Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Tutto ciò che riguarda i LUPI.
Sezione riservata ai soli iscritti.
Rispondi
Avatar utente
Trotto2
Veterano
Veterano
Messaggi: 3490
Iscritto il: sabato 29 settembre 2012, 9:58
Gender: Male
Località: Sciuaddru
Ha ringraziato: 532 volte
Sei stato  ringraziato: 350 volte

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da Trotto2 »

ADELANTE COSENZA
:flag: :flag: :flag:
Questi utenti hanno ringraziato l autore Trotto2 per questi 4 post:
lupo1970 (sabato 18 settembre 2021, 21:52) • andre@4miglia (domenica 19 settembre 2021, 6:41) • THE FAN (domenica 19 settembre 2021, 13:29) • cirujeda (lunedì 20 settembre 2021, 9:58)
Reputazione: 18.18%


HEIHACHI BASTARDO! =@
Avatar utente
THE FAN
Veterano
Veterano
Messaggi: 3373
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2008, 22:37
Gender: Male
Località: One Of These Days
Ha ringraziato: 372 volte
Sei stato  ringraziato: 289 volte

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da THE FAN »

Trotto2 ha scritto: sabato 18 settembre 2021, 20:30 ADELANTE COSENZA
:flag: :flag: :flag:
Fino alla vittoria :flag: :flag:
Questi utenti hanno ringraziato l autore THE FAN per questi 2 post:
Trotto2 (sabato 18 settembre 2021, 22:59) • andre@4miglia (domenica 19 settembre 2021, 6:41)
Reputazione: 9.09%
My football team, my city, my life!!! Immagine
Brigata rossoblu
Veterano
Veterano
Messaggi: 11342
Iscritto il: giovedì 19 maggio 2011, 23:30
Gender: Male
Ha ringraziato: 169 volte
Sei stato  ringraziato: 643 volte

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da Brigata rossoblu »

Confermato che una parte dei gruppi ultras entreranno ed andranno in Nord a partire dalla gara con il Como.

Comunicato:

Comunicato Curva Nord Cosenza

IN ALTO I NOSTRI CORI, IN ALTO I NOSTRI COLORI.UNITI SI VINCE

Da circa 2 anni, in piena pandemia, abbiamo iniziato un percorso per unire la totalità del tifo Cosentino attraverso assemblee pubbliche, iniziative di sostegno alla squadra, una campagna di sensibilizzazione con comunicati e striscioni affissi sui muri della città, perchè pensiamo che l'unità del tifo, nel rispetto di tutti, rappresenti di per se un valore per ultras e tifosi. Sin dall'inizio eravamo coscienti che sarebbe stata un'impresa ardua ricucire divisioni, litigi, antipatie createsi negli anni tra i due settori del tifo organizzato, ma la nostra testardaggine e la forza delle idee ci hanno spinto a superare tutti i momenti di difficoltà che si sono verificati in questo percorso per creare l'unità degli ultrà. Come scrivevamo in un recente comunicato, s'intravede la luce in fondo al tunnel.
Gruppi e persone prima ostili hanno ripreso il dialogo, anteponendo le ragioni che uniscono a quelle che dividono, ed hanno organizzato iniziative insieme come le contestazioni al presidente, incontri pubblici e per ultimo il saluto alla squadra prima della partita con il Vicenza, che siamo sicuri ha dato forza e la giusta carica ai giocatori ed ha contribuito a raggiungere la prima vittoria stagionale.
Gli stadi, pur con delle limitazioni, hanno riaperto e molte curve si sono riempite dei rispettivi gruppi ultras, mentre altre aspettano l'evolversi della situazione legata al Covid. Pur coscienti delle limitazioni al 50%, che ci auguriamo al più presto vengano tolte, preferiamo guardare il bicchiere mezzo pieno, siamo da oltre 18 mesi fuori dagli stadi, ancora il Covid condiziona le nostre vite e siamo convinti che un'aggregazione come quella degli ultrà non possa resistere a lungo fuori dagli stadi, per questo abbiamo deciso di entrare.
Siamo arrivati al momento che in molti aspettavamo, comunichiamo a tutta la città ed all'intera provincia che da martedì 21 settembre 2021, in occasione della partita in notturna che il Cosenza disputerà contro il Como allo stadio SanVito-Marulla, saremo presenti in Curva Nord con lo striscione “COSENZA”. Uno striscione che rappresenterà tutti quelli che vorranno partecipare e dare una mano a scrivere questa nuova pagina del tifo organizzato cosentino, per contribuire a creare un’identità collettiva con un nuovo entusiasmo che possa derivare dal ritrovarsi compatti in un unico settore.
Per questo crediamo che ci debba essere da parte di tutti la consapevolezza dei fattori negativi legati alla divisione che viviamo ed è necessario un cambiamento radicale, che anteponga il benessere di tutto il movimento rispetto all’interesse dei singoli gruppi. Per molti a Cosenza l’esperienza vissuta attraverso lo stadio ha rappresentato una palestra di vita che ha formato persone che negli anni hanno svolto ruoli importanti e dato vita ad esperienze sociali e culturali che hanno migliorato la nostra città, per questo è importante che non si disperdano questi valori e che vengano trasmessi alle nuove generazioni. Lo facciamo soprattutto per loro. Siamo coscienti che i tempi sono cambiati e tanti ragazzi non vivono lo stadio come una volta, ma crediamo che con il giusto entusiasmo possiamo trasmettere passioni ed emozioni che possano fare avvicinare e ritornare giovani e non. I nostri principi fondamentali sono una parte di quelli che hanno reso gloriosa e conosciuta nel panorama ultras nazionale la storia degli ultrà Cosenza, il rispetto nei confronti di tutti quelli che contribuiscono a fare vivere il movimento ultras, il sostegno ai nostri colori, la difesa della maglia e l’orgoglio della nostra città, l'antirazzismo come valore unito alle denunce contro le ingiustizie . Abbiamo scelto la Curva Nord perchè veniamo da anni di divisioni e bisognava trovare una soluzione che non creasse vinti e vincitori, convinti che in questa storia abbiamo sbagliato un pò tutti e che solo una seria autocritica, tanta umiltà e voglia di rimettersi in discussione possa rappresentare un nuovo inizio della storia degli ultrà cosentini, anteponendo il bene collettivo dello stare uniti agli egoismi personali che hanno determinato la regressione degli ultimi periodi.
Noi ce l'abbiamo messa tutta, ora occorre ad ognuno di voi uscire fuori dalla rassegnazione, dalla solitudine, dalla delusione per episodi passati e voltare pagina sostenendo questo progetto convinti del fatto che uniti saremo più forti e felici, perché ognuno in base al proprio tempo, voglia, disponibilità può dare una mano alla crescita del movimento ultras a Cosenza.
SIAMO LA NORD, VOGLIAMO VINCERE
Questi utenti hanno ringraziato l autore Brigata rossoblu per il post:
lupo1970 (domenica 19 settembre 2021, 8:01)
Reputazione: 4.55%
30 Giugno 2011: Torneremo...
16 Giugno 2018: Siamo tornati.
10 Maggio 2021: Eravamo tornati.
3 Agosto 2021: B simu torna.

19/07/2015
...LE BANDIERE NON MUOIONO MAI.
Avatar utente
DarkGOD
Veterano
Veterano
Messaggi: 26933
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 4:02
Gender: Male
Località: ..outworld..
Ha ringraziato: 657 volte
Sei stato  ringraziato: 589 volte
Contatta:

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da DarkGOD »

pareggio giusto,noi disattenti in un momento clou e sul solito maledetto angolo (boultam è diventato amicone di corsi ah?) loro dietro abbastanza na banda,la fucilata di situm,VERO ESTERNO A TUTTA FASCIA e tutti a casa.
corsi più inguardabile del solito,mo puru ccu ru ciuffetto si che para na bella funcia i carciofo.
e bida addadi jiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
scarparo forever.
migliore in campo vaisanen.
..cento anni di storia..
con nessuna dirigenza solo per l'amore del cosenza..'ncarogna sempre
Avatar utente
REAL
Veterano
Veterano
Messaggi: 2137
Iscritto il: domenica 17 aprile 2005, 18:48
Gender: Male
Ha ringraziato: 80 volte
Sei stato  ringraziato: 81 volte

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da REAL »

Vaisanen stava per fare un eurogoal!
Comunque anche Tiritiello per me ha fatto un ottima gara e sul gol di Situm un po' di merito è suo.
Questi utenti hanno ringraziato l autore REAL per il post:
lupo1970 (domenica 19 settembre 2021, 12:06)
Reputazione: 4.55%
Markol
Veterano
Veterano
Messaggi: 12963
Iscritto il: domenica 29 maggio 2005, 21:10
Gender: Male
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1021 volte

