TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Sezione riservata ai soli iscritti.
Rispondi
cicciopompa
Iscritto Attivo
Iscritto Attivo
Messaggi: 48
Iscritto il: mercoledì 28 agosto 2019, 15:12
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da cicciopompa »

Frascale67 ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 12:11 Mah.. natru discursu serio cunchiusu e pure condivisibile, almeno per larghi tratti.
Ma su picciriddru un c'ha capitu nenti. Nua cca fissiamu pigliamu ppe ru prosio facimu "goliardia" cchi su di discursi seri? A nnua ni fa mali a capu...e tu insisti....
LASSACCI FUTTA UN PERDA TIAMPU SENTA A MIA
CURU MUNNIZZARU E NA GUERRA PERSA
QUANNU A POLITICA SI PENSA I SAPI FA PALLUNI CHISTI SU I RISULTATI
CHIANU CHIANU CIARRIVANU SULI SULI FALLI DIVERTA


Avatar utente
frank ock
Veterano
Veterano
Messaggi: 9336
Iscritto il: sabato 3 ottobre 2009, 18:29
Gender: Male
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da frank ock »

Ares74 ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 11:42 Si dice che Cosenza non ha appeal perché è fuori dal mondo, non ha aeroporti etc etc. Come se altre città d Italia sono messe meglio. Allora quelli che vanno a Crotone? (Con tutto il rispetto della città)! (Leggi maxi Lopez per esempio) La verità è che in mancanza di un progetto serio nessun giocatore viene volentieri, e questo vale per qualsiasi città. Pensate che nemmeno al Milan (nonostante la città che inconfutabilmente ha più appeal di tutte) i grandi giocatori non ci vanno!!!! Quindi guarascio e trinchera a chi la volete raccontare?? Guara' caccia i sordi e fa l'imprenditore comu su deve, fa nu progetto seriu e vidi ca i jocaturi venanu. Forza cosenza e abbasso a chi per salvarsi il culo dice che cosenza non ha appeal ( ca pua u più c c'e e cumu) :lol: :lol: :flag:
Maxi Lopez? E chi lo cercava?A quale squadra di B, il Crotone l'ha sottratto?
Trinchera ha detto chiaramente che il budget era limitato, coerentemente ha detto di nn aver cercato nomi dell'ingaggio improponibile, ha detto che ha cercato Mbakogu (ovviamente nn c'è riuscito a prenderlo non per scarso appeal, ma x soldi, come per Nzola). A margine, ha poi detto che in B, rispetto ad altre squadre il Cs ha meno appeal. Ciò x attestare che oltre al problema del budget limitato, ha dovuto far fronte a questo altro ostacolo.Ti risulta che la Calabria in generale abbia più richiamo della Toscana, dell'Emilia, ecc?Ti risulta che Cosenza è una delle città più vivibile d'Italia? (A me pare di vederla spesso negli ultimi posti.)Per un calciatore del centro nord, a parità di ingaggio,è meglio vivere a La Spezia, all'Entella, al Pisa, al Livorno oppure a Cs?
Se tutto ciò che ho scritto, lo ha detto Trinchera, a parte discorso della vivibilità, dimmi (ma la domanda è posta a tutti) dove sono le frottole del Ds o l'incoerenza?
La delusione che è in noi (campagna acquisto centravanti) forse a qualcuno ha dato l'illusione che Trinchera nella conferenza stampa mandasse a fanculo Guarascio o che Braglia desse le dimissioni. Ora che tanti si sono svegliati disillusi, reagiscono dandogli del bugiardo. Ma lui nn ha detto alcuna bugia o meglio il suo discorso fila interamente in modo coerente..

