SCUSA GARRITANO,GRAZIE GIGI

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Sezione riservata ai soli iscritti.
Rispondi
Avatar utente
Rey86
Veterano
Veterano
Messaggi: 10784
Iscritto il: mercoledì 23 dicembre 2009, 12:09
Gender: Male
Ha ringraziato: 77 volte
Sei stato  ringraziato: 3 volte

Re: SCUSA GARRITANO,GRAZIE GIGI

Messaggio da Rey86 »

DarkGOD ha scritto: sabato 1 agosto 2020, 16:17 Tanta gente qua sopra e non dovrebbe farsi un bagno di umiltà e scusarsi con questo ragazzo
personalmente l'ho sempre apprezzato e ammirato,molti forse si aspettavano 150 gol da lui,non so come mai dato che non è un attaccante
si è sempre detto che fa pochi gol ma pesanti
con noi fece tutto sommato bene e segnò anche,voleva restare e per due nuciddre come al solito non è stato rinnovato il prestito
in realtà non tutto il male viene per nuocere dato che il suo gol più importante l'ha fatto ieri
e io sono sicuro che quella palla ieri l'ha spinta qualcuno da lassù..
nu certo GIGI.
il cosenza è amore.
:flag: :flag: :flag: :flag: :flag: :flag: :flag: :flag: :flag: :flag: :flag:
:Bravo: :Bravo: :Bravo: :flag:


N.9 Come te nessuno mai! Gigi Marulla Campione di tutti!

Forza Cosenza sempre!
Pescara 1991-Pescara 2018!

Verità e Giustizia per Denis
Avatar utente
marcello77
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3334
Iscritto il: sabato 12 maggio 2007, 11:24
Gender: Male
Località: Cosenza
Ha ringraziato: 3 volte
Sei stato  ringraziato: 22 volte

Re: SCUSA GARRITANO,GRAZIE GIGI

Messaggio da marcello77 »

frank ock ha scritto: domenica 2 agosto 2020, 16:26 Poi, commentando alcun intervento preso di qua e in la: Marulla dalla stagione post spareggio era davvero invecchiato. Per me, gli era rimasta la classe, la grinta ma non era più il tamburino di un tempo.;
La stagione post-spareggio (91/92), fu uno dei migliori. Capocannoniere della squadra con 10 goal, nonchè di diversi assist vincenti a Biagioni e Compagno (quell'anno si giocava con il tridente).
Nel primo anno di Silipo (92/93), disputò una buona stagione con 7 goal, nonostante saltò alcune partite per problemi fisici e perchè Silipo gli preferì Negri e/o Fabris.
Il 93/94 ed il 94/95, furono forse le due stagioni più difficili. Ebbe problemi sia con Silipo che con Zaccheroni, giocando poco.
L'anno dopo con Mutti (95/96), tornò invece protagonista (7-8 goal), nonostante un campionato anonimo del Cosenza nel girone di ritorno e con Lucarelli, Gioacchini e Tatti davanti.
L'ultimo anno della retrocessione (96/97), giocò poco, ma alla fine ci aveva salvato un'altra volta.

In conclusione, era sicuramente invecchiato, ma forse solo gli ultimi 2-3 anni e non subito dopo lo spareggio.
ODIO ETERNO AL CALCIO MODERNO!!!
Rispondi