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da Markol »

DarkGOD ha scritto:pareggio giusto,noi disattenti in un momento clou e sul solito maledetto angolo (boultam è diventato amicone di corsi ah?) loro dietro abbastanza na banda,la fucilata di situm,VERO ESTERNO A TUTTA FASCIA e tutti a casa.
corsi più inguardabile del solito,mo puru ccu ru ciuffetto si che para na bella funcia i carciofo.
e bida addadi jiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
scarparo forever.
migliore in campo vaisanen.
Corsi a me fa cagare e lo ritengo inadatto alla B, ma ieri non ha demeritato, anzi, è stato decisivo nel rubare palla nell'azione del pareggio.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Questi utenti hanno ringraziato l autore Markol per il post:
lupo1970 (domenica 19 settembre 2021, 12:06)
Reputazione: 4.55%
car89
Veterano
Veterano
Messaggi: 1283
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 18:28
Gender: Male
Ha ringraziato: 138 volte
Sei stato  ringraziato: 294 volte

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da car89 »

Ieri per me è stato il ritorno allo stadio da febbraio 2020 ed è stato veramente emozionante, per cui ho pensato a godermi la giornata e potrei avere avuto una visione distorta della gara (complice le numerose birre 😂).
Al netto di questo, in una partita difficile, in cui Palmiero e Carraro hanno perso la sfida con Burrai e Segre (anche perché Boultam aiutava poco al contrario di Koran) e la squadra ne ha risentito, è da apprezzare molto il coraggio e la tenuta mentale della squadra, che ha saputo reagire allo svantaggio, e dopo il pari l’inerzia sembrava a favore nostro.
Ottimo Vigorito, non solo per le parate ma perché dà grande sicurezza dietro, davanti Caso e Gori si sono dannati, e sugli esterni abbiamo pagato l’inesperienza tattica di Sy e il fatto che Situm avesse Falzerano che spingeva molto.
Zaffaroni con i cambi ha dimostrato di essere molto lucido: serviva cambiare Sy, anziché mettere Gerbo che sicuramente ancora non è al top ha dato fiducia a Corsi, per di più su una fascia non sua, e affiancandogli un giocatore come Vallocchia che sa sovrapporsi in fascia (l’anno scorso ha fatto anche l’esterno alto) ha trovato la chiave da cui è nato il gol, oltre che l’azione di Gori che poteva portarci avanti.
La sensazione è che è una squadra totalmente diversa dallo scorso anno, anche per caratteristiche mentali; speriamo in una crescita tecnica complessiva che potrebbe farci divertire.
Questi utenti hanno ringraziato l autore car89 per questi 5 post:
4collinmeno (domenica 19 settembre 2021, 11:45) • lupo1970 (domenica 19 settembre 2021, 12:06) • Fabrizio Bacci (domenica 19 settembre 2021, 12:07) • DarkGOD (domenica 19 settembre 2021, 15:59) • cirujeda (lunedì 20 settembre 2021, 10:00)
Reputazione: 22.73%
Brigata rossoblu
Veterano
Veterano
Messaggi: 11342
Iscritto il: giovedì 19 maggio 2011, 23:30
Gender: Male
Ha ringraziato: 169 volte
Sei stato  ringraziato: 643 volte

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da Brigata rossoblu »

Ad ora quote per martedì:

1 Cosenza a 2,85
X a 2,95
2 a 2,70

Sfavoriti pure in casa contro il Como.
30 Giugno 2011: Torneremo...
16 Giugno 2018: Siamo tornati.
10 Maggio 2021: Eravamo tornati.
3 Agosto 2021: B simu torna.

19/07/2015
...LE BANDIERE NON MUOIONO MAI.
Avatar utente
Bia
Veterano
Veterano
Messaggi: 15467
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2014, 11:35
Gender: Male
Ha ringraziato: 446 volte
Sei stato  ringraziato: 1052 volte

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da Bia »

Brigata rossoblu ha scritto: domenica 19 settembre 2021, 12:28 Ad ora quote per martedì:

1 Cosenza a 2,85
X a 2,95
2 a 2,70

Sfavoriti pure in casa contro il Como.
:flag: :flag: :flag:
Izzatore di professione :sord
pazzotty
Interessato
Interessato
Messaggi: 80
Iscritto il: sabato 28 agosto 2021, 15:27
Gender: Male
Ha ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 13 volte

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da pazzotty »

Brigata rossoblu ha scritto: domenica 19 settembre 2021, 2:19 Confermato che una parte dei gruppi ultras entreranno ed andranno in Nord a partire dalla gara con il Como.