Ps: x me, ovviamente, Trinchera ha fallito xhe'la squadra è rimasta incompleta ma quanto meno non ha ripetuto l'errore di prendere un sltro Perez e un altro Litteri;
Guarascio è un tirchione ed anche maleorganizzato.
Ma x alcuni di voi, se nn mando a fanculo Guarascio e Trinchera, nn sono credibile.
29 maggio 2020:"Io non sono mai retrocesso!
giu84
Assiduo
Assiduo
Messaggi: 857
Iscritto il: sabato 2 giugno 2018, 12:19
Gender: Male
Ha ringraziato: 18 volte
Sei stato  ringraziato: 43 volte

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da giu84 »

Minaccia ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 12:10
giu84 ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 12:00
Minaccia ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 10:22 Sì ma non possiamo nemmeno escludere che più di uno nel mondo del calcio (sostanzialmente, tra i profili di giocatori forti che cercano una vetrina per esplodere, parliamo di ragazzi di 20-22-24 anni poco acculturati) non abbia minimamente idea di cosa e come sia la città di Cosenza. Ammesso, ripeto, che gliene freghi qualcosa di castello calatrava centrostorico MAB Unical Alarico movida borghi più belli d'italia e via dicendo, un Ceravolo o un Bonazzoli cresciuti giocando a pallone mentre i coetanei andavano a scuola possono sapere tutte queste cose? Per quanti calciatori Cosenza è una cittadina sconosciuta ed evidentemente depressa del Meridione conosciutissimo e notoriamente depresso?
Trinchera ha sbagliato nei modi a generalizzare tanto per, ma io non sono stupito se qualcuno al nome di Cosenza ha opposto resistenze come se credesse di rischiare di sbarcare nello scenario di un film anni 80 in un paesino sperduto (e diversi capoluoghi meridionali sono ancora in quelle condizioni).

La società deve fare il suo crescendo sul piano organizzativo.
Noi come collettività (e istituzioni preposte) dovremmo fare il nostro facendoci finalmente conoscere con obiettivo turismo di massa eccetera perché è quello che questa città meriterebbe, da questo punto di vista avere appeal per calciatori in rampa di lancio dovrebbe anzi essere proprio l'ultimo pensiero, la mera conseguenza logica di qualcosa che ci farebbe avanzare in ben altri settori.
Quando parlo di turismo di massa intendo farci un nome per quello che siamo anche nel grande pubblico. E' chiaro che non sono rari gli articoli e i dossier elogiativi apparsi su testate nazionali anche prestigiosissime, ma proprio per questo "di nicchia" per quello che serve a noi. Non credo che Ceravolo e Bonazzoli leggano il Sole24ore.
Dai ma non prendiamoci in giro.
Trinchera credeva di fare il colpo ad effetto prendendo un top della categoria l ultimo giorno di mercato e ha ricevuto una serie di due di picche per una serie di ragioni, la principale è che la società non da alcuna sensazione di organizzazione vista dall esterno. Gente come Bonazzoli, Ceravolo, Paloschi, La mantia, non avrebbe mai accettato Cosenza neanche se al posto del Castello Svevo ci fosse stato il Colosseo, se al posto di Piazza Bilotti ci fosse stata Piazza di Spagna e se al posto del museo dei Bretti, il museo del Louvre. I calciatori importanti(per la categoria di appartenenza) si muovo quando ci sono progetti ambiziosi,ingaggi faraonici e commissioni di un certo rilievo per i loro agenti.
Per il resto, trinchera gli attaccanti considerati di media/bassa fascia non li ha mai trattati( peccando di presunzione), tranne l ultimo giorno di mercato quando era ormai troppo tardi per intavolare qualsiasi discorso economico con le squadre di appartenenza e tecnico con i giocatori interessati.
Se le cose fossero andate così e avesse puntato tutte le sue carte sui grossi nomi tralasciando di lasciarsi porte aperte (ma io dico trattali direttamente già dal 20 agosto, altro che porte aperte) con quelli che poi ha cercato l'ultimo giorno, Trinchera sarebbe un pazzo da manicomio.
Chiaramente non ero con Trinchera e quindi non posso avere l assoluta certezza di come sono state condotte le trattative ma usando un po' di logica non è difficile capire l evolversi dell ultima giornata.
Nzola è stato trattato nell ultime ore di mercato quando ormai i migliori si erano accasati.
Il Trapani che inizialmente era anche ben disposto a cedere il calciatore per monetizzare, ha capito che era molto più conveniente far perdere tempo a trinchera cambiando ogni volta le modalità di pagamento, in modo da far saltare la trattativa e mettere in difficoltà una diretta concorrente alla salvezza. Rosseti ha rifiutato perché ha capito di essere una scelta di ripiego, nata nelle ultime ore. Di tupta non parlo perchè è evidente che è stata una mossa disperata non andata a buon fine.
La domanda che mi e vi pongo è:
Se Trinchera avesse voluto prendere veramente Nzola o Rosseti pensate veramente che c era bisogno di aspettare le ultime ore di mercato per chiudere la trattativa?
Avatar utente
Frascale67
Veterano
Veterano
Messaggi: 5626
Iscritto il: giovedì 8 agosto 2019, 9:09
Gender: Male
Ha ringraziato: 178 volte
Sei stato  ringraziato: 378 volte

