte

Re: Lettera aperta al presidente Guarascio.

Messaggio da vurpilu »

frank ock ha scritto: lunedì 17 agosto 2020, 22:26 Vir aggiungo, però, che almeno da una lettura sommaria, l'utente Eddy non mi era sembrato sgarbato.
Non è stato tanto il tono quanto l'aver percepito l'argomento io c'ero come riferito a quelli del nord (estensori della lettera) che hanno portato cn sacrifici personali di tempo e soldi le insegne di cosenza in ogni remoto buco del culo del centro nord in cui abbiamo giocato..da gradisca a pontedera, da pordenone ad ascoli..l'ho trovato un tantino ingeneroso e contrario alla realtà dei fatti.
Rispondi