Comunicato:

Comunicato Curva Nord Cosenza

IN ALTO I NOSTRI CORI, IN ALTO I NOSTRI COLORI.UNITI SI VINCE

Da circa 2 anni, in piena pandemia, abbiamo iniziato un percorso per unire la totalità del tifo Cosentino attraverso assemblee pubbliche, iniziative di sostegno alla squadra, una campagna di sensibilizzazione con comunicati e striscioni affissi sui muri della città, perchè pensiamo che l'unità del tifo, nel rispetto di tutti, rappresenti di per se un valore per ultras e tifosi. Sin dall'inizio eravamo coscienti che sarebbe stata un'impresa ardua ricucire divisioni, litigi, antipatie createsi negli anni tra i due settori del tifo organizzato, ma la nostra testardaggine e la forza delle idee ci hanno spinto a superare tutti i momenti di difficoltà che si sono verificati in questo percorso per creare l'unità degli ultrà. Come scrivevamo in un recente comunicato, s'intravede la luce in fondo al tunnel.
Gruppi e persone prima ostili hanno ripreso il dialogo, anteponendo le ragioni che uniscono a quelle che dividono, ed hanno organizzato iniziative insieme come le contestazioni al presidente, incontri pubblici e per ultimo il saluto alla squadra prima della partita con il Vicenza, che siamo sicuri ha dato forza e la giusta carica ai giocatori ed ha contribuito a raggiungere la prima vittoria stagionale.
Gli stadi, pur con delle limitazioni, hanno riaperto e molte curve si sono riempite dei rispettivi gruppi ultras, mentre altre aspettano l'evolversi della situazione legata al Covid. Pur coscienti delle limitazioni al 50%, che ci auguriamo al più presto vengano tolte, preferiamo guardare il bicchiere mezzo pieno, siamo da oltre 18 mesi fuori dagli stadi, ancora il Covid condiziona le nostre vite e siamo convinti che un'aggregazione come quella degli ultrà non possa resistere a lungo fuori dagli stadi, per questo abbiamo deciso di entrare.
Siamo arrivati al momento che in molti aspettavamo, comunichiamo a tutta la città ed all'intera provincia che da martedì 21 settembre 2021, in occasione della partita in notturna che il Cosenza disputerà contro il Como allo stadio SanVito-Marulla, saremo presenti in Curva Nord con lo striscione “COSENZA”. Uno striscione che rappresenterà tutti quelli che vorranno partecipare e dare una mano a scrivere questa nuova pagina del tifo organizzato cosentino, per contribuire a creare un’identità collettiva con un nuovo entusiasmo che possa derivare dal ritrovarsi compatti in un unico settore.
Per questo crediamo che ci debba essere da parte di tutti la consapevolezza dei fattori negativi legati alla divisione che viviamo ed è necessario un cambiamento radicale, che anteponga il benessere di tutto il movimento rispetto all’interesse dei singoli gruppi. Per molti a Cosenza l’esperienza vissuta attraverso lo stadio ha rappresentato una palestra di vita che ha formato persone che negli anni hanno svolto ruoli importanti e dato vita ad esperienze sociali e culturali che hanno migliorato la nostra città, per questo è importante che non si disperdano questi valori e che vengano trasmessi alle nuove generazioni. Lo facciamo soprattutto per loro. Siamo coscienti che i tempi sono cambiati e tanti ragazzi non vivono lo stadio come una volta, ma crediamo che con il giusto entusiasmo possiamo trasmettere passioni ed emozioni che possano fare avvicinare e ritornare giovani e non. I nostri principi fondamentali sono una parte di quelli che hanno reso gloriosa e conosciuta nel panorama ultras nazionale la storia degli ultrà Cosenza, il rispetto nei confronti di tutti quelli che contribuiscono a fare vivere il movimento ultras, il sostegno ai nostri colori, la difesa della maglia e l’orgoglio della nostra città, l'antirazzismo come valore unito alle denunce contro le ingiustizie . Abbiamo scelto la Curva Nord perchè veniamo da anni di divisioni e bisognava trovare una soluzione che non creasse vinti e vincitori, convinti che in questa storia abbiamo sbagliato un pò tutti e che solo una seria autocritica, tanta umiltà e voglia di rimettersi in discussione possa rappresentare un nuovo inizio della storia degli ultrà cosentini, anteponendo il bene collettivo dello stare uniti agli egoismi personali che hanno determinato la regressione degli ultimi periodi.
Noi ce l'abbiamo messa tutta, ora occorre ad ognuno di voi uscire fuori dalla rassegnazione, dalla solitudine, dalla delusione per episodi passati e voltare pagina sostenendo questo progetto convinti del fatto che uniti saremo più forti e felici, perché ognuno in base al proprio tempo, voglia, disponibilità può dare una mano alla crescita del movimento ultras a Cosenza.
SIAMO LA NORD, VOGLIAMO VINCERE
curva nord cosenza è n'altra cosa. il comunicato non fa riferimento a curva nord cosenza. ma solo a cosenza.
Ultima modifica di pazzotty il domenica 19 settembre 2021, 13:40, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Minaccia
Veterano
Veterano
Messaggi: 7581
Iscritto il: sabato 8 giugno 2019, 13:13
Gender: Male
Ha ringraziato: 17 volte
Sei stato  ringraziato: 440 volte