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da Frascale67 »

giu84 ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 14:53
Minaccia ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 12:10
giu84 ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 12:00
Minaccia ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 10:22 Sì ma non possiamo nemmeno escludere che più di uno nel mondo del calcio (sostanzialmente, tra i profili di giocatori forti che cercano una vetrina per esplodere, parliamo di ragazzi di 20-22-24 anni poco acculturati) non abbia minimamente idea di cosa e come sia la città di Cosenza. Ammesso, ripeto, che gliene freghi qualcosa di castello calatrava centrostorico MAB Unical Alarico movida borghi più belli d'italia e via dicendo, un Ceravolo o un Bonazzoli cresciuti giocando a pallone mentre i coetanei andavano a scuola possono sapere tutte queste cose? Per quanti calciatori Cosenza è una cittadina sconosciuta ed evidentemente depressa del Meridione conosciutissimo e notoriamente depresso?
Trinchera ha sbagliato nei modi a generalizzare tanto per, ma io non sono stupito se qualcuno al nome di Cosenza ha opposto resistenze come se credesse di rischiare di sbarcare nello scenario di un film anni 80 in un paesino sperduto (e diversi capoluoghi meridionali sono ancora in quelle condizioni).

La società deve fare il suo crescendo sul piano organizzativo.
Noi come collettività (e istituzioni preposte) dovremmo fare il nostro facendoci finalmente conoscere con obiettivo turismo di massa eccetera perché è quello che questa città meriterebbe, da questo punto di vista avere appeal per calciatori in rampa di lancio dovrebbe anzi essere proprio l'ultimo pensiero, la mera conseguenza logica di qualcosa che ci farebbe avanzare in ben altri settori.
Quando parlo di turismo di massa intendo farci un nome per quello che siamo anche nel grande pubblico. E' chiaro che non sono rari gli articoli e i dossier elogiativi apparsi su testate nazionali anche prestigiosissime, ma proprio per questo "di nicchia" per quello che serve a noi. Non credo che Ceravolo e Bonazzoli leggano il Sole24ore.
Dai ma non prendiamoci in giro.
Trinchera credeva di fare il colpo ad effetto prendendo un top della categoria l ultimo giorno di mercato e ha ricevuto una serie di due di picche per una serie di ragioni, la principale è che la società non da alcuna sensazione di organizzazione vista dall esterno. Gente come Bonazzoli, Ceravolo, Paloschi, La mantia, non avrebbe mai accettato Cosenza neanche se al posto del Castello Svevo ci fosse stato il Colosseo, se al posto di Piazza Bilotti ci fosse stata Piazza di Spagna e se al posto del museo dei Bretti, il museo del Louvre. I calciatori importanti(per la categoria di appartenenza) si muovo quando ci sono progetti ambiziosi,ingaggi faraonici e commissioni di un certo rilievo per i loro agenti.
Per il resto, trinchera gli attaccanti considerati di media/bassa fascia non li ha mai trattati( peccando di presunzione), tranne l ultimo giorno di mercato quando era ormai troppo tardi per intavolare qualsiasi discorso economico con le squadre di appartenenza e tecnico con i giocatori interessati.
Se le cose fossero andate così e avesse puntato tutte le sue carte sui grossi nomi tralasciando di lasciarsi porte aperte (ma io dico trattali direttamente già dal 20 agosto, altro che porte aperte) con quelli che poi ha cercato l'ultimo giorno, Trinchera sarebbe un pazzo da manicomio.
Chiaramente non ero con Trinchera e quindi non posso avere l assoluta certezza di come sono state condotte le trattative ma usando un po' di logica non è difficile capire l evolversi dell ultima giornata.
Nzola è stato trattato nell ultime ore di mercato quando ormai i migliori si erano accasati.
Il Trapani che inizialmente era anche ben disposto a cedere il calciatore per monetizzare, ha capito che era molto più conveniente far perdere tempo a trinchera cambiando ogni volta le modalità di pagamento, in modo da far saltare la trattativa e mettere in difficoltà una diretta concorrente alla salvezza. Rosseti ha rifiutato perché ha capito di essere una scelta di ripiego, nata nelle ultime ore. Di tupta non parlo perchè è evidente che è stata una mossa disperata non andata a buon fine.
La domanda che mi e vi pongo è:
Se Trinchera avesse voluto prendere veramente Nzola o Rosseti pensate veramente che c era bisogno di aspettare le ultime ore di mercato per chiudere la trattativa?
No, questo comportamento è figlio del famoso 42esimo summit di domenica dove, presumibilmente, Guarascio ha fatto ingoiare a Braglia Machah, già rifiutato da lui i primi di agosto, perché Machah a Guarascio più niente che poco ma con la promessa che lunedì gli portavano una punta, una qualsiasi. Poi sappiamo tutti com'è andata.
"C'è del marcio in Via degli Stadi".
William perdonami.
Ares74
Iscritto Attivo
Iscritto Attivo
Messaggi: 20
Iscritto il: domenica 18 agosto 2019, 15:04
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da Ares74 »

frank ock ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 14:21
Ares74 ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 11:42 Si dice che Cosenza non ha appeal perché è fuori dal mondo, non ha aeroporti etc etc. Come se altre città d Italia sono messe meglio. Allora quelli che vanno a Crotone? (Con tutto il rispetto della città)! (Leggi maxi Lopez per esempio) La verità è che in mancanza di un progetto serio nessun giocatore viene volentieri, e questo vale per qualsiasi città. Pensate che nemmeno al Milan (nonostante la città che inconfutabilmente ha più appeal di tutte) i grandi giocatori non ci vanno!!!! Quindi guarascio e trinchera a chi la volete raccontare?? Guara' caccia i sordi e fa l'imprenditore comu su deve, fa nu progetto seriu e vidi ca i jocaturi venanu. Forza cosenza e abbasso a chi per salvarsi il culo dice che cosenza non ha appeal ( ca pua u più c c'e e cumu) :lol: :lol: :flag:
Maxi Lopez? E chi lo cercava?A quale squadra di B, il Crotone l'ha sottratto?
Trinchera ha detto chiaramente che il budget era limitato, coerentemente ha detto di nn aver cercato nomi dell'ingaggio improponibile, ha detto che ha cercato Mbakogu (ovviamente nn c'è riuscito a prenderlo non per scarso appeal, ma x soldi, come per Nzola). A margine, ha poi detto che in B, rispetto ad altre squadre il Cs ha meno appeal. Ciò x attestare che oltre al problema del budget limitato, ha dovuto far fronte a questo altro ostacolo.Ti risulta che la Calabria in generale abbia più richiamo della Toscana, dell'Emilia, ecc?Ti risulta che Cosenza è una delle città più vivibile d'Italia? (A me pare di vederla spesso negli ultimi posti.)Per un calciatore del centro nord, a parità di ingaggio,è meglio vivere a La Spezia, all'Entella, al Pisa, al Livorno oppure a Cs?
Se tutto ciò che ho scritto, lo ha detto Trinchera, a parte discorso della vivibilità, dimmi (ma la domanda è posta a tutti) dove sono le frottole del Ds o l'incoerenza?
La delusione che è in noi (campagna acquisto centravanti) forse a qualcuno ha dato l'illusione che Trinchera nella conferenza stampa mandasse a fanculo Guarascio o che Braglia desse le dimissioni. Ora che tanti si sono svegliati disillusi, reagiscono dandogli del bugiardo. Ma lui nn ha detto alcuna bugia o meglio il suo discorso fila interamente in modo coerente..