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da Minaccia »

Boultam dipinge calcio
Maschio bianco europeo etero
Avatar utente
REAL
Veterano
Veterano
Messaggi: 2137
Iscritto il: domenica 17 aprile 2005, 18:48
Gender: Male
Ha ringraziato: 80 volte
Sei stato  ringraziato: 81 volte

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da REAL »

Corsi scolpisce cross
Avatar utente
Trotto2
Veterano
Veterano
Messaggi: 3490
Iscritto il: sabato 29 settembre 2012, 9:58
Gender: Male
Località: Sciuaddru
Ha ringraziato: 532 volte
Sei stato  ringraziato: 350 volte

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da Trotto2 »

Eugenio affresca scrime.....
HEIHACHI BASTARDO! =@
Cinghiale83
Assiduo
Assiduo
Messaggi: 687
Iscritto il: sabato 3 agosto 2019, 6:44
Gender: Male
Ha ringraziato: 227 volte
Sei stato  ringraziato: 88 volte

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da Cinghiale83 »

DarkGOD ha scritto: domenica 19 settembre 2021, 7:37 pareggio giusto,noi disattenti in un momento clou e sul solito maledetto angolo (boultam è diventato amicone di corsi ah?) loro dietro abbastanza na banda,la fucilata di situm,VERO ESTERNO A TUTTA FASCIA e tutti a casa.
corsi più inguardabile del solito,mo puru ccu ru ciuffetto si che para na bella funcia i carciofo.
e bida addadi jiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
scarparo forever.
migliore in campo vaisanen.
A proposito di gamba di legno , ho avuto uno scambio di battute con un parente perché su un social ho fatto delle battute tipo capitan caciotta, ormai l'ambiente a Cosenza e' formato squadra di paese e parlano di unione della tifoseria...a mia mi vena di rida
Questi utenti hanno ringraziato l autore Cinghiale83 per questi 2 post:
DarkGOD (domenica 19 settembre 2021, 16:01) • vurpilu (domenica 19 settembre 2021, 18:53)
Reputazione: 9.09%
Avatar utente
DarkGOD
Veterano
Veterano
Messaggi: 26933
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 4:02
Gender: Male
Località: ..outworld..
Ha ringraziato: 657 volte
Sei stato  ringraziato: 589 volte
Contatta:

Re: Perugia vs Cosenza: pre, live e post partita

Messaggio da DarkGOD »

Markol ha scritto: domenica 19 settembre 2021, 9:18 Corsi a me fa cagare e lo ritengo inadatto alla B, ma ieri non ha demeritato, anzi, è stato decisivo nel rubare palla nell'azione del pareggio.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk
aver demeritato,perchè un s'è mosso e quindi non ha fatto danni,non vuol dire che sia meglio di situm,sy,bittante o anderson..dato che molti su fb stanno dicendo questo per 10 minuti i partita.
non cerchiamo di alimentare questi pensieri che è pericoloso e poi ce lo ritroviamo titolare nata vota
il padrino delle caciotte si muove nell'ombra :sord
..cento anni di storia..
con nessuna dirigenza solo per l'amore del cosenza..'ncarogna sempre
Rispondi