Ps: x me, ovviamente, Trinchera ha fallito xhe'la squadra è rimasta incompleta ma quanto meno non ha ripetuto l'errore di prendere un sltro Perez e un altro Litteri;
Guarascio è un tirchione ed anche maleorganizzato.
Ma x alcuni di voi, se nn mando a fanculo Guarascio e Trinchera, nn sono credibile.
Quello che volevo dire è sempliceme che l' appeal di una città conta poco quanto niente. Ciò che conta principalmente per un calciatore, per la scelta di una società piuttosto che di un'altra, è il progetto societario, la programmazione, la voglia di raggiungere determinati risultati oltre naturalmente ai soldi che i patron sono disposti a pagare.
Penso semplicemente che questa storia dell' appeal sia una scusa per distogliere l' attenzione su altre questioni
misasi
Veterano
Veterano
Messaggi: 4039
Iscritto il: giovedì 27 gennaio 2011, 16:39
Gender: Male
Ha ringraziato: 17 volte
Sei stato  ringraziato: 58 volte

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da misasi »

frank ock ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 14:21
Ares74 ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 11:42 Si dice che Cosenza non ha appeal perché è fuori dal mondo, non ha aeroporti etc etc. Come se altre città d Italia sono messe meglio. Allora quelli che vanno a Crotone? (Con tutto il rispetto della città)! (Leggi maxi Lopez per esempio) La verità è che in mancanza di un progetto serio nessun giocatore viene volentieri, e questo vale per qualsiasi città. Pensate che nemmeno al Milan (nonostante la città che inconfutabilmente ha più appeal di tutte) i grandi giocatori non ci vanno!!!! Quindi guarascio e trinchera a chi la volete raccontare?? Guara' caccia i sordi e fa l'imprenditore comu su deve, fa nu progetto seriu e vidi ca i jocaturi venanu. Forza cosenza e abbasso a chi per salvarsi il culo dice che cosenza non ha appeal ( ca pua u più c c'e e cumu) :lol: :lol: :flag:
Maxi Lopez? E chi lo cercava?A quale squadra di B, il Crotone l'ha sottratto?
Trinchera ha detto chiaramente che il budget era limitato, coerentemente ha detto di nn aver cercato nomi dell'ingaggio improponibile, ha detto che ha cercato Mbakogu (ovviamente nn c'è riuscito a prenderlo non per scarso appeal, ma x soldi, come per Nzola). A margine, ha poi detto che in B, rispetto ad altre squadre il Cs ha meno appeal. Ciò x attestare che oltre al problema del budget limitato, ha dovuto far fronte a questo altro ostacolo.Ti risulta che la Calabria in generale abbia più richiamo della Toscana, dell'Emilia, ecc?Ti risulta che Cosenza è una delle città più vivibile d'Italia? (A me pare di vederla spesso negli ultimi posti.)Per un calciatore del centro nord, a parità di ingaggio,è meglio vivere a La Spezia, all'Entella, al Pisa, al Livorno oppure a Cs?
Se tutto ciò che ho scritto, lo ha detto Trinchera, a parte discorso della vivibilità, dimmi (ma la domanda è posta a tutti) dove sono le frottole del Ds o l'incoerenza?
La delusione che è in noi (campagna acquisto centravanti) forse a qualcuno ha dato l'illusione che Trinchera nella conferenza stampa mandasse a fanculo Guarascio o che Braglia desse le dimissioni. Ora che tanti si sono svegliati disillusi, reagiscono dandogli del bugiardo. Ma lui nn ha detto alcuna bugia o meglio il suo discorso fila interamente in modo coerente..

Ps: x me, ovviamente, Trinchera ha fallito xhe'la squadra è rimasta incompleta ma quanto meno non ha ripetuto l'errore di prendere un sltro Perez e un altro Litteri;
Guarascio è un tirchione ed anche maleorganizzato.
Ma x alcuni di voi, se nn mando a fanculo Guarascio e Trinchera, nn sono credibile.
No no. Non c'era nessun motivo per cui Trinchera dovesse dire e ripetere più volte quelle cose.
Secondo me l'esempio di Maxi Lopez (o Vido? ) è calzante, ma ce ne sarebbero tanti altri da poter fare
L'appeal manca alla società che non ha né progettualità né ambizioni né paga stipendi appetibili come le altre.
Si è contraddetto palesemente tante volte... Ha dichiarato poi che oltre il sogno Mbakogu, l'obiettivo era sempre stato Nzola e Greco ha aspettato a prenderlo per risparmiare.
Se è vero questo allora è responsabile per averci fatto restare a lungo con una squadra incompleta, per il fatto che prima che sia realmente assemblata ancora chissà quanto tempo ci vorrà, per averci lasciato senza attaccante aspettando l'ultimo momento e giocando evidentemente col fuoco.. (Speriamo non si resti tutti bruciati.)
Machach lo voleva lui? Vedremo se Braglia riesce col miracolo perché di questo non mi fido..
Ovviamente le colpe di Guarascio restano intatte ed enormi. Ma avrei stimato di più Trinchera se avesse avuto il coraggio di prenderne un po' le distanze.
Avatar utente
frank ock
Veterano
Veterano
Messaggi: 9336
Iscritto il: sabato 3 ottobre 2009, 18:29
Gender: Male
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da frank ock »

Ares74 ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 15:57
frank ock ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 14:21
Ares74 ha scritto: sabato 7 settembre 2019, 11:42 Si dice che Cosenza non ha appeal perché è fuori dal mondo, non ha aeroporti etc etc. Come se altre città d Italia sono messe meglio. Allora quelli che vanno a Crotone? (Con tutto il rispetto della città)! (Leggi maxi Lopez per esempio) La verità è che in mancanza di un progetto serio nessun giocatore viene volentieri, e questo vale per qualsiasi città. Pensate che nemmeno al Milan (nonostante la città che inconfutabilmente ha più appeal di tutte) i grandi giocatori non ci vanno!!!! Quindi guarascio e trinchera a chi la volete raccontare?? Guara' caccia i sordi e fa l'imprenditore comu su deve, fa nu progetto seriu e vidi ca i jocaturi venanu. Forza cosenza e abbasso a chi per salvarsi il culo dice che cosenza non ha appeal ( ca pua u più c c'e e cumu) :lol: :lol: :flag:
Maxi Lopez? E chi lo cercava?A quale squadra di B, il Crotone l'ha sottratto?
Trinchera ha detto chiaramente che il budget era limitato, coerentemente ha detto di nn aver cercato nomi dell'ingaggio improponibile, ha detto che ha cercato Mbakogu (ovviamente nn c'è riuscito a prenderlo non per scarso appeal, ma x soldi, come per Nzola). A margine, ha poi detto che in B, rispetto ad altre squadre il Cs ha meno appeal. Ciò x attestare che oltre al problema del budget limitato, ha dovuto far fronte a questo altro ostacolo.Ti risulta che la Calabria in generale abbia più richiamo della Toscana, dell'Emilia, ecc?Ti risulta che Cosenza è una delle città più vivibile d'Italia? (A me pare di vederla spesso negli ultimi posti.)Per un calciatore del centro nord, a parità di ingaggio,è meglio vivere a La Spezia, all'Entella, al Pisa, al Livorno oppure a Cs?
Se tutto ciò che ho scritto, lo ha detto Trinchera, a parte discorso della vivibilità, dimmi (ma la domanda è posta a tutti) dove sono le frottole del Ds o l'incoerenza?
La delusione che è in noi (campagna acquisto centravanti) forse a qualcuno ha dato l'illusione che Trinchera nella conferenza stampa mandasse a fanculo Guarascio o che Braglia desse le dimissioni. Ora che tanti si sono svegliati disillusi, reagiscono dandogli del bugiardo. Ma lui nn ha detto alcuna bugia o meglio il suo discorso fila interamente in modo coerente..

Ps: x me, ovviamente, Trinchera ha fallito xhe'la squadra è rimasta incompleta ma quanto meno non ha ripetuto l'errore di prendere un sltro Perez e un altro Litteri;
Guarascio è un tirchione ed anche maleorganizzato.
Ma x alcuni di voi, se nn mando a fanculo Guarascio e Trinchera, nn sono credibile.
Quello che volevo dire è sempliceme che l' appeal di una città conta poco quanto niente. Ciò che conta principalmente per un calciatore, per la scelta di una società piuttosto che di un'altra, è il progetto societario, la programmazione, la voglia di raggiungere determinati risultati oltre naturalmente ai soldi che i patron sono disposti a pagare.
Penso semplicemente che questa storia dell' appeal sia una scusa per distogliere l' attenzione su altre questioni
Mi trovi d'accordo ma se la premessa e' che il budget è poco, i problemi vengono di conseguenza
29 maggio 2020:"Io non sono mai retrocesso!
Ares74
Iscritto Attivo
Iscritto Attivo
Messaggi: 20
Iscritto il: domenica 18 agosto 2019, 15:04
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da Ares74 »

Si. Con il budget messo a disposizione non si poteva fare tanto. Però caspita come si fa a giocare con il solo (mezzo) litteri lì davanti?
Ilcosentino
Veterano
Veterano
Messaggi: 3273
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2014, 1:20
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da Ilcosentino »

Quindi secondo voi col budget messo a disposizione a luglio non riuscivamo a prendere un rosseti?
Prendevi rosseti e se l'ultimo giorno non prendevi Paloschi ci saremmo incazzati lo stesso ( è inutile sostenere il contrario) però era un'incazzatura diversa...
Alla fine sto rosseti lo odio, ma non è male come giocatore...
Avatar utente
DarkGOD
Veterano
Veterano
Messaggi: 26101
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 4:02
Gender: Male
Località: ..outworld..
Ha ringraziato: 361 volte
Sei stato  ringraziato: 269 volte
Contatta:

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da DarkGOD »

Ilcosentino ha scritto:Quindi secondo voi col budget messo a disposizione a luglio non riuscivamo a prendere un rosseti?
Prendevi rosseti e se l'ultimo giorno non prendevi Paloschi ci saremmo incazzati lo stesso ( è inutile sostenere il contrario) però era un'incazzatura diversa...
Alla fine sto rosseti lo odio, ma non è male come giocatore...
pigliavi anche molto più di un rosseti
"mi sono stati offerti attaccanti importanti e si soono offerti di contribuire al l'ingaggio e io li ho rifiutati"
non so se capiamo la gravità di st'affermazione.
chi raggia.
..cento anni di storia..
con nessuna dirigenza solo per l'amore del cosenza..'ncarogna sempre
smile
Veterano
Veterano
Messaggi: 1111
Iscritto il: sabato 16 aprile 2005, 23:13
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da smile »

DarkGOD ha scritto: domenica 8 settembre 2019, 0:37
Ilcosentino ha scritto:Quindi secondo voi col budget messo a disposizione a luglio non riuscivamo a prendere un rosseti?
Prendevi rosseti e se l'ultimo giorno non prendevi Paloschi ci saremmo incazzati lo stesso ( è inutile sostenere il contrario) però era un'incazzatura diversa...
Alla fine sto rosseti lo odio, ma non è male come giocatore...
pigliavi anche molto più di un rosseti
"mi sono stati offerti attaccanti importanti e si sono offerti di contribuire al l'ingaggio e io li ho rifiutati"
non so se capiamo la gravità di st'affermazione.
chi raggia.
è una frottola
Avatar utente
frank ock
Veterano
Veterano
Messaggi: 9336
Iscritto il: sabato 3 ottobre 2009, 18:29
Gender: Male
Ha ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da frank ock »

DarkGOD ha scritto: domenica 8 settembre 2019, 0:37
Ilcosentino ha scritto:Quindi secondo voi col budget messo a disposizione a luglio non riuscivamo a prendere un rosseti?
Prendevi rosseti e se l'ultimo giorno non prendevi Paloschi ci saremmo incazzati lo stesso ( è inutile sostenere il contrario) però era un'incazzatura diversa...
Alla fine sto rosseti lo odio, ma non è male come giocatore...
pigliavi anche molto più di un rosseti
"mi sono stati offerti attaccanti importanti e si soono offerti di contribuire al l'ingaggio e io li ho rifiutati"
non so se capiamo la gravità di st'affermazione.
chi raggia.
Avrei la curiosità di sapere chi fosse ma nn vorrei riaprire un tormentone come quello di Bia. Però, Dark, io che ho risentito ieri la conferenza stampa di Trinchera, lui ha detto esplicitamente "BRAGLIA NON VUOLE LA PRIMA PUNTA". Se è vera questa affermazione, trai la conclusione. Se non è vera tocca a Braglia farsi sentire anche pubblicamente.
29 maggio 2020:"Io non sono mai retrocesso!
Markol
Veterano
Veterano
Messaggi: 11075
Iscritto il: domenica 29 maggio 2005, 21:10
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 330 volte

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da Markol »

smile ha scritto:
DarkGOD ha scritto: domenica 8 settembre 2019, 0:37
Ilcosentino ha scritto:Quindi secondo voi col budget messo a disposizione a luglio non riuscivamo a prendere un rosseti?
Prendevi rosseti e se l'ultimo giorno non prendevi Paloschi ci saremmo incazzati lo stesso ( è inutile sostenere il contrario) però era un'incazzatura diversa...
Alla fine sto rosseti lo odio, ma non è male come giocatore...
pigliavi anche molto più di un rosseti
"mi sono stati offerti attaccanti importanti e si sono offerti di contribuire al l'ingaggio e io li ho rifiutati"
non so se capiamo la gravità di st'affermazione.
chi raggia.
è una frottola
Ed è un coglione ad averla detta, uno perché se stai cercando un attaccante e ti offrono un top pagando pure l'ingaggio o sei completamente scemo e non accetti o stai dicendo una cavolata e cadi pure in contraddizione con l'altra fandonia dell'appeal che hai ripetuto per 1 ora.
L'unica cosa vera è che ha fatto la figura del miserabile ed ha messo Braglia nella condizione di dover fare un miracolo

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Frascale67
Veterano
Veterano
Messaggi: 5626
Iscritto il: giovedì 8 agosto 2019, 9:09
Gender: Male
Ha ringraziato: 178 volte
Sei stato  ringraziato: 378 volte

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da Frascale67 »

Eh sì sia il miserabile di trinchera che il vigliacco di Guarascio hanno scaricato tutto su Braglia. Ma come si fa a credere che se gli avrebbe portato per esempio Di Carmine Braglia lo rifiutava? Tavissi vasatu i piedi. Anche se gli avessi portato Pettinari tavissi vasatu ara vucca. Personalmente tutto questo coraggio di dire tutto questo mucchio di falsità e stronzate al solo scopo di salvare dalle responsabilità il vigliacco, ma anche se stesso a questo punto , io non l'avrei avuta .
"C'è del marcio in Via degli Stadi".
William perdonami.
Avatar utente
marcello77
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3352
Iscritto il: sabato 12 maggio 2007, 11:24
Gender: Male
Località: Cosenza
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 42 volte

Re: TRINCHE' MA STIAMO SCHERZANDO?

Messaggio da marcello77 »

smile ha scritto: domenica 8 settembre 2019, 10:28
DarkGOD ha scritto: domenica 8 settembre 2019, 0:37
Ilcosentino ha scritto:Quindi secondo voi col budget messo a disposizione a luglio non riuscivamo a prendere un rosseti?
Prendevi rosseti e se l'ultimo giorno non prendevi Paloschi ci saremmo incazzati lo stesso ( è inutile sostenere il contrario) però era un'incazzatura diversa...
Alla fine sto rosseti lo odio, ma non è male come giocatore...
pigliavi anche molto più di un rosseti
"mi sono stati offerti attaccanti importanti e si sono offerti di contribuire al l'ingaggio e io li ho rifiutati"
non so se capiamo la gravità di st'affermazione.
chi raggia.
è una frottola
Concordo, è una puttanata colossale, detta per discolpare Guarascio e la sua incapacità nel riuscire a prendere anche uno sconosciuto scovato in serie C.
ODIO ETERNO AL CALCIO MODERNO!!!
Rispondi